[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Una storia di rinascita

Claudia Di Blas, atleta, parte da Montesacro fino al tetto d’Europa

Un'impresa sportiva, ma anche una toccante storia di rinascita, così si potrebbe riassumere la straordinaria vittoria conseguita dalla diciottenne romana Claudia Di Blas ai Campionati Europei U21 di Ju Jitsu svoltisi a Creta tra il 25 ed il 27 ottobre scorsi. La giovane atleta, che si allena a Roma, presso il Centro Sportivo Maximo Sport & Fitness di Montesacro, sotto la guida del maestro Luciano Mazzà, ed è componente della squadra Shinken Shobu Kai, si è aggiudicata l'oro nella categoria di peso -52 kg, sbaragliando tutte le avversarie, compresa l'attuale campionessa del mondo in carica, che Claudia ha sconfitto in semifinale. Ma il percorso che l'ha condotta a questo prestigioso successo è stato tutt'altro che semplice; vittima prima, nel 2017, di un infortunio alla schiena, che la tenne ferma ai box per circa 4 mesi, successivamente, durante uno scontro occorso in allenamento, subì la rottura del piatto orbitale di un occhio. Dopo il necessario intervento di ricostruzione, fu costretta a prendersi quasi un anno di pausa dalle competizioni. Un lasso di tempo lunghissimo, in cui lo spettro del ritiro si era palesato in più di un'occasione. Claudia, invece, ha stretto i denti, si è rimessa in gioco e, da pluricampionessa nazionale in carica, si è presentata alla rassegna europea, dove, tra l'altro, aveva già sfiorato la vittoria appena un anno prima; nel 2018 infatti, in quel di Bologna, aveva perso la finalissima per un solo punto, anche a causa di una sublussazione della spalla, patita durante le prime fasi della manifestazione. Questa volta, nulla ha potuto fermarla e la medaglia d'oro si è finalmente posata attorno al suo collo. “Sono molto felice per la vittoria, anche se non mi accontento e penso che, da un punto di vista tecnico, avrei potuto lottare meglio – ha dichiarato la neo campionessa europea – Penso che a fare la differenza sia stata la voglia di vincere, che ha surclassato la paura di fallire; questo è ciò che un atleta non deve mai dimenticare, il segreto di ogni successo. Adesso – continua la giovane atleta – mi impegnerò per realizzare il mio sogno più grande, ossia vincere il titolo mondiale”. Claudia sarà infatti impegnata nel corso dei Campionati Mondiali di Ju Jitsu che si terranno ad Abu Dhabi da oggi sino a sabato 24 novembre, e competerà sia nella classe U21 che in quella riservata agli atleti senior, portando l'assalto all'unico titolo che ancora manca nella sua bacheca, che già vanta comunque, oltre all'alloro europeo appena conquistato, innumerevoli titoli nazionali, divisi tra campionati italiani e trofei giovanili promozionali. Ad accompagnarla, come da consuetudine, sarà il maestro Luciano Mazzà, direttore tecnico e dirigente della Federazione Ju Jitsu Italia (FJJI), che gareggerà nella categoria master della manifestazione iridata: “Sono orgoglioso del percorso di Claudia, così come di quello intrapreso da tutti gli altri ragazzi della Shinken Shobu Kai – ha affermato Mazzà – Mi auguro che, tutti insieme, potremo raggiungere tanti altri traguardi importanti, sia per la nostra squadra che per la Nazionale”

Andrea Lepone

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
14:30 1575811800 Pomezia, Corte dei Conti: taglio del 10% a indennità della giunta va applicato
12:23 1575804180 Palazzina non demolita in via Roccagorga, il sindaco: "Accuse infondate"
10:59 1575799140 Pomezia: nasce la Commissione tecnica per valutare i progetti del Natale 2019
10:58 1575799080 Aprilia, fugge dal supermercato dopo aver rubato tre televisori: arrestato
10:51 1575798660 Castel Gandolfo, alla Cripta della chiesa di San Tommaso la Mostra d'Arte sacra
10:39 1575797940 Cecchina, oggi si inaugura il presepe artistico ispirato alla città di Matera
10:30 1575797400 Ciampino, verifiche sulla stabilità degli edifici: evacuate altre tre palazzine
10:13 1575796380 29° Premio letterario Città di Pomezia: premiati i migliori cinque classificati
07/12 1575758580 Una delegazione di Nettuno in visita ai mercatini di Natale di Traunreut
07/12 1575758460 Dondolando, sognando, lo scatto di Anzio 2° al Concorso degli architetti
07/12 1575758340 Le scuole di Roma e Latina in fila per il Villaggio di Babbo Natale a Nettuno
07/12 1575746040 Migliaia di sardine a Latina riempiono la piazza cantando Bella Ciao
07/12 1575740880 Le sette città di fondazione alleate nella promozione turistica e culturale
07/12 1575738720 IX edizione della Rassegna Corale Nataleincanto ad Ardea il 15 dicembre
07/12 1575738480 Ad Ardea i Rutuli Cantores cantano il Natale il 15 e il 22 dicembre
07/12 1575735720 Torna in mare la tartaruga salvata ad agosto da Zoomarine
07/12 1575735060 Albano, partito il corteo contro la riapertura della discarica di Roncigliano
07/12 1575734820 Rapina al bar: rubati i soldi delle slot, proprietari minacciati col coltello
07/12 1575734340 La Lega pontina a rapporto: in 800 per dettare la linea politica del fututo
07/12 1575733080 “Versi in libertà”, i vincitori della sesta edizione del concorso di poesie
07/12 1575732900 Strade d'Europa, presentato a Latina il progetto dell'on. Nicola Procaccini
07/12 1575732600 Siti militari tra Pomezia e Rocca di Papa per l'emergenza rifiuti della Capitale
07/12 1575719100 Non si fermano all'alt e speronano la Polizia: inseguiti per 10 km. Arrestati
07/12 1575715620 Rubavano nelle auto in sosta in centro a Latina: in manette i "ladri mascherati"
07/12 1575715380 Giovane seminarista di Latina l'8 dicembre sarà ordinato diacono

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli