[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Una storia di rinascita

Claudia Di Blas, atleta, parte da Montesacro fino al tetto d’Europa

Un'impresa sportiva, ma anche una toccante storia di rinascita, così si potrebbe riassumere la straordinaria vittoria conseguita dalla diciottenne romana Claudia Di Blas ai Campionati Europei U21 di Ju Jitsu svoltisi a Creta tra il 25 ed il 27 ottobre scorsi. La giovane atleta, che si allena a Roma, presso il Centro Sportivo Maximo Sport & Fitness di Montesacro, sotto la guida del maestro Luciano Mazzà, ed è componente della squadra Shinken Shobu Kai, si è aggiudicata l'oro nella categoria di peso -52 kg, sbaragliando tutte le avversarie, compresa l'attuale campionessa del mondo in carica, che Claudia ha sconfitto in semifinale. Ma il percorso che l'ha condotta a questo prestigioso successo è stato tutt'altro che semplice; vittima prima, nel 2017, di un infortunio alla schiena, che la tenne ferma ai box per circa 4 mesi, successivamente, durante uno scontro occorso in allenamento, subì la rottura del piatto orbitale di un occhio. Dopo il necessario intervento di ricostruzione, fu costretta a prendersi quasi un anno di pausa dalle competizioni. Un lasso di tempo lunghissimo, in cui lo spettro del ritiro si era palesato in più di un'occasione. Claudia, invece, ha stretto i denti, si è rimessa in gioco e, da pluricampionessa nazionale in carica, si è presentata alla rassegna europea, dove, tra l'altro, aveva già sfiorato la vittoria appena un anno prima; nel 2018 infatti, in quel di Bologna, aveva perso la finalissima per un solo punto, anche a causa di una sublussazione della spalla, patita durante le prime fasi della manifestazione. Questa volta, nulla ha potuto fermarla e la medaglia d'oro si è finalmente posata attorno al suo collo. “Sono molto felice per la vittoria, anche se non mi accontento e penso che, da un punto di vista tecnico, avrei potuto lottare meglio – ha dichiarato la neo campionessa europea – Penso che a fare la differenza sia stata la voglia di vincere, che ha surclassato la paura di fallire; questo è ciò che un atleta non deve mai dimenticare, il segreto di ogni successo. Adesso – continua la giovane atleta – mi impegnerò per realizzare il mio sogno più grande, ossia vincere il titolo mondiale”. Claudia sarà infatti impegnata nel corso dei Campionati Mondiali di Ju Jitsu che si terranno ad Abu Dhabi da oggi sino a sabato 24 novembre, e competerà sia nella classe U21 che in quella riservata agli atleti senior, portando l'assalto all'unico titolo che ancora manca nella sua bacheca, che già vanta comunque, oltre all'alloro europeo appena conquistato, innumerevoli titoli nazionali, divisi tra campionati italiani e trofei giovanili promozionali. Ad accompagnarla, come da consuetudine, sarà il maestro Luciano Mazzà, direttore tecnico e dirigente della Federazione Ju Jitsu Italia (FJJI), che gareggerà nella categoria master della manifestazione iridata: “Sono orgoglioso del percorso di Claudia, così come di quello intrapreso da tutti gli altri ragazzi della Shinken Shobu Kai – ha affermato Mazzà – Mi auguro che, tutti insieme, potremo raggiungere tanti altri traguardi importanti, sia per la nostra squadra che per la Nazionale”

Andrea Lepone

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
13:17 1585912620 Ingerisce ovuli di eroina, ma gli accertamenti radiologici non gli danno scampo
13:05 1585911900 Dimiccoli, il Carabiniere-giornalista diventa colonnello: lettera del Comandante
12:39 1585910340 Albano, aperto conto corrente dedicato alle donazioni per il sostegno alimentare
12:13 1585908780 Aprilia, Osmosi lancia la campagna “Lasciati contagiare dalla cultura”
12:10 1585908600 “La volpe artica”, il nuovo romanzo thriller di Silvana Zambonini Bellaveglia
11:13 1585905180 Appartamento a fuoco e incendio in un canneto, due interventi in poche ore
11:11 1585905060 Un fiore per ogni tomba per omaggiare i cittadini deceduti di Rocca di Papa
10:41 1585903260 Incidente sul lavoro a Velletri: si sfrena il camion, operaio gravissimo
09:07 1585897620 Villa Ciarelli resta nelle mani dello Stato: la Cassazione conferma la confisca
08:54 1585896840 Il vincolo dei Castelli è storia: il Ministero pubblica il decreto in Gazzetta
08:40 1585896000 Covid-19, ecco il modello di domanda per chiedere i buoni spesa a Latina
08:13 1585894380 Postino non consegna le raccomandate e le nasconde nel barattolo dello zucchero
08:07 1585894020 Maltratta la sorella disabile e minaccia di morte la madre: arrestato
02/04 1585845360 Coronavirus: "Ad Aprilia situazione sotto controllo, non abbassiamo la guardia"
02/04 1585842060 Genzano, anziano colto da malore lascia l'acqua aperta: si allaga l'appartamento
02/04 1585841760 Ancora un lutto per coronavirus, Nettuno piange una donna di 98 anni
02/04 1585841580 Vertice a Nettuno sul sostegno ai cittadini, scintille tra Sindaco e Mancini
02/04 1585841280 Nel Lazio 15.700 domande per ammortizzatori sociali: 77% dalla provincia di Roma
02/04 1585840800 Genzano, controlli sulla tangenziale: sanzioni e oltre 150 autocertificazioni
02/04 1585839840 Salvata cagnolina mamma di 10 cuccioli abbandonati ad Aprilia, ma serve aiuto
02/04 1585838280 Emergenza coronavirus: a Genzano pronti i moduli per richiedere i buoni spesa
02/04 1585837980 Oggi il punto sul coronavirus ad Aprilia nella diretta facebook del sindaco
02/04 1585836000 Asl Roma 6: 21 nuovi casi di coronavirus. Deceduta una donna di 98 anni
02/04 1585835460 Sei nuovi contagi da coronavirus nella provincia di Latina. Un paziente deceduto
02/04 1585833240 Aprilia, approvate linee guida per erogazione buoni spesa a chi è in difficoltà

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli