[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Albano: trovate targhe false

Polizia stradale ferma auto con targa lituana falsa. Denunciati due stranieri

Una pattuglia della polizia stradale di Albano, transitando su via Appia Nuova nella zona di Santa Maria delle Mole, nel primo pomeriggio di ieri, ha notato una macchina di potente cilindrata, una Audi A3 con targa straniera, della Lituania, che si dirigeva verso i Castelli Romani. Il capo pattuglia ha deciso di fermare l'auto e chiedere la documentazione ai due cittadini lituani a bordo, uno di 36 e l'altro di 40 anni, che una volta fermati hanno dichiarato di essere commercianti di auto lituani e che erano ai Castelli Romani per prelevare delle auto in alcuni concessionari della zona. Gli agenti da un primo controllo documentale, hanno subito percepito che qualcosa non andava nella targa lituana che i due avevano messo sulla macchina. Da un primo esame risultava mancante sulla targa il bollino anti contraffazione e i numeri impressi erano leggermente ondulanti, rispetto a quelle vere. Così i due truffatori sono stati portati alla sede della sottosezione della polstrada di Albano, dove tutti i controlli documentali e al sistema di rilevamento anti contraffazione la targa sulla macchina è risultata palesemente falsa. Nella loro auto, appena prelevata in un autosalone della zona, che risultava radiata, sono state trovate numerose targhe lituane, alcune vere e altre contraffatte. Così sono stati denunciati entrambi per falso documentale in concorso e sanzionati per circolazione con auto già radiata al pubblico registro automobilistico, che prevede una sanzione di oltre duemila euro. Il giochetto che operavano i due commercianti di auto truffaldini era questo : prelevavano in Italia le auto radiate da rottamare nelle concessionarie e negli autosaloni della zona, quelle di potente cilindrata e che vanno per la maggiore benché vecchie, pagandole a prezzi stracciati. Poi con targhe prova, in questo caso falsa, le portavano in Lituania, dove è consentito far immatricolare nuovamente le auto radiate in Italia per rimetterle in commercio. Pratica questa consentita nella loro nazione, solo se tutti i documenti sono in regola. In questo caso si pensa che i due avessero escogitato, forse con qualche concessionario consenziente, un escamotage per eludere i controlli, portare le auto prelevate in Italia in Lituania e rimetterle in circolazione senza passare i necessari controlli previsti per legge, risparmiando così tempo e denaro. La macchina è stata posta sotto sequestro giudiziario per ulteriori indagini da parte degli agenti della polizia stradale di Albano, che dovranno accertare ora tutti i fatti. Nella foto:  una targa lituana vera con bollino anti contraffazione (sotto) e una palesemente falsa senza bollino e con numeri non omogenei (sopra) .

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
11:27 1571304420 “Un’altra vita – Non è un romanzo. E’ il coraggio di testimoniare” a Cori
11:24 1571304240 La Carovana della prevenzione arriva anche a Frascati in piazza Marconi
11:22 1571304120 Ariccia, a Palazzo Chigi “Monologhi Shakespeariani” con gli Sfaccendati
11:00 1571302800 Convegno tutto al femminile sull’importanza della prevenzione oncologica
10:28 1571300880 Si apre profonda voragine su via Lata a Velletri: messa in sicurezza in corso
10:22 1571300520 Al via da oggi lo spettacolo "Un delicato equilibrio" a Spazio 47 di Aprilia
10:04 1571299440 Sequestrò tre suore e la ex nella casa accoglienza di Nettuno, condannato
10:01 1571299260 Striscia la Notizia allo Zodiaco di Anzio, in diretta tv il dramma dei residenti
09:58 1571299080 Dal 18 ottobre la 40esima edizione della Sagra delle Castagne di Rocca di Papa
09:52 1571298720 23esima Sagra delle ciambelle al mosto di Marino: domenica nel centro storico
09:48 1571298480 Lanuvium, la dea e il serpente sacro: la rievocazione con l'ass. Civita Folk
08:49 1571294940 Incidente sul lavoro a Latina Scalo: due operai cadono da 4 metri di altezza
08:43 1571294580 Alimentazione, presentato il progetto "Lanuvio Spreco Zero"
08:29 1571293740 International Circurs Festival of Italy: attesa per la parata in centro
08:26 1571293560 Velletri accoglie Matteo Demenego, il poliziotto ucciso in questura a Trieste
08:18 1571293080 Ciampino, passeggero beccato dalla polizia di frontiera con tre taser
16/10 1571247060 Critiche ‘politiche’ ai lavori, l’assessore Ranucci di Anzio si è dimesso
16/10 1571246940 Furgone del supermercato rubato ad Anzio e ritrovato grazie ai sociale
16/10 1571246820 L’assessore regionale promette nuovi fondi per l’Ospedale di Anzio e Nettuno
16/10 1571246700 Il Tribunale boccia il ricorso di Conte niente indennità dall’Agraria di Nettuno
16/10 1571243760 Arrivate a Ciampino le salme dei poliziotti uccisi in Questura a Trieste
16/10 1571242440 Recuperate ad Aprilia e Roma dalla Polstrada due Range Rover rubate
16/10 1571238900 La Fiera del turismo di Rimini lancia "La via dei Caetani" Cisterna-Sermoneta
16/10 1571238780 Il parco di via Ugo Bassi a Marino intitolato a Maura Carrozza
16/10 1571237940 Gli artisti del festival del circo di Latina in udienza da Papa Francesco

Sport

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli