[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Marino, in quattro alla sbarra

Autorizzati a costruire su un sito archeologico: via il processo d'appello

Giovedì 14 novembre, presso il Palazzo di Giustizia di piazzale Clodio a Roma, si terrà l'appello del processo penale relativo al rilascio delle licenze che hanno dato luogo a costruzioni erette nel cuore del sito archeologico di Bovillae Imperiale, a Frattocchie. A processo ci sono quattro funzionari dell'Ufficio Urbanistica del Comune di Marino tra cui il dirigente, oltre ai proprietari e il loro tecnico. Le licenze in apparenza regolari erano in realtà illegali, e hanno consentito di costruire strutture sopra i locali e i mosaici dei "Sodales Augustales". Si sono costituiti parte civile gli iscritti di Marino di Italia Nostra.

Si tratta del sito archeologico più importante di Marino, che celebrava il culto della dinastia Julia ("Gens Julia", Julo era il figlio di Enea), dono di Tiberio in memoria di Augusto, e usato per due secoli, fino ad Antonino Pio. Il sito consta di un circo, che conserva gli unici punti di partenza dei cavalli di tutto il mondo romano antico, un teatro e un foro che contiene i locali e i locali e i mosaici dei "Sodales Augustales", i sacerdoti dediti al culto della Gens Julia, che officiavano anche i giochi del circo equestre.

In primo grado solo i proprietari sono stati condannati poiché pur essendo stata riconosciuta l'illegalità della licenza della struttura principale, il collegio giudicante non aveva trovato prova dell'intenzionalità di compiere le illegalità, considerate solo degli errori. Il proprietario era stato condannato giacché aveva demolito interamente la struttura e l'aveva ricostruita gettando fondamenta di cemento armato - sopra i mosaici romani - per cui aveva realizzato, questa volta intenzionalmente, una nuova struttura.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18:17 1579799820 Poseidon, le associazioni Sindacali incontrano il Sindaco di Nettuno Coppola
18:04 1579799040 Piscina comunale di Anzio, licenziati 5 dipendenti e i disabili pagano
18:02 1579798920 A Pomezia fondi per verificare lo stato di solai e controsoffitti delle scuole
17:43 1579797780 Pestarono a morte un 65enne per gelosia: condannati in Appello a 30 anni
16:50 1579794600 Maxi "succhio" di carburante dal distributore, ma qualcosa va storto
16:06 1579791960 Velletri, il report della Polizia locale: 12mila verbali nell'ultimo anno
15:51 1579791060 Lancio di sassi sulla 148 e roghi: a Pomezia la Lega vuole un Consiglio urgente
15:12 1579788720 Ariccia, autovelox. Le dichiarazioni della Polizia Locale:"Al momento box vuoti"
15:07 1579788420 Roncigliano, colpo di scena sulla riapertura della discarica: da Tmb a 'bio'gas?
14:15 1579785300 Ardea, ciclista investito da un'auto che entrava nel parcheggio del supermercato
13:22 1579782120 Nemi, lavori per la sicurezza stradale: taglio degli alberi in via Nemorese
13:11 1579781460 Ariccia, parco Chigi perde uno dei suoi alberi più belli e affascinanti
11:08 1579774080 Rifiuti, Sindaci chiamati a individuare siti per la frazione secca
10:29 1579771740 Stipendi più bassi, lavoratori Csc sul piede di guerra: accordi non rispettati
10:17 1579771020 Ecco la Latina dei centri commerciali: quattro gli interventi in programma
10:15 1579770900 Albano, i candidati sindaci ufficiali sono 3. Si attende il quarto nome
10:00 1579770000 Genzano, anche Luca Lommi in corsa da Sindaco: la presentazione ufficiale
09:32 1579768320 Vasco Rossi regala al centro diurno l'uso gratuito del brano "Un mondo migliore"
09:28 1579768080 Effrazione e furto all’asilo Nido comunale di Nettuno, indagano i carabinieri
09:25 1579767900 Tir si ribalta facendo inversione di marcia: conducente positivo all'alcol test
09:22 1579767720 Minacce e ritorsioni per imporre slot e videopoker del "clan", dieci arresti
09:17 1579767420 Ariccia, 8 nuovi autovelox 'invadono' la città della porchetta
08:50 1579765800 Distrutte dal fuoco due auto parcheggiate in un garage di Latina
08:30 1579764600 64 chiamate in un giorno alla ex: 40enne a processo per stalking
08:28 1579764480 Giovane morto per una buca sulla strada, l'ex dirigente risarcirà il Comune

Sport

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli