[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Serie D

Da 0-2 a 2-2

Girone G. Aprilia Racing, pareggio in rimonta con la Turris

Minuto 91 del match tra Aprilia Racing Club e Turris con i padroni di casa che, sotto di due reti dopo 8 minuti, riescono a trovare la parità sul 2-2 nonostante l’inferiorità numerica: Crescenzo recupera un grande pallone a centrocampo, subisce una carica con trattenuta evidente da parte di Di Nunzio e serve Corvia che si avvia ad andare a tu per tu con Lonoce se non fosse che il sig. Di Cicco di Lanciano decide di fermare il gioco senza dare il vantaggio all’Aprilia. Una scelta impossibile da comprendere che, sul 2-2, avrebbe potuto dare la possibilità alla formazione di Greco di avere il match ball per il possibile 3-2. Tutto fermato dalla decisione del direttore di gara che scatena le comprensibili proteste da parte di giocatori, panchina e pubblico del Quinto Ricci. Ma andiamo con ordine perché nel primo tempo parte forte la Turris che si rende immediatamente pericolosa in avanti e passa in vantaggio dopo 2 minuti di gioco con un tap-in di Sowe che realizza l’1-0 da due metri. Al 6’ la risposta dell’Aprilia arriva con uno schema su calcio d’angolo: pennellata di Pezone per Zaccaria che, al volo, sfiora il palo. All’8’ il raddoppio della Turris: il pallone varca la linea di fondo, la terna lascia inspiegabilmente correre e Forte, ricevuto il pallone in area, batte Saglietti per il 2-0. Al 18’ si riapre il match: cross dalla destra di Olivera, colpo di testa che trova la respinta di Lonoce con Montella pronto a ribadire in rete da posizione ravvicinata. Al 23’ Aprilia vicina al pareggio: grande recupero in scivolata di Crescenzo per Pezone che cerca di liberarsi centralmente ma calcia debole. Al 32’ calcio di punizione dai 25 metri, Olivera calcia direttamente in porta e costringe Lonoce a deviare in corner. Al 42’ doppia occasione in un minuto per l’Aprilia che si sta facendo decisamente preferire in questa fase del match prima con Camara e poi con Montella sempre su assist di Olivera. Al 46’ cross dalla destra insidioso per Lapenna che non ci arriva di un soffio. Al 15’ grandissima accelerazione di Spano che salta due avversari, cerca un compagno libero ma la Turris si salva in angolo. Al 21’ Esposito lancia lungo per Spano, sinistro che termina sul fondo. Al 27’ Spano lascia scorrere per Fe’ che dalla sinistra parte palla al piede e dai 30 metri lascia partire un missile angolatissimo che batte Lanoce per il 2-2. Straordinaria la realizzazione del numero 7 che fa esplodere di gioia il Quinto Ricci di Aprilia. Al 46’ Crescenzo recupera un grande pallone, parte in contropiede ma viene trattenuto in modo evidente da Di Nunzio che si aggrappa al centrocampista dell’Aprilia: l’arbitro Di Cicco di Lanciano non lascia correre il gioco con Corvia solo centralmente interrompendo una chiara occasione da gol per i padroni di casa. Pessima la direzione del sig. Giorgio Di Cicco di Lanciano. Dopo 4 minuti di recupero termina così il match: un punto meritato ed anche stretto per l’Aprilia Racing Club del Presidente Pezone che sale a 10 punti in classifica.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
08:04 1594101840 Sette tonnellate di cocaina dalla Colombia verso i Castelli, al via il processo
07:59 1594101540 Dior sceglie Matteo Garrone e Ninfa per presentare la nuova collezione 2020/2021
07:52 1594101120 La camorra all'assalto di Roma: 28 arresti. Perquisizione anche in provincia
06/07 1594067820 Il Sindacato di polizia al Questore: “Grido di aiuto dal Commissariato di Anzio”
06/07 1594050300 Grotte preda dei soliti vandali, tutti cacciati e multati dalla sorveglianza
06/07 1594050180 Nuovo asfalto su via di Valle Schioia ad Anzio, questa mattina al via i lavori
06/07 1594045740 Le spiagge del lago di Castel Gandolfo prese d'assalto dai bagnanti nel weekend
06/07 1594044660 La Polfer gli ritrova portafogli e soldi, scoppia a piangere: erano per il mutuo
06/07 1594044420 Marino, Italia nostra ripulisce dalla spazzatura il bosco Ferentano
06/07 1594044000 Morte di Ennio Morricone: a Pomezia la sua musica suonerà dagli altoparlanti
06/07 1594042740 22 sacche di sangue raccolte dalla Croce Rossa in un solo giorno a Genzano
06/07 1594039380 Ha un malore in acqua e non respira, salvo dopo 20 minuti di massaggio cardiaco
06/07 1594038360 Gradimento Governatori e Sindaci: Zingaretti ultimo, Raggi penultima
06/07 1594037520 Damiano Coletta nella top ten dei Sindaci più apprezzati d'Italia
06/07 1594036800 Spaccio di droga ad Anzio, la Polizia arresta un uomo in zona Corso Italia
06/07 1594036680 Ci risiamo: parchimetri fuori servizio sul lungomare di Latina
06/07 1594035960 Mobilità sostenibile e maggiori servizi per i cittadini di Ciampino e Castelli
06/07 1594034160 Giovani trombettisti di Aprilia conquistano il premio Mercadante
06/07 1594028820 Il campione di boxe Casella incontra un branco di cinghiali mentre si allena
06/07 1594027740 Aprilia saluta il Maestro Morricone trasmettendo la sua musica in filodiffusione
06/07 1594027200 Auto avvolta dalle fiamme ai margini della Migliara, indagini in corso
06/07 1594024920 Genzano, Parco dell'Olmata nel degrado, proteste dei residenti e dei visitatori
06/07 1594020960 Birra Peroni investe 5 milioni di euro nella Malteria Saplo di Pomezia
06/07 1594019760 Dopo due anni di restauri torna in acqua lo yacht che fu di David Bowie
06/07 1594018680 Ladri a casa delle studentesse mentre sono al mare: rubati contanti e cellulari

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli