[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Dissesto finanziario

I sindacati sulla situazione della Sts a Frascati: a rischio i posti di lavoro

Le rappresentanze dei Lavoratori della STS Multiservizi Azienda Speciale di Frascati sono in rivolta dopo la pubblicazione della delibera di giunta comunale n. 185 del 4 novembre, nella quale viene annunciata la volontà di mettere in atto l’esternalizzazione della maggior parte dei servizi svolti dal personale STS nonché paventa la possibile liquidazione della stessa qualora tali interventi non risultino sufficienti in termini di risanamento delle casse comunali. "Tutto in netto contrasto con le dichiarazioni finora rilasciate dal Sindaco e dai rappresentanti dell’Amministrazione negli ultimi incontri - spiegano i sindacati - anche di fronte al Prefetto di Roma, atti a redigere un accordo che potesse salvare l’Azienda e i suoi lavoratori alla vigilia della chiusura di un bilancio che non può essere negativo. Accordo che ha visto i lavoratori, indicati dalla stessa amministrazione come una preziosa risorsa, pronti all’ennesimo sacrificio economico e lavorativo".

"Una delibera emanata in totale assenza di trasparenza - aggiungono - in modalità ben lontane da quel “tavolo permanente” più volte indicato dal Sindaco come modalità condivisa per affrontare le criticita dell’azienda, come riscontrabile nel Resoconto della procedura di conciliazione redatto dalla Prefettura di Rom"a.

E ancora: "L’amministrazione di Frascati in completa dissociazione, da una parte riconosce il know how delle lavoratrici e dei lavoratori della STS come un valore prezioso per il comune ma soprattutto per la cittadinanza e dall’altra li tratta come un mero costo, facendo gravare su di loro addirittura il risanamento dell’Ente che quotidianamente contribuiscono a tenere in piedi. E mentre le Rappresentanze Sindacali e i dipendenti STS, pur manifestando fin da subito il loro disappunto per le perversità perpetrate dai vertici dell’Azienda e dall’Amministrazione, con spirito di responsabilità e con il fine ultimo della salvaguardia delle lavoratrici e dei lavoratori della STS hanno mostrato in più occasioni la disponibilità a trovare una strada da perseguire per ripianare aberrazioni gestionali  ed economiche, almeno pari a quelle perpetrate nell'economia dell'ente, (così come fatto e dichiarato in ultima occasione in prefettura il 25 ottobre e nell’incontro con l’azienda il 30 ottobre, solo 5 giorni prima della pubblicazione della Delibera) l’Amministrazione Comunale, tramando di nascosto ed in modo mendace, vanifica il lavoro fatto fin ora a salvaguardia dell’Azienda. Alla luce di tutto questo, ormai percorse tutte le strade di dialogo costruttivo e per trovare la giusta connotazione e legittimità delle azioni, rivendicando la giusta tutela dei diritti dei lavoratori e per dire che non può esistere alcun accordo se l’Amministrazione disconosce le sue stesse dichiarazioni, si chiede l'immediata revoca della Delibera di Giunta in questione, e che si mantengano gli impegni presi in Prefettura.  In difetto di ciò, nei tempi strettamente necessari agli atti formali, si proclameranno le ormai irrinunciabili azioni di sciopero del personale e un presidio permanente a tutela del posto di lavoro di 100 persone e della tenuta dell'Azienda". 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
10:49 1581932940 Vendevano alcolici ai minori. Controlli a tappeto nei locali di intrattenimento
10:16 1581930960 Assaltano le slot di un bar, ma i clienti di un altro locale li mettono in fuga
09:53 1581929580 Carnevale, torna la sfilata dei carri a Latina: appuntamento martedì grasso
09:47 1581929220 Ariccia, donna investita mentre attraversa la strada in via Rufelli
08:41 1581925260 Sesso con una studentessa, bidello condannato a pagare 53mila euro alla scuola
08:00 1581922800 Riparte lo studio su morti e malattie vicino alla discarica di Borgo Montello
16/02 1581876540 Nettuno, spende una fortuna on line: divieto assoluto di avvicinarsi ai genitori
16/02 1581876480 Vetri infranti e furti, 10 auto danneggiate nel parcheggio di Lavinio stazione
16/02 1581873780 Carnevale ai Castelli, grande festa a Genzano, Frascati, Velletri e altri paesi
16/02 1581873300 Sbanda con l'auto e centra il muro di una casa su via delle Grotte ad Ariccia
16/02 1581872700 Domenica di incidenti tra Terracina e Pontinia, sette persone in ospedale
16/02 1581871740 Genzano, impazza il Carnevale in Maschera, arriva anche la tv
16/02 1581871440 Sit-in a Genzano delle Sardine Castelli Romani, in 200 in piazza Frasconi
16/02 1581860100 Ok al piano triennale delle opere pubbliche per il borgo di Nemi
16/02 1581851100 Bullismo nelle scuole in provincia di Latina: “I nostri ragazzi non sono soli”
16/02 1581846060 Oggi la prima di tre giornate del Carnevale Cisternese con sfilate e maschere
16/02 1581845160 A Cisterna il convegno La videosorveglianza al servizio delle Forze dell'ordine
16/02 1581844800 La Settimana in bellezza alla scuola dell'infanzia Iqbal Masih a Velletri
16/02 1581844380 Velletri: con le auto contro gli ulivi e una cancellata, due ragazzi in ospedale
15/02 1581788880 Cavalli a Roma, podio nella categoria 115 per Martina Mastrantonio di Nettuno
15/02 1581788760 Sanetti e Mancini: “La Lega di Nettuno scoppiata per lotte interne di potere”
15/02 1581788580 Spende 160mila euro on line, braccialetto elettronico per ‘salvare’ i genitori
15/02 1581777720 «Litorale romano, clima pesante. Ovunque andavo mi dicevano: fai attenzione»
15/02 1581777600 Inaugurata l’area giochi di via Virgilio al Villaggio Trieste di Latina
15/02 1581777120 L'atterraggio di fortuna non riesce, ferita una coppia precipitata con l'aereo

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli