[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Roma Ovest

La riqualificazione (infinita) del mercato di Primavalle I FOTO

Un paio di banchi aperti fra calcinacci ed impalcature, è quel che rimane a tutt’oggi del mercato di Primavalle I a via S.Igino Papa, dalla struttura a volta, progettato a metà anni ’50 dal primo architetto donna italiano Elena Luzzatto.

Lavori infiniti

Un cantiere in corso da oltre 1 anno in fase di riqualificazione, inserito nel piano di rilancio dei mercati rionali, al centro dell’agenda capitolina.  “L’obiettivo è rilanciare i mercati rionali come spazi vitali non solo per i commercianti ma anche per i cittadini. – ha scritto la prima cittadina su Twitter - Li abbiamo ereditati in condizioni disastrose e abbiamo deciso di recuperare la loro storia e la loro funzionalità rendendoli più attrattivi, con ulteriori servizi.”.

I progetti

Due i progetti ed altrettanti finanziamenti, la riqualificazione della storica struttura nel cuore di Primavalle si sta prolungando ben oltre il previsto: una prima tranche dei lavori già eseguita per il costo di oltre 300mila euro, ha portato alla messa a norma degli impianti elettrico, idrico, antincendio del mercato, all'adeguamento sismico ed alla creazione della rete wifi, nonché di uno spazio che sarà utilizzato come sportello anagrafico. Un’altra fase partirà a febbraio prossimo per la durata di nove mesi e richiederà 900mila euro. La nuova veste del mercato vedrà 16 postazioni di cui 10 banchi alimentari, 5 artigianali e 1 spazio di somministrazione. Intorno una parete per le proiezioni, una “piazzetta sociale” per organizzare eventi ed incontri.

Lo scetticismo di operatori e associazioni

Il progetto però non gode del beneplacito delle associazioni territoriali che la scorsa primavera avevano richiesto, mediante un percorso partecipato, il 50% di attività artigianali, il 40% agroalimentari ed il 10% di ristorazione. Senza dimenticare gli eventi culturali e la rigenerazione dei murales. Ma quella presentata dalla Sindaca e dalla Giunta Municipale a guida 5 stelle in un’assemblea pubblica lo scorso 10 settembre è una versione rispolverata  del mercato ortofrutticolo con qualche banco artigianale. “La piazzetta degli eventi, ben visibile sull'attuale pavimento del mercato, che fine ha fatto? – recrimina un residente su Facebook, Stefano Santini - E' rimasto solo uno spazio di risulta tra i banchi alimentari, i bagni e il locale di somministrazione. Mi sembra proprio che si voglia riproporre un mercato tale e quale a quello che è sempre stato, con una spesa che si aggira sui milleduecento milioni di euro”. Un progetto bocciato senza appello anche dall’opposizione del parlamentino locale. Secondo il consigliere Julian Colabello (PD) presidente della commissione Trasparenza, “due su quattro degli esercizi commerciali presenti hanno sospeso le attività in attesa di conoscere la fine dei lavori e oggi il mercato che negli ultimi anni era stato scenario di molte iniziative culturali, sociali e artistiche per il suo rilancio,  è tornato a spegnersi. Quasi mille firme erano state raccolte da comitati, associazioni e realtà sociali nell'ultimo anno per sostenere un progetto partecipato di recupero che tutelasse le forme storiche del quartiere. Il progetto presentato dal Comune è completamente diverso da quanto proposto dai cittadini ed operatori”. Un altro progetto di ristrutturazione dell’amministrazione a 5 Stelle riguarda il ridimensionamento del mercato di piazza Thouar a Monte Mario, che i residenti della stessa piazza vorrebbero fosse chiuso definitivamente  o eventualmente spostato a Via Vinci, dove si tiene il mercato domenicale. Poiché la struttura rionale priva i residenti di parcheggi, provocando inquinamento, anche acustico. Dall'altro lato i residenti delle altre zone di Monte Mario fruitori del mercato,  ne richiedono invece  la riqualificazione. Fra l’altro già finanziata  con 1.400.000 euro,  legati nel bilancio al Commercio, dunque da investire solo nelle aree mercatali.

Laura Candeloro

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
19/11 1574191380 Rinviata al 28 novembre l’inaugurazione della Casa della salute ad Anzio
19/11 1574191320 Chiude la libreria Fahrenheit 451, il consigliere Taurelli: “Difendiamola”
19/11 1574187300 «L'ambiente non si aiuta sottraendo risorse all'agricoltura italiana e locale»
19/11 1574182680 Ariccia: Giornata Internazionale contro le Violenze di Genere" a Palazzo Chigi
19/11 1574182080 Frana a Lanuvio: due famiglie evacuate. Al lavoro protezione civile e Acea.
19/11 1574181960 Maltempo, il Comune di Pomezia chiede alla Regione lo stato di calamità naturale
19/11 1574180880 Al via Osmosi, una settimana di eventi per celebrare la cultura di Aprilia
19/11 1574180520 Progetto Scuola riciclona: la Cisterna Ambiente consegna i premi
19/11 1574176800 Latina, il Sindaco chiude l'asilo per effettuare lavori di manutenzione
19/11 1574173860 La Di Fede fa causa al Comune di Nettuno per licenziamento illegittimo
19/11 1574173800 Auto si scontra con bus sulla Litoranea: studentessa finisce in ospedale
19/11 1574173740 Principio di incendio all’Istituto Loi di Nettuno, arrivano i Vigili del fuoco
19/11 1574167680 Compie 100 anni Pio Schiano, "leggenda" di Torvaianica e bagnino da guinness
19/11 1574164500 Campoverde, rubò e spacciò in giro per l'Italia per quattro anni: ai domiciliari
19/11 1574160480 In un'azienda agricola 84 lavoratori indiani senza misure di protezione
19/11 1574158920 Studenti del Copernico ricevuti in Comune segnalano infiltrazioni nelle aule
19/11 1574155500 Discarica di Albano: riapre l'impianto incendiato,ma senza l'Antincendio a norma
19/11 1574154960 Stazione di Pomezia, il sollecito: "Nuovi orari, restyling, bagni e sala attesa"
19/11 1574153820 Pendolari della FL7 in Regione: "I vagoni dei treni saranno aumentati fino a 8"
19/11 1574153160 Barriere architettoniche, la Coscioni porta il Comune di Pomezia in tribunale
19/11 1574149260 La Polizia sgombera ad Aprilia due appartamenti Ater occupati abusivamente
19/11 1574148900 Festa dell'albero: donati un carrubo e una ginkgo biloba al centro Minenna
19/11 1574148900 Sul set di Marino bagno di folla per Tognazzi, Gassman e Giallini
19/11 1574148540 Latina, la rotonda di via Nascosa verrà intitolata a Rossella Angelico
19/11 1574148300 A Cinecittà Word il 20 novembre il nuovo spettacolo di Alessandro Siani

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli