[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Roma Sud

Fonte Laurentina sarà una nuova terra dei fuochi? FOTO

La terra continua a fumare a Fonte Laurentina, scatenando odori forti ed acri nelle zone circostanti. Quello che inizialmente era stato considerato erroneamente un semplice rogo spontaneo, o provocato da un accampamento nelle vicinanze, si sta rivelando invece un’emergenza molto più seria. A poco è servito l’intervento dei vigili del fuoco o delle piogge, che hanno temporaneamente solo arginato il problema. Infatti, dal 9 settembre scorso, vampate di fumo interessano a più riprese l’area. Alessandro Lepidini (PD), consigliere del IX Municipio, dopo numerose segnalazioni inascoltate dei cittadini, ha scritto un’interrogazione urgente al Presidente D’Innocenti, nella quale ha richiesto risposte immediate relative alla presa di conoscenza della vicenda, alle iniziative da intraprendere, agli enti coinvolti ed alle cause scatenanti l’emergenza.

La Tossicità dei fumi

Quello che interessa soprattutto l’amministrazione locale ed i cittadini è l’eventuale tossicità dei fumi inalati, l’inquinamento dell’area ed il rischio di contaminazione delle falde. L’ipotesi della presenza di rifiuti di vario genere, derivanti dallo sversamento illecito di materiale industriale, o di materiale interrato in passato, scatena la preoccupazione per la tossicità dei fumi che i residenti del quartiere sono costretti a respirare da giorni. L’area, inoltre, non sarebbe affatto isolata, ma nelle vicinanze di scuole e luoghi di aggregazione pubblica, rendendo il problema della salute ancora più urgente. Il Presidente del IX Municipio Dario D’Innocenti ha informato che la polizia locale ha già effettuato un sopralluogo, riferendo la necessità di proseguire con la classificazione e caratterizzazione dei rifiuti ed avviare l’opportuna bonifica del territorio. L’area tuttavia appartiene ad un privato che è stato denunciato ed intimato a bonificare. Alessandro Lepidini riferisce che, tuttavia, dalla Commissione Ambiente del 1 ottobre non sono state date indicazioni circa le tempistiche di avvio dei lavori. “Quello che mi preoccupa – chiarisce il rappresentante del Partito Democratico – è soprattutto l’immobilismo nei confronti di un tema così importante di salute pubblica, infatti sono passati almeno 20 giorni tra segnalazioni e richieste e all’atto pratico si hanno solo risposte vaghe ed un nulla di fatto. Dov’è la sindaca Raggi, titolare della potestà pubbliche?”. Nonostante la precedente presenza di rifiuti, quello del 9 settembre risulta essere il primo caso di incendio inestinto dell’area, dato che, seppur confortante, non ammette sottovalutazioni del problema.  

L’intervento della Sindaca

Il 3 ottobre Virginia Raggi si è recata a Fonte Laurentina, riferendo che il 25 settembre Roma capitale ha richiesto l’intervento dell’ARPA, agenzia regionale per la protezione ambientale, al fine di iniziare le procedure di analisi e bonifica della zona.  Sulla zona si è recato anche il leader della Lega Salvini. Si nota dunque una contraddizione avvilente tra l’interesse politico dimostrato dai sopralluoghi nell’area da parte di personaggi influenti e l’assenza di informazioni concrete circa l’effettivo inizio dei lavori e la loro durata. Al momento si possono solo aspettare azioni concrete e continuare ad insistere per una maggiore chiarezza rispetto alla vicenda.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
20:23 1574191380 Rinviata al 28 novembre l’inaugurazione della Casa della salute ad Anzio
20:22 1574191320 Chiude la libreria Fahrenheit 451, il consigliere Taurelli: “Difendiamola”
19:15 1574187300 «L'ambiente non si aiuta sottraendo risorse all'agricoltura italiana e locale»
17:58 1574182680 Ariccia: Giornata Internazionale contro le Violenze di Genere" a Palazzo Chigi
17:48 1574182080 Frana a Lanuvio: due famiglie evacuate. Al lavoro protezione civile e Acea.
17:46 1574181960 Maltempo, il Comune di Pomezia chiede alla Regione lo stato di calamità naturale
17:28 1574180880 Al via Osmosi, una settimana di eventi per celebrare la cultura di Aprilia
17:22 1574180520 Progetto Scuola riciclona: la Cisterna Ambiente consegna i premi
16:20 1574176800 Latina, il Sindaco chiude l'asilo per effettuare lavori di manutenzione
15:31 1574173860 La Di Fede fa causa al Comune di Nettuno per licenziamento illegittimo
15:30 1574173800 Auto si scontra con bus sulla Litoranea: studentessa finisce in ospedale
15:29 1574173740 Principio di incendio all’Istituto Loi di Nettuno, arrivano i Vigili del fuoco
13:48 1574167680 Compie 100 anni Pio Schiano, "leggenda" di Torvaianica e bagnino da guinness
12:55 1574164500 Campoverde, rubò e spacciò in giro per l'Italia per quattro anni: ai domiciliari
11:48 1574160480 In un'azienda agricola 84 lavoratori indiani senza misure di protezione
11:22 1574158920 Studenti del Copernico ricevuti in Comune segnalano infiltrazioni nelle aule
10:25 1574155500 Discarica di Albano: riapre l'impianto incendiato,ma senza l'Antincendio a norma
10:16 1574154960 Stazione di Pomezia, il sollecito: "Nuovi orari, restyling, bagni e sala attesa"
09:57 1574153820 Pendolari della FL7 in Regione: "I vagoni dei treni saranno aumentati fino a 8"
09:46 1574153160 Barriere architettoniche, la Coscioni porta il Comune di Pomezia in tribunale
08:41 1574149260 La Polizia sgombera ad Aprilia due appartamenti Ater occupati abusivamente
08:35 1574148900 Festa dell'albero: donati un carrubo e una ginkgo biloba al centro Minenna
08:35 1574148900 Sul set di Marino bagno di folla per Tognazzi, Gassman e Giallini
08:29 1574148540 Latina, la rotonda di via Nascosa verrà intitolata a Rossella Angelico
08:25 1574148300 A Cinecittà Word il 20 novembre il nuovo spettacolo di Alessandro Siani

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli