[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Respinto il ricorso della società

Il Tar: il Latina Calcio deve pagare i canoni per l'utilizzo dei campi sportivi

Il ricorso del Latina Calcio contro i canoni concessori per l’utilizzo degli impianti sportivi reclamati dal Comune si è rivelato un flop. Il Tar di Latina lo ha dichiarato inammissibile, precisando che trattandosi esclusivamente di soldi il giudice competente è quello ordinario. La SSD Latina Calcio 1932 ha impugnato l’autorizzazione del 21 giugno scorso per l’utilizzo in gestione dello stadio comunale “Domenico Francioni” e l’impianto sportivo ex Fulgorcavi, le proroghe all’utilizzo degli impianti disposte il 16 novembre 2017 e la richiesta dei canoni del 18 giugno scorso, con successiva messa in mora. Un ricorso in cui la società sportiva ha sostenuto che l’ente di piazza del Popolo viola il regolamento comunale relativamente ai canoni, affermando che non sarebbero mai stati determinati “in maniera chiara, trasparente e legittima”, e che la gestione degli impianti sportivi, a differenza di quanto sinora avvenuto nel capoluogo pontino, deve essere affidata mediante una gara pubblica e non andando avanti con le autorizzazioni temporanee. Per la Latina Calcio 1932 sempre i canoni sarebbero poi stati “determinati arbitrariamente e sottratti all’approvazione della giunta comunale”. Motivazioni con cui la società ha giustificato la sua decisione di non pagare quei canoni concessori, ritenendoli non dovuti. Ma il ricorso è stato dichiarato inammissibile per difetto di giurisdizione e la società sportiva condannata a pagare 1.500 euro di spese legali al Comune.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
14:46 1606311960 Si aggira nel parco col monopattino con dosi di droga in tasca: arrestato
14:39 1606311540 "Con l'aiuto dei centri antiviolenza le donne possono cambiare la loro vita"
14:08 1606309680 Covid-19, il Sindaco di Latina Damiano Coletta è positivo al tampone molecolare
14:00 1606309200 25 novembre, una panchina in memoria delle vittime del massacro del Circeo
13:34 1606307640 Si toglie il cappotto e si lancia dal ponte di Ariccia: 49enne morto sul colpo
12:13 1606302780 Aprilia: una targa in memoria di Vittorio Casoni al parco Falcone e Borsellino
12:12 1606302720 Genzano: iniziativa in sicurezza per le festività natalizie della Pro Loco
11:57 1606301820 Le Guardie Zoofile Ambientali Accademia Kronos premiano i virtuosi dell'ambiente
11:41 1606300860 Giornata contro la violenza sulle donne: i Comuni si illuminano di rosso
11:40 1606300800 Proiettile alla Giannino ad Anzio, in Parlamento botta e risposta tra Pd e FdI
11:38 1606300680 Lavoratori Conad allo Zodiaco di Anzio, venerdì 27 l’Assemblea sindacale
11:36 1606300560 Violenza sulle donne, Piccolo manifesto per il 25 Novembre ad Anzio e Nettuno
11:22 1606299720 Pomezia, no alla violenza sulle donne: una rosa per Maria Corazza e le altre
10:54 1606298040 Pronto soccorso animali: gara deserta. Servizio affidato in via temporanea
10:47 1606297620 Pavona: lavori di sistemazione al passaggio a livello conclusi entro oggi
10:47 1606297620 Polstrada: occhio al telelaser. Ecco le postazioni di questa settimana nel Lazio
10:37 1606297020 Flash mob e iniziative anche a Genzano contro la violenza sulle donne
10:23 1606296180 Crimini contro le donne e revenge porn: il Lazio tra le prime regioni in Italia
10:19 1606295940 Mercato settimanale di Marino: consentito l'accesso a massimo 250 persone
09:36 1606293360 Incendio tossico di rifiuti alla Loas di Aprilia, c'è un primo indagato
08:31 1606289460 Violenza di genere, a Latina 89 arresti e 322 denunce nel 2020
08:23 1606288980 Conferenza dei Sindaci per individuare una discarica: decisione rinviata
24/11 1606244160 Addio Macar, una delle prime firme di Aprilia e faro per i redattori de Il Caffè
24/11 1606237380 Castel Gandolfo: giornata di sport per dire 'no' alla violenza contro le donne
24/11 1606234800 Covid 19, deceduti altri due cittadini di Pomezia. Il cordoglio del sindaco

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli