[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Torvaianica-Pomezia

Piccolo cucciolo di delfino nasce a Zoomarine FOTO

Fiocco rosa a Zoomarine, il più grande Parco marino italiano, che festeggia la nascita di un cucciolo di delfino. 

Il piccolo, una femmina, sta bene, viene allattato dalla mamma, è lungo poco più di un metro, pesa 20 kg e viene monitorato 24/24 da un team di veterinari e biologi marini. I genitori, mamma Quina e papà Marco, interagiscono con il cucciolo che inizia a familiarizzare anche con gli altri delfini del Parco.Il nome del cucciolo sarà scelto, come tradizione, dal pubblico attraverso un concorso social che verrà lanciato nei prossimi giorni.  

E la nascita di un delfino è sempre un evento molto speciale, un momento di grande festa per Zoomarine. 

Il delfino Tursiope ha una gravidanza di 12 mesi. Le cure parentali durano anche oltre due anni ed i piccoli sono allattati dalla mamma per più di un anno. Il parto nel delfino è podalico, cioè il piccolo nasce di coda, può durare da 20 minuti a 2 ore mentre la mamma continua a nuotare, cercando di far uscire il piccolo aiutandosi anche con movimenti di contrazione, nuoto veloce e salti. Appena nato il cucciolo sale, da solo o accompagnato dalla mamma, verso la superficie dell’acqua per prendere il primo respiro. Ogni delfino ha una sua “voce” unica e originale, un fischio personale, un suono caratteristico solo suo che si utilizza molto nel riconoscimento tra mamma e cucciolo. Il fischio rimane invariato per tutta la vita del delfino ed è una sorta di “impronta acustica” che il piccolo sviluppa proprio a partire dai due mesi di vita.

Con il nuovo nato sale a 11 il numero di esemplari presenti a Zoomarine, 5 maschi e 6 femmine.

Tutti i delfini sono nati in ambiente controllato nel Parco o in strutture internazionali affiliate. La tutela, la conoscenza e il rispetto di questi animali sono gli elementi fondanti nel rapporto tra il Parco ed il suo pubblico, uno scambio reciproco di emozioni ed informazioni costruito su format basati su dimostrazioni educative.  

“Una festa ed un evento unico, eccezionalmente emozionante e stimolante. La nascita del delfino sta impegnando tutti noi nel garantire al cucciolo il massimo della cura e dell’assistenza. Gli ultimi mesi sono stati davvero speciali visto che tutte le specie presenti al parco si sono riprodotte con successo. Proteggere quello che conosciamo è la nostra mission – spiega il dott. Renato Lenzi, amministratore delegato di Zoomarine, uno dei massimi esperti al mondo in mammiferi marini, con una lunga carriera internazionale che lo ha visto anche guidare Associazioni internazionali di settore -. Con questo cucciolo di delfino si arricchisce ulteriormente la nostra famiglia di animali, i veri ambasciatori del nostro progetto educativo, la risorsa più importante che un Parco come Zoomarine può offrire al suo pubblico”. 

Zoomarine, infatti, investe molto sulla conoscenza e divulgazione di messaggi educativi di taglio ambientale ed ecologista veicolati proprio tramite presentazioni animali nel Parco e specifici programmi interattivi

Nel corso della presentazione sui delfini, esperti e biologi marini di Zoomarine ne illustrano le caratteristiche comportamentali e biologiche, l’ecosistema di riferimento e tutte le azioni che l’uomo può attivare per rispettare il mare e la natura. La presentazione, definita tra le migliori in Europa, si avvale anche dell’ausilio di tecnologia multimediale e di un maxi schermo 6x3 in alta definizione.

Zoomarine è membro certificato delle più importanti associazioni mondiali del settore, l’AMMPA (Alliance of marine mammal parks e aquariums), l’EAAM (European association for aquatic mammals) e l’EAZA (European Association of Zoos and Aquaria).

 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
01/06 1591030080 A Pomezia e Torvaianica due punti di distribuzione di mascherine agli over 65
01/06 1591029960 Il cuore grande del Lions Club Velletri Host per l'emergenza coronavirus
01/06 1591028460 Donna investita in centro a Velletri, elisoccorso in azione: è grave
01/06 1591027560 Lariano, il sindaco fa il punto sui casi di covid e ricorda i deceduti
01/06 1591023360 Due nuovi casi positivi registrati in provincia di Latina nelle ultime 24 ore
01/06 1591021800 Il Sindaco di Nettuno ritira le deleghe e avvia la verifica di maggioranza
01/06 1591016580 Urla e tensione in riunione di maggioranza a Nettuno: la Polizia entra in Comune
01/06 1591012560 Fattorini per consegne a domicilio: indagini in corso sui rapporti di lavoro
01/06 1591012440 44enne di Terracina arrestato per furto di energia elettrica dalla centralina
01/06 1591009020 Pavona, torna il Torneo di Calcio A5: i calciatori fanno beneficenza
01/06 1591008840 Castelgandolfo, primo giorno di sole in spiaggia dopo la riapertura
01/06 1591008780 Ariccia, raccolta contenitori abiti usati ripresa, ma ancora incivili all'opera
01/06 1591005660 Ciampino, rintracciata costosa auto rubata e operati numerosi controlli
01/06 1591003620 Coltellate per uno sguardo di troppo: tre minorenni fermati a Torvaianica
01/06 1591002420 Guanti buttati a terra dopo la spesa al supermarket: incivili all'opera ad Ardea
01/06 1591000140 Albano: cade un grosso albero su via dei Cappuccini, strada chiusa da ieri sera
01/06 1590999060 Il Sindaco di Nettuno: “Gli assessori li decido io, difendiamo l’occupazione”
01/06 1590994020 Coletta si scaglia contro i gilet arancioni: «Mi vergogno di questa gente»
01/06 1590993660 A Piana delle Orme torna la mostra per appassionati di radio e elettronica
01/06 1590993300 Una domenica a Torvaianica per l'allenatore della Roma Paulo Fonseca
01/06 1590992640 Fuori strada con la moto: arriva l'eliambulanza. Gravi due ragazzi
31/05 1590941700 Non si ferma la movida a Frascati, maxi rissa a piazza Paolo III
31/05 1590935520 Ancora buone notizie della Asl di Latina: 0 positivi e 0 decessi
31/05 1590935520 Dieci positivi e sette decessi tra Roma e provincia: i dati delle Asl
31/05 1590935160 Genzano, incidente in moto. Ferita grave una ragazza trasportata con elisoccorso

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli