[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Pomezia, ordinanze sindacali illegittime

Il Comune sconfitto in Tribunale dopo 27 anni: i cartelloni pubblicitari restano

Comune di Pomezia sconfitto sui cartelloni pubblicitari al termine di un contenzioso andato avanti per ben 27 anni. L’appello dell’ente locale è stato rigettato dal Consiglio di Stato, con tanto di condanna a pagare cinquemila euro di spese legali alla società Publistar. Una vicenda che ha avuto inizio nel 1992, con quattro ordinanze emesse dall’allora sindaco democristiano Filippo Walter Fedele. Con le prime tre veniva imposto alla srl che gestiva le insegne pubblicitarie di rimuoverle subito da via Roma, dalla provinciale Torvaianica-Albano e dagli svincoli stradali che conducono in centro e con la quarta di togliere 84 paline pubblicitarie sempre da via Roma. Provvedimenti giustificati con la necessità di sistemare marciapiedi e illuminazione, garantire il decoro urbano e agevolare gli accessi per i disabili. E tutto precisando che se la società non avesse provveduto nei tempi previsti sarebbe stata multata di 500mila lire per ogni palo non rimosso, per cui fosse costretto a intervenire il Comune. La Publistar, che aveva regolari permessi per le installazioni pubblicitarie, ha subito impugnato quelle ordinanze. E nel 2009 il Tar ha annullato i quattro provvedimenti. Il Comune ha però fatto appello, cercando di far valere le sue ragioni, ma da Palazzo Spada è arrivata un’altra doccia fredda. Non c’era nessuna ragione che potesse giustificare quelle ordinanze, uno strumento a cui far ricorso solo in casi particolari e urgenti. Ente locale dunque sconfitto su tutta la linea seppure dopo 27 anni di schermaglie nelle aule di giustizia.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
15:34 1582554840 Girone C. Il Centro Sportivo Primavera riprende la corsa Play Off
15:25 1582554300 Coronavirus, vertice in Prefettura: situazione sotto controllo in Provincia
15:10 1582553400 Esplosione del Comune di Rocca di Papa: in corso un sopralluogo tecnico
15:10 1582553400 Serie C, Girone B. Rovescio interno per la Pizzamore Onda
14:52 1582552320 Rugby, Play Off Serie C1. Rugby Anzio, gara rinviata “per Coronavirus”
14:36 1582551360 Serie C2, Girone C. Il Lele Nettuno soffre ma sbanca Terracina
14:26 1582550760 Lavori in corso nell'area parcheggio di piazza San Benedetto a Pomezia
12:52 1582545120 Coppia di Nettuno allo Spallanzani: ancora non è noto l'esito del test
12:51 1582545060 Coronavirus, caso sospetto ad Aprilia: donna di Pomezia allo Spallanzani
12:46 1582544760 Serie A2, Girone B. Mirafin travolta dal Real San Giuseppe
11:58 1582541880 Zona 30 a Roma 2: il cdq chiede al Comune le nuove tempistiche per i lavori
10:55 1582538100 Canile, Tarantino: Comune paga ancora vecchie tariffe più alte. Sindaco replica
10:47 1582537620 Scoperte 8 slot machine non registrate in una sala giochi ad Ariccia
10:47 1582537620 Coronavirus, a Latina resta un caso sospetto. Perplessità sul protocollo seguito
10:15 1582535700 Albano, prendono servizio 4 nuovi scuolabus. Se ne attendono altri 3 a marzo
10:08 1582535280 Ciampino, controlli dei parchi e giardini pubblici per aumentare la sicurezza
09:51 1582534260 Frascati: record di Pulcinella al Carnevale. 400 presenti per la sfilata
09:21 1582532460 «Grazie per l'abbraccio enorme, orgoglioso di essere latinense»
08:37 1582529820 Mancano le mascherine negli ospedali e sulle ambulanze di Latina
23/02 1582488300 Casi sospetti di Coronavirus all'ospedale di Latina, domani i risultati
23/02 1582480560 Coppia di Nettuno negativa al Coronavirus: notizia falsa. Test ancora in corso
23/02 1582475760 Coppia di Nettuno: attesa per i risultati. Sindaco: ordinanze solo a esito certo
23/02 1582474680 Carnevale2020, a Torvaianica la sfilata dei carri e dei gruppi mascherati
23/02 1582474440 Incidente a Marino, 37enne centra guardrail e si ferisce gravemente
23/02 1582472940 Coronavirus, pullman partiti da Venezia in arrivo a Sezze. Controlli in corso

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli