[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

L'argomento in consiglio comunale

Cisterna si batte per avere la sua Casa della Salute FOTO

Un Consiglio comunale pacato ma fermo quello di ieri a Cisterna che ha affrontato un tema delicato e molto sentito: le strutture e i servizi sanitari sul territorio comunale.

Per affrontare la questione in modo chiaro e stabilire unanimemente le linee di indirizzo e di azione, il sindaco Mauro Carturan, anche su impulso di tutte le forze politiche in Consiglio comunale, ha invitato a partecipare il direttore generale della Asl Latina Giorgio Casati e il Presidente dell’Ordine dei medici di Latina Giovanni Maria Righetti.

Il presidente Righetti ha ripercorso le tappe che hanno portato, in maniera condivisa, alla deliberazione del “Documento programmatico di sviluppo dell’offerta territoriale” della Asl di Latina avvenuta lo scorso settembre, salutando con favore la realizzazione delle cosiddette Case della Salute e dichiarando la disponibilità l’Ordine allo svolgimento di percorsi formativi del personale medico così da rispondere sempre meglio alle esigenze dei pazienti e all’utilizzo delle moderne tecnologie.

Il direttore generale Casati ha argomentato sia l’iter che i contenuti del documento di sviluppo dell’offerta sanitaria sul territorio pontino e di come la rimodulazione dei P.P.I non inciderà in modo negativo sull’operatività degli stessi, che continueranno ad assicurare una risposta alle urgenze minori sia di tipo chirurgico che medico.

Ma soprattutto ha chiarito come, tra quelle realizzate e quelle programmate, la ASL di Latina abbia previsto una rete di Case della Salute dislocate nei comuni di Aprilia, Cori, Cisterna, Gaeta, Minturno, Priverno, Sabaudia e Sezze.

Certamente quella di Cisterna richiederà tempi più lunghi rispetto alle altre trattandosi di una vera e propria edificazione e non di un adeguamento.

Sarà una Casa della Salute frutto della collaborazione tra Comune, che metterà a disposizione un proprio terreno individuato nell’area artigianale nei pressi del Comando della Guardia di Finanza, la ASL di Latina e la Regione Lazio che finanzierà l’opera. Inoltre sarà una struttura di tipo modulare con funzioni di base e ulteriori moduli funzionali ed eventuali altri servizi sanitari e socio sanitari territoriali che possono essere aggiunti nel tempo.

Dopo gli interventi da parte di tutti i capigruppo consiliari, a cui il direttore Casati ha dato puntuale risposta, il Consiglio comunale all’unanimità ha deliberato un documento nel quale si richiede alla ASL di Latina e alla Regione Lazio l’attivazione e la realizzazione della Casa della Salute di Cisterna di Latina. Inoltre si stabilisce di individuare e dare attribuzione alla ASL di Latina del diritto di superficie del terreno su cui realizzare la struttura. Infine si impegna l’Amministrazione comunale a monitorare lo stato di attuazione dell’opera stabilendo già ora che entro un anno il Consiglio comunale tornerà a riunirsi per verificare lo stato di attuazione di quanto stabilito nonché per deliberare ulteriori iniziative per il rafforzamento e adeguamento dell’offerta sanitaria territoriale e per la realizzazione della nuova struttura sanitaria.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
19:37 1579891020 Il sindaco chiede per Latina un presidio permanente della Capitaneria di Porto
19:27 1579890420 Carambola tra otto auto in centro ad Aprilia, investita anche una donna
19:09 1579889340 A Cisterna il lancio di un tricolore di mille metri quadrati
19:07 1579889220 Manifestazione a Lanuvio contro il ripetitore di telefonia di via Laviniense
19:01 1579888860 Consegnato il diploma di maturità a tre detenuti del carcere di Velletri
18:53 1579888380 Cavalli fuggiti finiscono in un fosso: lungo lavoro di recupero
18:48 1579888080 Il tecnico della Nazionale di Kik Boxing Alessandro Topa premiato al Coni
17:26 1579883160 Il Consiglio del Parco del Circeo conferma: valido il piano di controllo daini
16:59 1579881540 Qui pianse la Madonna e ancora oggi partecipa per uscire dagli inganni
15:47 1579877220 Strade provinciali crivellate dalle buche: Albano diffida la Città Metropolitana
15:21 1579875660 Ladri rubano 700 metri di cavo elettrico a Torvaianica: gravi danni
15:04 1579874640 Assemblea Aido del gruppo intercomunale di Pomezia e Ardea il 29 febbraio
14:51 1579873860 Una cittadina: Grazie ai medici del Pronto soccorso di Anzio e al dottor Casella
14:50 1579873800 L’Esercito in prima linea per la donazione di sangue ad Anzio e Nettuno
14:48 1579873680 Sbarco della memoria, concerto della Pace e studenti impegnati a Nettuno
14:18 1579871880 Verità per Giulio Regeni: a Pomezia striscione esposto dagli studenti sul Comune
13:26 1579868760 Ardea, la consigliera M5S Riccobono annuncia al Sindaco le dimissioni
13:17 1579868220 Il Sindaco chiede un presidio permanente della Capitaneria di Porto
13:12 1579867920 Pubblica illuminazione, nuovi interventi per 3 milioni e 800mila euro
12:26 1579865160 Lavori su via Nettunense, traffico rallentato tra Fontana di Papa e Campoleone
12:19 1579864740 Esemplare di gufo reale trovato morto in una villa privata a Velletri
12:16 1579864560 Un nuovo sistema automatico di clorazione per la Fontana di Villa Torlonia
11:58 1579863480 Dopo 60 anni chiude il Discoclub: un altro pezzo di Anzio chiude i battenti
11:42 1579862520 All'Ex Mattatoio il folk-rock ribelle ed anticonformista di Enrico Capuano
11:16 1579860960 Record di iscrizioni alla Paolo VI di Castel Gandolfo: prevista la terza sezione

Sport

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli