[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

Pometini adesso secondi

Serie B, Girone E. Una grande Fortitudo stende la corazzata Monastir Kosmoto

Adriano Lorenzoni, autentico trascinatore della Fortitudo nella vittoria contro il Monastir Kosmoto
Adriano Lorenzoni, autentico trascinatore della Fortitudo nella vittoria contro il Monastir Kosmoto

Torna alla vittoria in campionato la Fortitudo Futsal Pomezia e si rilancia nel girone E della Serie B. E’ stata una vittoria di un peso specifico importantissimo, avvenuta contro la squadra ritenuta da molti quella da battere visti i tanti giocatori di talento che può schierare. Al Palalavinium di Pomezia si presentava la compagine Sarda del Monastir Kosmoto degli assi Brasiliani Wilson e Rocha. La Fortitudo Futsal Pomezia si aggiudica i tre punti in palio tra le mura amiche e dopo sei giornate si trova con 12 punti in scia allo Sporting Juvenia, in testa alla classifica con 15. Dopo una fase di studio dove il Monastir cerca di far valere il maggior tasso tecnico, il match si mette subito sui binari giusti per i ragazzi di Mister Esposito. Ci penserà il più esperto in campo a sbloccare la partita con una “furbata” che solo lui poteva pensare. Da rimessa laterale, Adriano Lorenzoni nota il portiere avversario e la difesa piazzata male e calcia forte verso la porta cercando e trovando la deviazione del difensore che inganna tutti. I ragazzi di Esposito, orfani per questa partita degli squalificati Zullo e Raubo, dopo qualche giro di lancette trovano la via del raddoppio con uno dei migliori prodotti del settore giovanile pometino, il Pivot classe 2001 Riccardo Cristofari, lesto a insaccare un assist del solito Lorenzoni. In campo però la Fortitudo non commette sbavature e arriva un altro protagonista inatteso: Marco Chiomenti in stato di grazia fa letteralmente impazzire gli avversari seminando il panico nella retroguardia del Monastir e trova la via del 3 a 0 di testa. Sul risultato di 3-0, Viglietta (per l’occasione capitano) e compagni pensano di aver chiuso la contesa ma il Monastir Kosmoto non è certo squadra che si arrende facilmente e accorcia le distanze con Demurtas, lesto a insaccare sugli sviluppi di un calcio da fermo realizza il 3 a 1, risultato con cui si andrà all’intervallo.Nel secondo tempo la partita si fa ancora più bella. Il Monastir Kosmoto prova a rientrare ma i Pometini non glielo consentono, anzi allungano ancora con Walter Potrich che sfrutta un assist su pregevole giocata di Marco Chiomenti (a cui era stato anche annullato ingiustamente un gol). Sul 4 a 1 la Fortitudo coglierà due pali, prima con il solito Chiomenti e poi con Luca Galieti che stampa una bomba delle sue. Ancora pericolosi i ragazzi di Esposito che con una giocata collettiva e con assist di Musilli libera al tiro Antinori, che da pochi passi fallisce il colpo del ko. Nel corso della partita il Monastir perde per infortunio Sergio Rocha e accorcia le distanze con l’ex Sestu Wilson che finalizza un’ottima azione ma negli ultimi minuti, con il portiere di movimento, non riuscirà ad impensierire la retroguardia rossoblù, grazie anche ad alcune ottime parate di Federico Favale. Molto soddisfatto il DS Paolo Aiello, che a fine gara dichiarerà: “Senza ombra di dubbio il Monastir sulla carta è la squadra più forte del girone, non a caso era imbattuta finora, le aveva vinte tutte e se non è prima è solo perché ha già riposato in campionato. L’infortunio di Rocha ci ha un po' agevolato ma anche a noi mancavano due pedine fondamentali. Resto sempre della mia idea, quest’anno dobbiamo giocare ogni partita come se fosse una finale. I ragazzi stanno facendo qualcosa fuori dal comune, oggi non hanno commesso nemmeno una sbavatura sia sotto il profilo tecnico che comportamentale. L’ultima parola la voglio spendere per Mister Esposito che ha preparato la partita in modo meticoloso, gestendo la situazione squalificati e infortunati al meglio e dimostrando una volta di più che il nostro fuoriclasse è lui. Adesso pensiamo ad affrontare una squadra che sta vivendo un ottimo momento e che viene, mi sembra, da tre vittorie consecutive e che ha un ex Fortitudo a cui sono molto legato. Sapete tutti che contro lo United Aprilia è un derby pontino, una partita alla quale entrambe le squadre tengono molto. Anche lì ci sarà da dare battaglia”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
17:04 1582301040 Turismo e progetti, le Associazioni di Nettuno al tavolo di concertazione
17:02 1582300920 One night stand in Osaka, nelle immagini di Umberto Stefanelli di Anzio
17:00 1582300800 Il Pd di Anzio: “Il Sindaco ostaggio di Ranucci, unico vincitore della crisi”
16:54 1582300440 700 grammi di cocaina, una pistola e 1230 euro in contanti: arrestato 28enne
16:42 1582299720 Formalba, niente stipendi: il prof parla e il capo lo licenzia. «Non taceremo»
16:37 1582299420 51enne di Terracina trovato con 6 grammi di eroina: denunciato per spaccio
16:31 1582299060 Aprilia, tre arresti per spaccio di hashish e cocaina: soldi e dosi in casa
14:48 1582292880 Esami gratis per amici e parenti: 141 medici e infermieri del Grassi denunciati
14:17 1582291020 Mafia ed estorsioni sul litorale: il Comune di Pomezia parte civile nel processo
13:40 1582288800 Incendio in un appartamento a Cisterna, evacuato l'intero stabile
12:32 1582284720 Sgominata banda di spacciatori, agivano in tutto il territorio dei Castelli
11:40 1582281600 Incontro informativo sul Codice Rosso contro la violenza sulle donne
11:29 1582280940 Pomezia, 45enne picchiato selvaggiamente davanti alla stazione di Santa Palomba
10:42 1582278120 Terracina, Luigi Torre è il candidato Sindaco di Lega e Forza Italia
10:18 1582276680 Armato e incappucciato rapina le poste di Largo Marconi, poi fugge in bicicletta
10:04 1582275840 Scontro frontale tra due auto su via di Vallericcia, conducenti in ospedale
09:30 1582273800 Infermiere di Velletri muore in un incidente stradale sulla Salaria
09:30 1582273800 Pavona, inaugurato lo spazio sociale "C'entro in famiglia", servirà 6 comuni
09:22 1582273320 Roma premia il campione italiano di pugilato Gabriele Casella di Ariccia
09:16 1582272960 Furti nei negozi di Latina e spaccio di droga, due condanne a 4 e 1 anno
09:12 1582272720 Ariccia, al via la creazione del Biodistretto dei Castelli Romani
08:49 1582271340 Perché gli italiani sono in via d’estinzione?
08:42 1582270920 Pugni e una coltellata per un debito e una vincita al gratta e vinci
08:31 1582270260 Tiziano Ferro a Latina per i 40 anni: fan in delirio fanno il passaparola su Fb
08:12 1582269120 Calcio a 5, informazioni riservate al presidente del Latina in cambio di escort

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli