[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Serie D

Da 0-2 a 2-2

Girone G. Aprilia Racing, pareggio in rimonta con la Turris

Minuto 91 del match tra Aprilia Racing Club e Turris con i padroni di casa che, sotto di due reti dopo 8 minuti, riescono a trovare la parità sul 2-2 nonostante l’inferiorità numerica: Crescenzo recupera un grande pallone a centrocampo, subisce una carica con trattenuta evidente da parte di Di Nunzio e serve Corvia che si avvia ad andare a tu per tu con Lonoce se non fosse che il sig. Di Cicco di Lanciano decide di fermare il gioco senza dare il vantaggio all’Aprilia. Una scelta impossibile da comprendere che, sul 2-2, avrebbe potuto dare la possibilità alla formazione di Greco di avere il match ball per il possibile 3-2. Tutto fermato dalla decisione del direttore di gara che scatena le comprensibili proteste da parte di giocatori, panchina e pubblico del Quinto Ricci. Ma andiamo con ordine perché nel primo tempo parte forte la Turris che si rende immediatamente pericolosa in avanti e passa in vantaggio dopo 2 minuti di gioco con un tap-in di Sowe che realizza l’1-0 da due metri. Al 6’ la risposta dell’Aprilia arriva con uno schema su calcio d’angolo: pennellata di Pezone per Zaccaria che, al volo, sfiora il palo. All’8’ il raddoppio della Turris: il pallone varca la linea di fondo, la terna lascia inspiegabilmente correre e Forte, ricevuto il pallone in area, batte Saglietti per il 2-0. Al 18’ si riapre il match: cross dalla destra di Olivera, colpo di testa che trova la respinta di Lonoce con Montella pronto a ribadire in rete da posizione ravvicinata. Al 23’ Aprilia vicina al pareggio: grande recupero in scivolata di Crescenzo per Pezone che cerca di liberarsi centralmente ma calcia debole. Al 32’ calcio di punizione dai 25 metri, Olivera calcia direttamente in porta e costringe Lonoce a deviare in corner. Al 42’ doppia occasione in un minuto per l’Aprilia che si sta facendo decisamente preferire in questa fase del match prima con Camara e poi con Montella sempre su assist di Olivera. Al 46’ cross dalla destra insidioso per Lapenna che non ci arriva di un soffio. Al 15’ grandissima accelerazione di Spano che salta due avversari, cerca un compagno libero ma la Turris si salva in angolo. Al 21’ Esposito lancia lungo per Spano, sinistro che termina sul fondo. Al 27’ Spano lascia scorrere per Fe’ che dalla sinistra parte palla al piede e dai 30 metri lascia partire un missile angolatissimo che batte Lanoce per il 2-2. Straordinaria la realizzazione del numero 7 che fa esplodere di gioia il Quinto Ricci di Aprilia. Al 46’ Crescenzo recupera un grande pallone, parte in contropiede ma viene trattenuto in modo evidente da Di Nunzio che si aggrappa al centrocampista dell’Aprilia: l’arbitro Di Cicco di Lanciano non lascia correre il gioco con Corvia solo centralmente interrompendo una chiara occasione da gol per i padroni di casa. Pessima la direzione del sig. Giorgio Di Cicco di Lanciano. Dopo 4 minuti di recupero termina così il match: un punto meritato ed anche stretto per l’Aprilia Racing Club del Presidente Pezone che sale a 10 punti in classifica.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
17:30 1586359800 Lavori di rifacimento strade ad Aprilia, da martedì si comincia
17:19 1586359140 Soccorso Alpino Lazio, il report degli interventi in provincia di Latina e Roma
17:18 1586359080 L’Archeoclub Aricino Nemorense dona fondi per l'Ospedale dei Castelli
16:49 1586357340 Scontro con un'ambulanza sulla Nettunense, soccorsi i soccorritori
16:43 1586356980 Latina, Numero Verde per ascolto e aiuti durante l'emergenza coronavirus
16:38 1586356680 A Pomezia finora 2500 domande per buoni spesa: iniziata oggi la distribuzione
16:05 1586354700 Asl Latina: 14 nuovi casi di Covid. Al Goretti 7 pazienti in terapia intensiva
15:58 1586354280 Asl Roma 6: 10 nuovi positivi. Un paziente è guarito e 69 usciti da isolamento
15:40 1586353200 Sapienza, il rettore: graduation day per tutti i laureati da casa dopo il Covid
15:08 1586351280 Buoni spesa: ad Aprilia già 1200 famiglie in difficoltà hanno fatto domanda
14:08 1586347680 Mazza da baseball e bastone da bamboo in macchina: denunciato
14:05 1586347500 Forza una cabina per fototessere, ma viene arrestato dai Carabinieri
14:04 1586347440 Pomezia, è iniziata la distribuzione dei primi 110 buoni spesa
14:01 1586347260 Controlli pre-pasquali della Polizia Locale a Latina: cinque denunce
13:23 1586344980 Perseguita e minaccia di morte l'ex compagno 60enne: donna arrestata
13:20 1586344800 Lancia sassi con una fionda contro le finestre del palazzo di fronte: arrestato
12:45 1586342700 Casse di frutta e verdura donate alla polizia locale e al Comune di Ariccia
12:37 1586342220 Costretta a servire a tavola in piedi, come una cameriera: marito arrestato
12:00 1586340000 Rinvenuto ordigno bellico inesploso ad Aprilia: arrivano gli artificieri
11:37 1586338620 Mascherine e disinfettanti anche in carcere a Latina grazie a Solidarte
11:27 1586338020 Gira l'Europa in auto malgrado il Coronavirus. Belga fermata a Castel Gandolfo
11:23 1586337780 Negativi gli esami sul gatto di un uomo di Anzio positivo al Covid 19: la storia
11:21 1586337660 Rapina e minaccia di morte ad Anzio, i Carabinieri fermano due criminali
11:20 1586337600 Organizzato il Grande Fratello Vip Anzio Nettuno, disponibile su Fb e Instagram
10:54 1586336040 Infermiera parcheggia male l'auto, al posto della multa ritrova un fiore

Sport
< <


0-1 il finale,decide Matteo

Una cinica Aprilia sbanca Monterosi

0-1 il finale,decide Matteo

Tre punti d’oro in chiave salvezza per l’Aprilia di Mauro Venturi sul campo del Monterosi guidato dal nuovo...

Inchieste
[+] Mostra altri articoli