[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Cittadini in sit-in sotto palazzo Spada

Vincolo di Ardea e Pomezia: entro 2 mesi la sentenza del Consiglio di Stato FOTO

<
>
Comitati sotto palazzo Spada, sede del Consiglio di Stato
Comitati sotto palazzo Spada, sede del Consiglio di Stato
Palazzo Spada, sede del Consiglio di Stato e location del film premio oscar La Grande Bellezza
Palazzo Spada, sede del Consiglio di Stato e location del film premio oscar La Grande Bellezza

Sembra un gioco del destino: la decisione definitiva sul vincolo paesaggistico che tutela 2mila ettari di campagna tra Ardea e Pomezia sarà presa entro i prossimi due mesi dentro Palazzo Spada, sede del Consiglio di Stato, secondo grado della Giustizia Amministrativa, ma soprattutto una delle principali location del film premio oscar di Paolo Sorrentino, La Grande Bellezza. Entro novembre, arriverà l’attesa sentenza dei magistrati sul vincolo istituito dal Ministero dei Beni Culturali tra fine 2016 e inizio 2017: il Ministero in quel momento era guidato da Dario Franceschini, notabile del PD. Il vincolo di Torre Maggiore, è giusto ricordarlo, prende il nome dalla imponente torre medioevale che domina l’intera area. Vieta qualunque costruzione edilizia, civile o industriale, che non sia in linea con lo sviluppo agricolo e turistico del territorio, quindi legato ai settori ricettivi e enogastronomici. Farebbe saltare alcuni progetti previsti in area: 9 capannoni industriali su un’area in cui ve ne sono molti abbandonati, inutilizzati e in vendita. Oltre a 3 grossi impianti a rifiuti anche detti ‘bio’gas che dovrebbero ricevere, tra le altre tipologie di spazzatura urbana, anche: fanghi di fogna, ceneri di inceneritori, scarti industriali, etc etc.

LO SCONTRO MEDIATICO E GIUDIZIARIO

Sin da subito, contro il vincolo ministeriale si sono schierate sia mediaticamente che giuridicamente alcune società locali del settore edile-industriale, appoggiate dal comune di Pomezia, che hanno presentato un ricorso al Tar del Lazio per chiedere l’affossamento di tutte le tutele paesaggistiche. A favore del vincolo: i cittadini, i comitati, le associazioni territoriali e, per l’appunto, il Ministero dei Beni Culturali che l’ha istituito, difeso dall’Avvocatura dello Stato. Dopo un primo e durissimo faccia a faccia al Tar del Lazio, che ha visto vincitori i cittadini, il terreno di scontro si è spostato ora al Consiglio di Stato. Proprio ieri, giovedì 26 settembre, assolutamente dure e decisamente contrapposte le posizioni delle due parti nel corso dell'ultima e decisiva udienza. Assente, a differenza di quanto accaduto al Tar del Lazio, il Comune di Pomezia che sembra essersi defilato.

FRANCESCHINI E BONISOLI A FAVORE DEL VINCOLO

A fine 2018, subito dopo la sentenza di primo grado del Tar che bocciava sonoramente le richieste delle società edilizie-industriali, il comune di Pomezia arrivò addirittura a chiedere l’avvio di un tavolo inter-ministeriale per provare a ‘sabotare’ l’estensione delle tutele. Così riportava, nero su bianco, una interrogazione urgente a risposta scritta presentata dal senatore Gaetano Quagliarello, in quota Forza Italia, rivolta a Alberto Bonisoli, allora Ministro per i Beni Culturali e del Turismo, in quota 5 Stelle. Fonti istituzionali de il Caffè confermano che l’ex ministro Bonisoli però non ha mai ‘assecondato’ il pressing politico del comune pometino e dei politici di Forza Italia, ma ha sempre puntato sulla tutela vera e totale del territorio di Ardea e Pomezia. Tra l’altro dallo scorso 5 settembre, giorno in cui è entrato in carica il governo Conte-bis, il Ministero dei Beni Culturali è tornato nelle mani di Dario Franceschini. L’inchiesta completa sul prossimo numero de il Caffè di Ardea e Pomezia in distribuzione da giovedì 3 ottobre.

 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
10:48 1579427280 "Il teatro migliora la vita delle detenute del carcere": la storia di PerAnanke
10:27 1579426020 Carcere di Velletri, un'altra aggressione tra detenuti: "Serve più personale"
10:24 1579425840 Genzano, anziano ha un malore e cade a terra in casa: salvato il giorno dopo
10:21 1579425660 Trova 7 cani abbandonati, ma il canile non può ospitarli e li porta a casa sua
10:08 1579424880 Castel Gandolfo, inaugurata la mostra sul riciclo visitabile fino al 31 gennaio
10:04 1579424640 Genzano, rapina più volte una anziana barista in centro, arrestato un 40enne
18/01 1579361880 Furto a Nettuno, sfondano i finestrini di un’auto per rubare una borsa
18/01 1579361820 Palomba presenta il progetto di recupero dei materiali dispersi in mare ad Anzio
18/01 1579361340 Folla al Santuario di Nettuno per l’ultimo saluto al runner Fabio Tosoni
18/01 1579356360 Genzano, Open Day, scuola media G.Garibaldi, grande partecipazione di famiglie
18/01 1579356240 Polizie locali della provincia di Latina celebrano San Sebastiano a Valvisciolo
18/01 1579344900 Ritrovata la ragazza scomparsa due giorni fa a Tor San Lorenzo: era a Catania
18/01 1579344420 Restituiti alla nazionale slovena gli archi rubati e ritrovati a Castel Romano
18/01 1579341000 A fuoco la dependance di una villa a Nuova Florida, paura per una bombola gpl
18/01 1579340700 Guerra tra avvocati per la guida dell'ordine forense. Il Tar: 5 incandidabili
18/01 1579340460 "Le eccellenze del Rosselli": 5 borse di studio agli ex studenti più meritevoli
18/01 1579340100 Aggredì agenti di Polizia locale, ora finisce in manette per tentate estorsioni
18/01 1579339920 Nemi, chiama i carabinieri per un incendio al lago e li aggredisce violentemente
18/01 1579339800 Investito pedone 46enne su via Nettunense: è gravissimo a Tor vergata
18/01 1579339620 Rubano pacchi di sigarette davanti a una tabaccheria: botte ai finanzieri
18/01 1579339320 Insulti social alla Polizia locale di Latina, venti persone indagate
17/01 1579279740 Pomezia, aperti i concorsi per 9 agenti di polizia locale e 10 insegnanti
17/01 1579279320 Polveri sottili, l'assessore all'Ambiente: «A Latina situazione sotto controllo»
17/01 1579277520 Accordo con la Ferrovia, il consigliere Taurelli interroga il Sindaco Coppola
17/01 1579277400 Domani alle 15,30 l'ultimo saluto al runner Fabio Tosoni al Santuario di Nettuno

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli