[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Visita anche al Cimitero Americano

Campo della memoria, botta e risposta tra Astorre, De Angelis e Coppola

<
>
I Sindaci di Anzio e Nettuno
I Sindaci di Anzio e Nettuno
Astorre
Astorre

“Ieri, giorno dedicato ai defunti era fuori luogo fare polemiche, nel rispetto di una commemorazione che coinvolge tutti. E’ evidente che quanto è avvenuto ad Anzio e Nettuno offende non solo la memoria e il sacrificio di chi ha perso la vita per la nostra liberta’ e la nostra democrazia, ma ferisce la storia di due città per scelte politiche di due Amministrazioni di destra che hanno deciso di cancellare la storia”. Lo scrive in un comunicato il segretario del Pd Lazio senatore Bruno Astorre in merito alla scelta dei sindaci di Nettuno e Anzio di non commemorare i soldati caduti in guerra e di rendere omaggio soltanto a… Una notizia che è stata presto smentita da entrambi i sindaci del Litorale
“Ricordo ai sindaci di Anzio e Nettuno che oggi tutti noi e anche loro viviamo in un Paese democratico e liberato dall’oppressione nazi-fascista grazie al sangue e al sacrificio di migliaia di ragazzi ai quali dobbiamo rendere omaggio tutti i giorni e ringraziarli. Chi – conclude Astorre – vuole cancellare la storia, la nostra memoria non può guidare le istituzioni democratiche che si basano sulla vittoria della libertà, dei diritti, del vivere democratico”.

***

Celebrazioni del 2 novembre, immediata la replica del Sindaco Candido De Angelis al Senatore Bruno Astorre: “Ad Anzio e Nettuno onorati tutti i defunti ed i caduti di tutte le guerre, nei cimiteri riconosciuti dallo Stato. In Democrazia la guida delle Istituzioni la decidono i Cittadini, non il Senatore Astorre”. “In Democrazia la guida delle Istituzioni democratiche, fortunatamente, viene decisa dai cittadini che, ad Anzio, hanno dato il 6% al partito che giudica e mistifica senza alcun rispetto nemmeno per i defunti. Il Senatore Astorre, che purtroppo conosciamo bene per come ha amministrato la Regione Lazio e per i danni causati al nostro territorio, dovrebbe sapere che il Campo della Memoria è un sito riconosciuto e finanziato dal Ministero della Difesa e dal Governo che lui stesso sostiene. Il 2 novembre è il giorno di tutti i defunti, insieme al Sindaco di Nettuno li abbiamo onorati tutti, in tutti i Cimiteri di Anzio e Nettuno ed in quello tedesco di Pomezia. Un Uomo delle Istituzioni non semina odio ma dovrebbe portare parole di pace. Se al Senatore Astorre serviva dimostrare di esistere, avrebbe dovuto trovare argomenti più credibili e soprattutto documentarsi meglio”. È la replica del Sindaco di Anzio, Candido De Angelis che, nella giornata di ieri, ha onorato tutti i defunti ed i caduti di tutte le guerre.

***
Infine arriva la replica del Sindaco di Nettuno Alessandro Coppola, che sulla vicenda aveva già smentito una comunicazione pubblicata su Repubblica.

"Mi trovo a dover replicare ancora una volta, sulla questione della Festa dei defunti, questa volta al Senatore Bruno Astorre anche lui vittima della disinformazione partita da un comunicato stampa a firma consiglieri comunali di opposizione a Nettuno. Non è la verità che i Comuni di Anzio e Nettuno non abbiano reso onore ai caduti del Cimitero Americano. Spiace oggi dover spendere tante parole e aver dato modo a tante persone di gettare fango sul nostro territorio quando sarebbe bastato dire la verità. I consiglieri di opposizione ben sapevano che il programma prevedeva la presenza delle Amministrazioni in tutti i cimiteri di guerra questo la dice lunga su un comportamento che ritengo incomprensibile".

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16:36 1575560160 "Germogli dell'arte": mostra collettiva al Laboratorio di via Spoleto a Pomezia
16:04 1575558240 Sermoneta "palestra" per l'addestramento dell'Esercito nelle missioni di pace
15:48 1575557280 Malati oncologici: «Nel Lazio 19 giorni in meno per le pratiche di invalidità»
15:32 1575556320 Gli studenti del liceo Picasso al trentennale della Fondazione Eni Enrico Mattei
15:28 1575556080 Detenute attrici: in carcere va in scena lo spettacolo teatrale 'Il figlio mio'
15:12 1575555120 Bandito solitario armato di fucile rapina il supermercato del centro commerciale
14:27 1575552420 Presepi e musica nel borgo: la magia del Natale a Sermoneta dall'8 dicembre
14:03 1575550980 Lettera d'encomio all'agente Ramaglia: contribuì a salvare una vita
13:45 1575549900 Un chilo di fiori di marijuana nascosti nel ripostiglio: arrestato 22enne
11:58 1575543480 Giornata da incubo per i pendolari: topo nel treno e stazione dimenticata
10:59 1575539940 Il caso della sala di aspetto della stazione di Sezze con orari "di ufficio"
10:38 1575538680 Oggi si accende l'albero di Natale e le luminarie di festa in centro a Genzano
10:35 1575538500 Al mercato contadino di San Cesareo il 22 dicembre arriva Babbo Natale
09:47 1575535620 Maratona letteraria con Paolo Mieli, Donato Carrisi e Ezio Mauro a Velletri
09:47 1575535620 Tre cani investiti sulla Pontina da auto che non si sono fermate: uno è morto
09:45 1575535500 Ercole il cavaliere di Cisterna: il nuovo libro di Salvatore D'Incertopadre
09:44 1575535440 Enrico Deaglio a Genzano con “La bomba”, cinquant’anni dopo Piazza Fontana
09:43 1575535380 Ad Albano il mondo del volontariato in un libro "C'era una volta...Amore"
09:41 1575535260 Chi mi manca sei tu! Spettacolo omaggio a Rino Gaetano a Rocca di Papa
09:13 1575533580 Zona pub: i versi di Calcutta diventano luminarie natalizie
08:38 1575531480 Desirée: via al processo. L'imputato ghanese chiede scusa e ritira la denuncia
08:30 1575531000 Consegnati 8 elmi rossi ai nuovi Capi Squadra dei vigili del fuoco: grande Festa
08:16 1575530160 Decreto ingiuntivo da 4mila euro di Acqualatina, ma la richiesta era illegittima
07:18 1575526680 Italiani in via d’estinzione: vogliamo rinascere?
04/12 1575486180 Il Comandante Antonio Arancio primo al concorso per la Polizia locale di Anzio

Sport

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli