[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Volley Maschile

Sconfitta di misura contro Perugia

Superlega. La Top Volley Latina cade solo al Tie Break

La Top Volley alza la voce e infiamma il pubblico costringendo al tie-break il Sir Safety Conad Perugia al termine di una sfida durata oltre due ore e mezza. Alla fine ha vinto la Sir facendo pesare la sua qualità ma contro una Top Volley motivatissima e capace di mandare spesso in confusione la squadra avversaria. Il coach Lorenzo Tubertini sceglie la formazione che ha più volte testato nella lunghissima preseason, con Sottile in palleggio in diagonale con l’opposto francese Patry, di banda Van Garderen e Palacios, al centro Rossi e Szwarc con Cavaccini libero. Dall’altra parte della rete Vital Heynen dà riposo a Leon e parte con De Cecco e Atanasijevic, Lanza e Plotnyski di banda e Podrascanin e Ricci al centro con Colaci libero. Il primo set è una maratona, vince Perugia 27-29 ma la battaglia sul campo è lunghissima e dura quasi 40 minuti in cui la Top Volley è sempre costretta a inseguire (12-16, 15-18) ma dimostra di essere sempre in partita trascinata da Patry, Van Garderen e Palacios. Perugia sale ma un break della Top Volley fino al 20-22 costringe coach Heynen a chiamare il time-out per spezzare l’inerzia della squadra di casa che riesce anche a superare Perugia (25-24) ma gli umbri annullano il set point, la battaglia continua fino ai vantaggi. Perugia schiera anche Leon e il set viene deciso da un pasticcio pontino (27-29) che spiana la strada a Perugia. Anche il secondo parziale è lunghissimo, sempre 40 minuti, e se lo aggiudica la Top Volley con due aces di Karlitzek che mandano in estasi il pubblico presente al palazzetto di Cisterna di Latina. Il 29-27 arriva con la Top Volley praticamente sempre avanti (9-6, 11-8 e 15-13), poi una flessione dei padroni di casa e Atanasijevic sempre incisivo riportano in carreggiata la Sir (15-15) e inizia una lotta punto a punto fino al 23-23 quando Tubertini manda in campo Rondoni che si trova al servizio anche sul 24-23 ma sbaglia la battuta (24-24) poi Tubertini dà una chance anche a Karlitzek che la sfrutta alla grande con due aces che chiudono i conti 29-27 e il pubblico gradisce. Nel terzo è Perugia a riprendersi la scena con il 22-25 che vale il sorpasso (1-2) della Sir Safety Conad. Parte fortissimo la squadra umbra (6-10) che consolida il suo vantaggio (9-12) mentre il punto dell’11-17 arriva per un Rosso a Sottile (in disaccordo con una decisione arbitrale). Spazio per Peslac che entra e trova subito due punti: il 19-22 arriva grazie alla tecnologia per Perugia, con il video check che dà il punto agli ospiti. Poi Leon per il 20-23 e il set è indirizzato (21-24) con il 22-25. Quarto set pazzesco per la Top Volley che inchioda il risultato sul 25-18 e costringe Perugia al tie-break (2-2). Tubertini lascia in campo Karliztek di banda con Van Garderen al posto di Palacios. La Top Volley è sempre perennemente avanti (8-4, 12-7) con Heynen che prova a cambiare la diagonale titolare con Zhukouski e Hoogendoor al posto di Atanasijevic e De Cecco ma poco cambia perché dall’altra parte della rete i pontini sono scatenati con Patry che fa fuoco e fiamme sul campo. Anche Szwarc è on-fire (14-18 e 16-18) e le sue murate fanno male così anche come i suoi servizi: la Top Volley non dà tregua e fa pesare il suo attacco (52% in questo set) e il pubblico impazzisce e applaude fino al 25-18 in cui si alzano tutti in piedi perché la “piccola” Top Volley costringe Perugia al tiebreak. Inizia fortissimo la Top con un 3-0 e conserva il margine di vantaggio fino al 6-3: Leon è falloso al servizio (7-5) e si cambia campo con la Top Volley avanti 8-5. Ci si avvia quasi verso le tre ore di gioco con la sfida che resta bellissima. La Top Volley è concentrata ma Perugia non vuole concedere la vittoria e si passa dal 10-9 all’11-12 con gli umbri che mettono il naso avanti: Sottile trova il 14-14 schiacciando da posto due ma il match si chiude con Perugia che trionfa 14-16.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16/11 1573931460 Aprilia, parcheggi in mano ai privati per 18 anni. Nuovo edificio in piazza Roma
16/11 1573931340 A Latina il Pd pronto a mollare Lbc: "Le ragioni dell'accordo si sono consumate"
16/11 1573927020 Chiuse Appia bis e Appia Nuova ai castelli per le conseguenze del maltempo
16/11 1573918440 Quartiere di Latina piegato dal maltempo, il Comune valuta lo stato di calamità
16/11 1573918260 Interi quartieri di Ardea senza corrente da 24 ore. «Ci sono disabili isolati»
16/11 1573917780 L'ambulanza sbanda per una pozza d'acqua: feriti l'autista e l'infermiera
16/11 1573916760 Scuole chiuse a Pomezia anche lunedì per verificare i danni del maltempo
16/11 1573905600 Ai Castelli romani 150 interventi per il maltempo: la conta dei danni
16/11 1573904940 Tromba d'aria sul litorale: danni a Torvaianica, Ardea, Anzio e Nettuno
16/11 1573904700 Il balletto di Latina connesso con i grandi centri della danza italiana
16/11 1573903200 Lungomare di Latina piegato dal forte vento e dalle piogge
16/11 1573902900 Due auto cappottate a Latina in due diversi incidenti
16/11 1573901940 15enne filmata seminuda a scuola: il video finisce sul web. Indaga la Postale
16/11 1573894740 Guasto al numero della Polizia locale di Nettuno, oggi si chiama lo 0698889311
16/11 1573889520 Vende un terreno comunale: i vigili lo scoprono... grazie ai lamenti di un cane
16/11 1573889400 Cisterna si batte per avere la sua Casa della Salute
16/11 1573887600 Chef Benito Morelli di Velletri ai fornelli per la Merkel a Villa Doria Pamphili
16/11 1573887060 Drogato e senza patente, per sfuggire ai carabinieri si schianta contro un muro
15/11 1573845120 Torvaianica devastata da una tromba d'aria: scoperchiato il tetto di una scuola
15/11 1573843680 Maltempo, scuole chiuse ad Aprilia e Pomezia sabato 16 novembre
15/11 1573841700 Anche i carabinieri della stazione di Ariccia sul calendario storico dell'Arma
15/11 1573840800 Rapina un supermercato di Aprilia e fugge: rintracciato sulla Nettunense
15/11 1573839240 Castelli romani piegati dal maltempo: allagamenti e alberi caduti ovunque
15/11 1573838760 Crolla un albero su un'auto in centro a Latina: occupanti illesi per miracolo
15/11 1573835880 Maltempo, a Pomezia viabilità critica. Ancora allagato il sottopasso del Selene

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli