[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Latina, convegno-dibattito il 10 ottobre

Industria 4.0: dal campo alla rivoluzione dei big data. Esperti a confronto

Valutare se le potenzialità derivanti dagli investimenti previsti nel piano industria 4.0 siano fruibili anche dal comparto agroindustriale, analizzare le forme di incentivazione offerte dal legislatore italiano per lo sviluppo dell’industria agroalimentare; verificare l’efficienza sul piano nazionale ed internazionale delle potenzialità economiche del comparto agroindustriale locale. Sono alcuni degli obiettivi che si prefigge il convegno-dibattito “Industria 4.0: dal Campo alla rivoluzione dei big data. Quale futuro per l'Agro - Industria Pontina?” organizzato dal Centro studi “Città Pontine” giovedì 10 ottobre 2019 alle 18 nella sala conferenze del polo universitario pontino in viale XXIV Maggio 7 a Latina. L’incontro, curato dal dott. Alessio Serafini, responsabile della commissione tecnica del Centro Studi, metterà a confronto esperti del settore per analizzare la correlazione tra i processi di innovazione industriale e lo sviluppo agricolo insiti nel progetto “Industria 4.0”, con uno sguardo particolare dedicato alle trasformazioni tecnologiche del territorio pontino e tenuto conto che la configurazione primaria del piano trova spunto da concetti tipici dell’industria manifatturiera. Oltre ad Alessio Serafini interverranno il dott. Paolo Menesatti, direttore dell’ente nazionale di Ingegneria e trasformazione agroalimentare Crea, il prof. Luca Sebastiani, direttore dell’Istituto Scienze della Vita presso la Scuola Superiore Sant’Anna e il dott. Claudio Malagola, direttore della sezione provinciale di Latina della Federlazio. Modererà l’incontro il direttore di Latina Editoriale Oggi Alessandro Panigutti.

La provincia di Latina, con le proprie aziende agro-alimentari, rappresenta l’1,3% delle imprese italiane e il 21% di quelle della Regione Lazio. Il progetto di Agricoltura 4.0 nel giro di cinque anni dovrebbe proiettare l’Italia ai vertici europei, aumentando gli ettari lavorati con tecnologie innovative dall’1 al 10% della superficie agricola coltivata in Italia. In questo scenario l’Agro Pontino rappresenta un territorio dagli standard elevati che ad esempio, nell’ortofrutta vanta diverse certificazioni ed esprime l’eccellenza di alcuni distretti agricoli quali quelli di Aprilia-Cisterna di Latina- Latina, leader a livello mondiale nella coltivazione del Kiwi. Pertanto sarà tema portante del convegno verificare se le agevolazioni proposte dal piano “Industria 4.0” possano effettivamente apportare in maniera fattiva, benefici anche alla qualità dei processi di trasformazione del settore agro-industriale, o qualora non ancora resi esecutivi, comprendere se l’innovazione proposta dal piano possa effettivamente apportare benefici alla trasformazione dei prodotti già classificati di eccellenza. Il comitato direttivo del centro studi “Città Pontine” ritiene questa analisi rilevante per lo sviluppo economico della provincia di Latina, anche in considerazione del forte impatto occupazionale garantito dai settori merceologici interessati dalla “nuova rivoluzione

industriale”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18:48 1576432080 Natale delle Meraviglie ad Anzio con il Presepe vivente e l'animazione in centro
18:46 1576431960 Alberi caduti a Nettuno, l’assessore Marco Roda ringrazia la Polizia locale
18:44 1576431840 Restituite dai cittadini le statuine rubate al presepe di Anzio Colonia
18:26 1576430760 Contributi integrativi per i canoni di locazione: i moduli sul sito del Comune
18:23 1576430580 Io Sono l'Altro: il presepe di Lanuvio ispirato ad accoglienza e multirazzialità
18:05 1576429500 500 alberi donati dalla comunità Sikh a Latina: piantati i primi
16:26 1576423560 Tragedia durante la Mezzamaratona di Latina: runner si accascia a terra e muore
16:05 1576422300 Chiuso un tratto di Appia: rimozione di alberi in corso
14:34 1576416840 Agenti di Polizia Locale aggrediti mentre lavorano: il caso a Frascati
14:29 1576416540 Beccato a spacciare di notte a Sermoneta: 23enne arrestato dai Carabinieri
14:24 1576416240 Denunciati due ladri di lavatrice: la trasportavano furtivamente in macchina
13:19 1576412340 Antiche rovine nel giardino di Ninfa: via al progetto di restauro
13:15 1576412100 Due auto parcheggiate in strada distrutte dalle fiamme: indagini in corso
12:00 1576407600 Roma-Latina, l'assessore regionale: i soldi ci sono, ma niente cantieri per ora
10:17 1576401420 Fotofinish: lo spettacolo di Rezza e Mastrella al teatro Vascello di Roma
10:10 1576401000 Un Natale che sa di Rodari: 200 bambini dell Matteotti di Aprilia in concerto
10:00 1576400400 Feste Sicure: aumentano i controlli dei carabinieri nei luoghi più frequentati
09:57 1576400220 Velletri, stretta sullo spaccio: arrestato un artigiano spacciatore
09:01 1576396860 Arrestato insospettabile commesso di Pomezia: a casa aveva 100 grammi di droga
08:54 1576396440 Camion della differenziata si sfrena e si schianta contro un'auto parcheggiata
08:42 1576395720 Incidente tra due auto sulla Pontina: una è fuggita. Un ferito in ospedale
07:23 1576390980 Quando il mare uccide delfini e tartarughe: i casi a Anzio, Latina e Torvaianica
14/12 1576345020 Le sardine riempiono piazza San Giovanni. Presenze record anche per la Questura
14/12 1576340220 Il discendente dei Kennedy a Latina: "La politica dovrebbe unire, non dividere"
14/12 1576337160 Genzano, anziano colto da un malore in piazza Frasconi. Ora in buone condizioni

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli