[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Volley Maschile

Sconfitta di misura contro Perugia

Superlega. La Top Volley Latina cade solo al Tie Break

La Top Volley alza la voce e infiamma il pubblico costringendo al tie-break il Sir Safety Conad Perugia al termine di una sfida durata oltre due ore e mezza. Alla fine ha vinto la Sir facendo pesare la sua qualità ma contro una Top Volley motivatissima e capace di mandare spesso in confusione la squadra avversaria. Il coach Lorenzo Tubertini sceglie la formazione che ha più volte testato nella lunghissima preseason, con Sottile in palleggio in diagonale con l’opposto francese Patry, di banda Van Garderen e Palacios, al centro Rossi e Szwarc con Cavaccini libero. Dall’altra parte della rete Vital Heynen dà riposo a Leon e parte con De Cecco e Atanasijevic, Lanza e Plotnyski di banda e Podrascanin e Ricci al centro con Colaci libero. Il primo set è una maratona, vince Perugia 27-29 ma la battaglia sul campo è lunghissima e dura quasi 40 minuti in cui la Top Volley è sempre costretta a inseguire (12-16, 15-18) ma dimostra di essere sempre in partita trascinata da Patry, Van Garderen e Palacios. Perugia sale ma un break della Top Volley fino al 20-22 costringe coach Heynen a chiamare il time-out per spezzare l’inerzia della squadra di casa che riesce anche a superare Perugia (25-24) ma gli umbri annullano il set point, la battaglia continua fino ai vantaggi. Perugia schiera anche Leon e il set viene deciso da un pasticcio pontino (27-29) che spiana la strada a Perugia. Anche il secondo parziale è lunghissimo, sempre 40 minuti, e se lo aggiudica la Top Volley con due aces di Karlitzek che mandano in estasi il pubblico presente al palazzetto di Cisterna di Latina. Il 29-27 arriva con la Top Volley praticamente sempre avanti (9-6, 11-8 e 15-13), poi una flessione dei padroni di casa e Atanasijevic sempre incisivo riportano in carreggiata la Sir (15-15) e inizia una lotta punto a punto fino al 23-23 quando Tubertini manda in campo Rondoni che si trova al servizio anche sul 24-23 ma sbaglia la battuta (24-24) poi Tubertini dà una chance anche a Karlitzek che la sfrutta alla grande con due aces che chiudono i conti 29-27 e il pubblico gradisce. Nel terzo è Perugia a riprendersi la scena con il 22-25 che vale il sorpasso (1-2) della Sir Safety Conad. Parte fortissimo la squadra umbra (6-10) che consolida il suo vantaggio (9-12) mentre il punto dell’11-17 arriva per un Rosso a Sottile (in disaccordo con una decisione arbitrale). Spazio per Peslac che entra e trova subito due punti: il 19-22 arriva grazie alla tecnologia per Perugia, con il video check che dà il punto agli ospiti. Poi Leon per il 20-23 e il set è indirizzato (21-24) con il 22-25. Quarto set pazzesco per la Top Volley che inchioda il risultato sul 25-18 e costringe Perugia al tie-break (2-2). Tubertini lascia in campo Karliztek di banda con Van Garderen al posto di Palacios. La Top Volley è sempre perennemente avanti (8-4, 12-7) con Heynen che prova a cambiare la diagonale titolare con Zhukouski e Hoogendoor al posto di Atanasijevic e De Cecco ma poco cambia perché dall’altra parte della rete i pontini sono scatenati con Patry che fa fuoco e fiamme sul campo. Anche Szwarc è on-fire (14-18 e 16-18) e le sue murate fanno male così anche come i suoi servizi: la Top Volley non dà tregua e fa pesare il suo attacco (52% in questo set) e il pubblico impazzisce e applaude fino al 25-18 in cui si alzano tutti in piedi perché la “piccola” Top Volley costringe Perugia al tiebreak. Inizia fortissimo la Top con un 3-0 e conserva il margine di vantaggio fino al 6-3: Leon è falloso al servizio (7-5) e si cambia campo con la Top Volley avanti 8-5. Ci si avvia quasi verso le tre ore di gioco con la sfida che resta bellissima. La Top Volley è concentrata ma Perugia non vuole concedere la vittoria e si passa dal 10-9 all’11-12 con gli umbri che mettono il naso avanti: Sottile trova il 14-14 schiacciando da posto due ma il match si chiude con Perugia che trionfa 14-16.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18:22 1627316520 Grande partecipazione all'iniziativa cultural-vinicola "Suoni divini" a Lanuvio
18:01 1627315260 Ariccia, 12 giovani atlete pluri-medagliate ai campionati italiani di danza
18:00 1627315200 Grottaferrata, il giovane Andrea Santelli di Marino vince "Je so pazzo"
17:37 1627313820 Discarica, il Coordinamento contro l'Inceneritore dei Castelli scende in strada
17:15 1627312500 560 giorni di lotta contro il Covid: premiati gli operatori della Asl Roma 6
17:08 1627312080 75 casi positivi nella Asl Roma 6. Continuano le tappe del camper vaccinale
16:59 1627311540 Ad Aprilia sospeso lo sharing dei monopattini elettrici: troppi atti vandalici
16:06 1627308360 Ariccia, successo per la Festa di Santa Apollonia patrona della Città
13:40 1627299600 Tenta di adescare e molestare due bambine in spiaggia: denunciato
13:34 1627299240 Discarica Albano, Moresco: Sindaco chieda a Asl e Arpa analisi recenti e urgenti
13:01 1627297260 Pomezia, acqua e fogne per Monachelle: entro agosto l'affidamento dell'appalto
11:18 1627291080 Ardea, altre 3 date per vaccinarsi con Johnson senza prenotazione: il calendario
11:03 1627290180 Ardea: lavori in corso sul lungomare per riasfaltare circa 5 km di strada
10:45 1627289100 Lavori al centro idrico Ponte Gregoriano, stop all'acqua per 6 ore a Marino
10:05 1627286700 Discarica Albano, anche senza camion Ama via al presidio spontaneo dei residenti
09:45 1627285500 Tiro a volo, Diana Bacosi di Pomezia vince l'argento alle Olimpiadi di Tokyo
08:43 1627281780 Marchio turistico della Provincia di Latina e un concorso per scegliere il nome
08:33 1627281180 Zuliani candidata Sindaco: cosa l'ha fatta scappare da Pd-Lbc
08:32 1627281120 Discarica Albano, in piazza il no di cittadini, senatori e consiglieri regionali
25/07 1627228980 Aggredita vigilessa ad Anzio, denunciato l’autista di un camion di mozzarelle
25/07 1627224600 84 casi Covid nella Asl pontina. Impennata di positivi a Latina e Sezze
25/07 1627224180 Covid, 86 casi nella Asl Rm6. Va avanti la campagna vaccinale itinerante
25/07 1627221300 Giuseppe Conte a pranzo ad Aprilia: l'ex premier in vacanza sul litorale laziale
25/07 1627220760 Voli Covid-tested, cosa sono e cosa si deve fare per salire a bordo
25/07 1627213920 Suoni Divini: una domenica di degustazioni, concerti e visite museali a Lanuvio

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli