[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Eccellenza

0-1 il finale, decide Laghigna

Coppa Italia, l’Unipomezia espugna Anzio nell'andata dei sedicesimi

l'ingresso in campo di Anzio ed Unipomezia (Foto Matteo Ferri)
l'ingresso in campo di Anzio ed Unipomezia (Foto Matteo Ferri)

di Matteo Ferri

L’Unipomezia si aggiudica il primo round dei sedicesimi di finale della Coppa Italia di Eccellenza e supera l’Anzio in trasferta. L’uno a zero del Bruschini, firmato da Laghigna, tiene comunque aperto il discorso qualificazione in vista del ritorno in programma il prossimo 23 ottobre al Comunale di via Varrone. Guida deve fare ancora a meno di Camilli, D’Amato e Visone e lascia inizialmente in panchina anche Nanni e Lommi, oltre a Rizzaro. Ospiti senza il capitano Valle e con il tridente offensivo composto da Palma e Nsunbu ai lati dell’ex Laghigna. Il primo affondo è dei padroni di casa, che al 3’ spaventano Chiriac con il colpo di testa di Pucino servito dalla bandierina da Prati. Lo stesso Pucino è protagonista, ma nell’area opposta, al 9’, quando non perfeziona un disimpegno difensivo e costringe Bernardi ad atterrare Laghigna sul lato corto destro dell’area di rigore. Dal dischetto è proprio Laghigna a battere Trombetta, nonostante il tuffo del giovane portiere verso l’angolo giusto. La rete non fa decollare un match giocato prevalentemente a centrocampo e che i pometini controllano senza dare mai la sensazione di poter affondare il colpo tranne al 33’, quando il cross di Gomez dalla destra non viene sfruttato da Palma, efficacemente contrastato da Martinelli in area piccola. Il difensore è pericoloso anche sul fronte opposto ma la sua punizione, al 25’, non si abbassa abbastanza per centrare lo specchio della porta. Ritmi ancora più blandi nella ripresa, una frazione in cui l’Anzio prova ad avvicinarsi all’area avversaria palla a terra, sfruttando anche la vivacità dei neo entrati Nanni e Conti pur senza mai creare vere e proprie palle gol almeno fino all’86’ quando, con gli avversari ridotti in dieci per il rosso a Nsunbu, è Conti a sfiorare il pareggio su azione d’angolo: Riitano scarica dietro per Prati che verticalizza dal limite dell’area per il compagno di reparto, il quale ha il tempo di controllare e battere col destro a giro da buona posizione ma Casciotti, in tuffo di testa, respinge nei pressi della linea e permette alla sua squadra di conservare il prezioso vantaggio.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
28/10 1603907400 139 contagi in provincia di Latina. La cappella del Goretti dedicata al Covid
28/10 1603901400 A gennaio chiude il ponte di Ariccia: consegnati i lavori ad Anas
28/10 1603899720 Solo un farmaco americano può salvare Alessandro, ma serve l'aiuto di tutti
28/10 1603897980 L’Istituto Comprensivo Anzio 3 festeggia il centesimo compleanno di Rodari
28/10 1603897860 Ubriaco picchiava la compagna incinta e la filmava, arrestato ad Anzio
28/10 1603897800 Insegnamento di alta qualità, il Cappell College premiato dall’Unione Europea
28/10 1603897680 Al via i lavori sulla Riviera Mallozzi ad Anzio, tutto nuovo prima dell’Estate
28/10 1603894140 Via dei pub, i locali chiedono la chiusura al traffico a ora di pranzo
28/10 1603893720 Il mondo dello sport in piazza: trombettista suona il silenzio in segno di lutto
28/10 1603893360 Il sindacato balneari chiede la proroga delle concessioni balneari al 2033
28/10 1603892040 Verde a Pomezia, la Polizia locale dona 6 nuovi alberi e arbusti alla città
28/10 1603890420 Minacce agli avvocati che non comprano cicoria: cosa ha deciso la commissione
28/10 1603889580 Dopo Locanda Martorelli, anche Parco Chigi nella Mappa delle Meraviglie
28/10 1603887900 A Cisterna volani gli stracci in Fratelli d'Italia. E Carturan cambia il vice
28/10 1603886820 Ariccia: ancora ambulanze con pazienti a bordo ferme al PS dell'ospedale
28/10 1603884900 La Asl di Latina chiede rispetto e invita a fare una visita al reparto Covid
28/10 1603882200 L'ospedale di Latina torna dedicato al Covid, ad eccezione di pochi reparti
28/10 1603881840 Ex Tacconi, ok a edilizia e opere pubbliche. Latium Vetus: «Maxi-edificazione»
28/10 1603881540 Positiva al Covid-19 una agente della Polizia Locale di Latina
28/10 1603879560 Pomezia: smantellata autofficina abusiva e discarica aperte da 7 anni
28/10 1603876380 Marino: alcuni volontari ripuliscono dai rifiuti il parcheggio di via Frassati
28/10 1603876260 Voragine sulla strada: cedimento legato alla rottura di una tubazione
28/10 1603876200 I lavoratori dello sport in piazza: i nostri impianti sono sicuri, fateci aprire
28/10 1603875720 Sit in delle società sportive dilettantistiche: chiedono più spazi e strutture
28/10 1603874880 Acqua alta a Campo Ascolano: ogni acquazzone sommerge il quartiere

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli