[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Rappresentanti da 8 città

Ariccia, costituita l'Associazione Europea dei Viaggi di Goethe FOTO

Si è costituita l'altro giorno ad Ariccia, presso Palazzo Chigi, nel trentesimo anniversario della caduta del muro di Berlino, due anni dopo aver realizzato il Festival dedicato al bicentenario della pubblicazione dell’opera “Viaggio in Italia”, l’Associazione Culturale Europea dei Viaggi di Goethe – Grand Tour. I rappresentanti istituzionali di 8 città si sono presentati ad Ariccia, venerdì 8 novembre presso lo studio del Notaio Giorgio Valente, per dare vita al sodalizio che ora intende coinvolgere tutte le 72 località italiane attraversate dal grande itinerario per poi raggiungere le altre, tedesche, austriache, svizzere, della Repubblica Ceca e del Liechtenstein. Sono fondatori dell’Associazione i Comuni di Ariccia, Lanuvio, Nemi, Castel Gandolfo, Marino, Monte Porzio, Albano Laziale, Spoleto e l’Archeoclub Aricino Nemorense APS , con l’adesione dei Comuni di Grottaferrata e di Taormina, delle Officine di Hermes e di Cammini d’Europa . All’Associazione Europea dei Viaggi di Goethe-Grand Tour hanno già manifestato interesse altri comuni quali Perugia, Forio D’Ischia, Cento, Siculiana, Loiano, Otricoli e CapaccioPaestum, oltre al patrocinio offerto dal Goethe Institut, dal Museo Casa di Goethe. L’Università degli Studi di Roma Tor Vergata e numerosi altri ricercatori e studiosi italiani e stranieri hanno manifestato interesse per la costituzione del Comitato Scientifico. Alla presentazione pubblica dell’Associazione, nella gremita Sala Maestra di Palazzo Chigi, sono intervenuti Elisa Refrigeri, vicesindaco di Ariccia che ha assunto la presidenza, Alessandro de Santis, assessore alla Cultura di Lanuvio nominato vicepresidente, Edy Palazzi, vicesindaco della città di Nemi, Filippo Ugolini, consigliere delegato di Spoleto, Maria Cristina Vincenti, presidente di Archeoclub Aricino Nemorense eletta segretaria, Vienna Cammarota che ha percorso a piedi in solitaria il viaggio di Goethe in Italia, Alberto Silvestri, vicepresidente di Archeoclub Aricino Nemorense che ha curato l’organizzazione della serata e Federico Massimo Ceschin, segretario generale di Cammini d’Europa, nominato direttore e tesoriere dell’Associazione Europea dei Viaggi di Goethe – Grand Tour.  Il risultato della costituzione è stato reso possibile dall’impegno del sindaco di Ariccia, Roberto Di Felice, che ha creduto nel progetto fin dalle prime ipotesi formulate nel 2016: la cittadina dei Castelli Romani è infatti capofila dei Comuni aderenti e – con delibera di Consiglio Comunale n. 12 del 29 marzo 2019 – ha offerto la sede associativa presso la Locanda Martorelli, luogo d’incontro tra XVIII e XIX secolo di letterati e artisti di tutta Europa, che da qui partivano per narrare e dipingere en plein air i paesaggi del Grand Tour. L’obiettivo prioritario del nuovo soggetto associativo è candidare l’Itinerario Europeo dei Viaggi di Goethe ad ottenere l’abilitazione dal Consiglio d’Europa nell’ambito del Programma degli “Itinerari Culturali Europei”, per partecipare a progetti di cooperazione internazionale, per cogliere le opportunità della programmazione comunitaria e per garantire sviluppo a prodotti turistici e culturali innovativi, in grado di ripercorrere le orme del Grand Tour in tutta Europa con il coinvolgimento di un’ampia rete di comunità e istituzioni, associazioni, enti, istituzioni, realtà produttive e imprenditoriali. La serata di venerdì 8 novembre si è conclusa con una degustazione di prodotti tipici dei Castelli Romani a marchio IGP e IGT offerti da produttori e ristoratori locali.

Elisa Refrigeri, vicesindaco del Comune di Ariccia: “La costituzione dell’Associazione Europea dei viaggi di Goethe – Grand Tour è motivo di grande orgoglio per l’amministrazione intera che ha messo a disposizione in modo convinto la sede legale ovvero la Locanda Martorelli, icona del Grand Tour nel territorio dei Castelli Romani. La rete dei comuni Italiani e dei principali istituti di cultura e associazioni culturali, avrà l’obiettivo di promuovere tutti i territori attraversati da Goethe durante il suo viaggio in Italia, favorendo la mobilità dolce ed il turismo sostenibile. Ringrazio il Sindaco, Roberto Di Felice e tutta l’amministrazione per aver creduto nel progetto, ringrazio la dott.ssa Maria Cristina Vincenti che in modo appassionato ha promosso e condotto l’avvio del progetto e Federico Massimo Ceschin per aver proposto all’amministrazione di dar inizio proprio qui ad Ariccia a questa grande avventura”. 

Alessandro De Santis, assessore alla cultura del Comune di Lanuvio: “La costituzione dell’Associazione Europea dei Viaggi di Goethe – Grand Tour è un primo piccolo grande passo per una politica di ampio respiro culturale, di apertura verso i circuiti europei, e di collaborazione e interazione virtuosa tra diverse realtà locali e italiane. Un segnale di grande vivacità e del tentativo di guardare e raccontare al meglio il nostro territorio di Castelli Romani, di Italia e di Europa”.  Edy Palazzi, vicesindaco e assessore alla cultura del Comune di Nemi : “Sono felice e orgogliosa di essere entrata con il Comune di Nemi a far parte dell’Associazione Europea dei viaggi di Goethe – Grand Tour. In questo modo si creerà una rete di Comuni italiani ed Europei per far crescere la visibilità del nostro paese ed attraverso progetti Europei accedere a finanziamenti importanti. Nemi è sempre stata operativa nel campo del turismo, portando avanti diverse iniziative, come presentazioni di libri di storia, di miti e leggende e di nuove scoperte del territorio. Con questo strumento e con la collaborazione di tutti raggiungeremo obbiettivi oltre i confini del nostro paese”.

Filippo Ugolini, consigliere del Comune di Spoleto : “Ripercorrere il viaggio di Goethe oggi significa coniugare la cultura presente in questi luoghi con l’attenzione all’ambiente e alle peculiarità che questi territori sanno offrire”. Paola Tiberi, vicesindaco e assessore alla cultura, scuola e sport del Comune di Marino: “Un piacere aver rappresentato il Comune di Spoleto in questa splendida iniziativa”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16:43 1576165380 Valorizzazione dei luoghi della cultura: 6,3 milioni di euro per 32 progetti
16:26 1576164360 Elfi e trampolieri natalizi, oggi apre la Casa di Babbo Natale a Nettuno
16:25 1576164300 Beatrice Scolletta Prima Miss dell’anno tra le finaliste per Miss Italia
16:25 1576164300 La Asl Roma 6 firma il Manifesto Interreligioso dei Diritti di fine vita
16:23 1576164180 Disagi continui per i Pendolari, Capolei propone lo sconto sui biglietti
16:22 1576164120 Pomezia rischia di beccarsi l'inceneritore di Roma: individuata ex area militare
16:09 1576163340 Rocca di Papa, i rifiuti di Roma nel bunker e sull'eliporto dell'Aeronautica
15:57 1576162620 Incidente sul GRA, motociclista grave: strada chiusa all'uscita della Pontina
14:24 1576157040 Cittadinanza alla Segre: Carturan lascia al Consiglio la decisione
13:41 1576154460 19enne arrestato per l'omicidio dell'anziana suocera del padre: ha confessato
11:53 1576147980 Fotomaratona dei Castelli Romani: la tappa conclusiva a Palazzo Sforza Cesarini
11:49 1576147740 L'atleta di Sermoneta Gaia Stella è campionessa italiana di judo
11:05 1576145100 Ad Ariccia stasera il viaggio tecnologico "Pianeta in una Stanza"
10:42 1576143720 Arriva “World of Dinosaurs", esposizione itinerante, dal 15 dicembre al 29 marzo
10:24 1576142640 Albano: posizionati box per il sistema di rilevazione di velocità: ecco dove
10:13 1576141980 “Questo Piatto di Grano”, il libro sui coloni pontini a Borgo Montenero
10:11 1576141860 Rimosso tir con 31 mila litri di carburante che aveva provocato una frana
09:44 1576140240 Poetry Slam al Caffè Culturale: sfida a colpi di versi aperta a tutti
09:43 1576140180 Age & Scarpelli Suite, le musiche dei film degli sceneggiatori a Palazzo Chigi
09:36 1576139760 La Fibra a Sermoneta ora è realtà: coperta quasi tutta la pianura
09:32 1576139520 Approvato il SalvaCastelli: 3 milioni di euro in arrivo per la viabilità locale
09:24 1576139040 Il Capodanno di Latina sarà con Lillo&Greg
09:00 1576137600 Falsi certificati per avere pensioni e porto d’armi. L'appello: autodenunciatevi
08:39 1576136340 Grave incidente a Norma tra un motorino e un mezzo pesante: 15enne grave
08:14 1576134840 Non accetta la separazione e dà di matto: fermato con lo spray al peperoncino

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli