[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Albano, il sindaco spiega

Aumento dell'abbonamento al bus per le superiori: genitori sul piede di guerra

Aumento vertiginoso dell'abbonamento dei bus del trasporto pubblico locale per portare i ragazzi alle scuole superiori di Genzano e Albano. I genitori degli studenti delle scuole superiori di Albano Laziale, Pavona e Cecchina, sono sul piede di guerra. L'abbonamento mensile per portare gli studenti dalla cittadina e dalle frazioni agli istituti superiori di Genzano, Albano e Ariccia è passato da 34 euro mensili a 56.

Protestano soprattutto gli studenti e i genitori di via Cancelliera, di Cecchina e di Pavona, che hanno inviato una lettera agli amministratori locali. Nel documento, che suona come un appello, i genitori hanno fatto notare che non esistono alternative al servizio di trasporto locale esercitato da una società privata che, a pochi giorni dall'inizio dell'anno scolastico, ha deciso di aumentare le tariffe dell'abbonamento mensile quasi del doppio. Nella lettera i genitori fanno notare che è aumentato anche l'abbonamento degli scuolabus di competenza comunale, passato da 20 a 25 euro mensili.

La lotta dei genitori e degli studenti è appoggiata e seguito da subito da Marco Moresco, segretario del Comitato per la sicurezza dei cittadini di Albano, che ha sottolineato le gravi difficoltà vissute dagli abitanti delle frazioni per la mancanza di un servizio di trasporto adeguato alle necessità delle famiglie. Tra l'altro nel primo giorno di scuola si è quasi sfiorata la tragedia. Due giovani studenti che da Pavona si dovevano recare a Genzano, al Pertini, non potendo sottoscrivere l'abbonamento per questioni economiche, sono andati a scuola in motorino e sono stati coinvolti in un incidente. Per fortuna senza gravi conseguenze.

«Il servizio di trasporto degli studenti delle superiori - dice Nicola Marini, sindaco di Albano - non è di competenza comunale. Comprendo le difficoltà dei genitori e al più presto avrò un incontro con i titolari della società di trasporto privata per cercare una mediazione, stiamo cercando di trovare una soluzione idonea a tutti. L'aumento del costo del servizio di scuolabus per gli studenti di Albano, invece, è stato deciso con la nuova gara di appalto. Il prezzo è stato ritoccato, ma tengo a precisare che è uno dei più bassi praticato nel territorio dei Castelli Romani e cerchiamo sempre di venire incontro alle famiglie su questi temi delicati e importanti come la scuola». Gli amministratori di Albano fanno anche notare che il prezzo di 56 euro mensili per il trasporto nei vari istituti superiori dei Castelli Romani viene pagato dagli studenti di Frascati, di Velletri e di Ciampino, ed è quindi in media con quello praticato in tutto il territorio.

I genitori di Albano, però, ritengono che il prezzo sia esoso e «insopportabile per le famiglie che hanno più di un figlio» impegnato nelle scuole superiori. Da non dimenticare che sulle strade di Albano, Cecchina, Genzano, Ariccia, passa anche il servizio pubblico regionale del Cotral, con diverse corse mattutine e pomeridiane, che transitano davanti e vicino alle scuole superiori del territorio, a cui i ragazzi possono rivolgersi.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
17/01 1610901540 194 nuovi casi di Covid a Latina e provincia. Proseguono le vaccinazioni
17/01 1610901300 219 nuovi casi di Covid nella Asl Roma 6, tre morti. Proseguono le vaccinazioni
17/01 1610894640 Aprilia, da domani più bus per gli studenti grazie ai fondi della Regione Lazio
17/01 1610892960 Terracina, fracassato il finestrino dell'auto della consigliera Pernarella
17/01 1610878800 Albano, rissa e coltellate a Villa Doria, identificati gli autori
17/01 1610873100 Albano, un giovane accoltellato dentro villa Doria per motivi ancora ignoti
16/01 1610825040 A Nettuno 8 nuovi casi di coronavirus e il decesso di un ospite a Villa Gaia
16/01 1610825040 La Asl non paga il progetto riabilitativo alla Argos, 30 bimbi senza assistenza
16/01 1610822880 Iniziative on-line il 17 gennaio per i 30 anni della morte di Giacomo Manzù
16/01 1610819400 100 nuovi positivi in provincia di Latina e 3 decessi. I casi città per città
16/01 1610818020 Il Pd di Aprilia ci riprova e chiede di intitolare una strada a Nilde Iotti
16/01 1610817720 Compost al 'veleno' sui terreni, udienza preliminare il 12 febbraio
16/01 1610816160 Camion cisterna contenente gas liquido sprofonda in una strada rurale di Genzano
16/01 1610814660 Protesta a Ciampino contro l'antenna 5G installata all'insaputa dei residenti
16/01 1610806140 Festa di compleanno in un circolo privato in spregio alle norme anticovid
16/01 1610804820 Pace fatta, Coletta perdona il Pd: correranno insieme per le elezioni
16/01 1610798700 Nonostante gli arresti domiciliari, continuava a uscire e a drogarsi: arrestato
16/01 1610796060 Il Lazio ancora per oggi in zona gialla, da domenica 17 gennaio sarà arancione
16/01 1610794680 A Sermoneta arriva l’app Junker che aiuta i cittadini con la differenziata
16/01 1610794020 Una nuova sede per il commissariato di Velletri entro un anno
16/01 1610792100 Palestra aperta (e allenamenti in corso) nonostante i divieti: multa e chiusura
16/01 1610791200 Strage nella casa di riposo: 5 anziane morte, gravi altri 5 ospiti e 2 operatori
16/01 1610786160 Rapina e tentato omicidio, 38enne di Nettuno arrestato in una comunità Ciociaria
16/01 1610786160 I giudici: demolire le opere realizzate per ospitare la statua del Santo a Sezze
16/01 1610785920 Il Tar salva lo stabilimento balneare di Torvaianica chiuso dal Comune

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli