[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Tante le bestiole decedute

Riso avvelenato, moria di piccioni a Lavinio: la denuncia di un cittadino

Di seguito la sconcertante testimonianza di un cittadini sulle possibili cause della moria di piccioli a Lavinio.

“E da un pò di tempo – ci scrive un cittadino – che notavo dei piccioni morti nei pressi del passaggio sotto il cavalcavia dello Zodiaco (si notavano all’interno della proprietà della supermercato di zona, del centro sportivo e lungo il tratto che i cittadini percorrono nell’andare dal centro Zodiaco verso la Nettunense ed il centro di Lavinio. Poi sono salito sul cavalcavia tramite le scalette e guardando attentamente ho notato altri piccioni distesi (morti) sotto i piloni che sorreggono lo stesso cavalcavia. La cosa più allarmante è scoprire che in questi ultimi giorni, si sta intensificando la moria ed il conseguente ritrovamento in terra di carcasse di inermi ed indifesi piccioni. Di questo ne avevo già parlato con un mio amico, il quale mi ha riferito, del continuo ritrovamento di riso poggiato sul muretto che regge la ringhiera che divide la Conad dal passaggio dei pedoni sotto il cavalcavia. Oggi ricordandomi ciò mentre facevo le foto e video del misfatto, ho notato su quel muretto dei mini impasti di riso ed altro secchi (che ho raccolto in pezzo di carta) e più avanti nei pressi del pilone con i due piccioni morti sul muretto ho trovato un bicchiere in plastica pieno di quel pastone (che avevo appena trovato e raccolto) umido e con un cucchiaino in plastica dentro. A quel punto avevo la certezza che qualche criminale che non ama gli animali, si stava preparando per disseminare altro cibo avvelenato, ma avendo notato qualche passante arrivare ha preferito desistere, lasciando sul posto quel bicchiere di veleno. La cosa più grave è che quel passaggio pedonale è molto frequentato da bambini (che potrebbero toccarli quei bocconi avvelenati, mentre cani e gatti, potrebbero mangiare sia i bocconi che le carcasse di piccioni. IL SOTTOPASSAGGIO DEL CAVALCAVIA, ORMAI E’ DIVENTATO UN PERICOLO MORTALE PER ANIMALI ED UOMINI. Prima di fare ritorno a casa, sono andato al supermercato a parlare con la direttrice, alla quale ho spiegato la situazione che indirettamente trova coinvolti anche loro, visto il tutto,(carcasse di piccioni, pastoni avvelenati e riso in chicchi sparso lungo il muro interno Conad nei pressi delle scale del cavalcavia) quindi l’ho esortata di avvisare l’Asl ed i Vigili Ubani e di effettuare un eventuale controllo del territorio, tramite le telecamere che hanno installate tutt’intorno al centro commerciale. La Direttrice è stata gentile, mi ha ringraziato e mi ha assicurato che avrebbe fatto tutto ciò che era nelle sue possibilità. Comunque prima di andare via gli ho lasciato il bicchiere con il pastone umido avvelenato e quello secco per consegnarlo alle autorità affinché possano effettuare delle approfondite analisi (una parte di ciò me lo sono tenuto per me per consegnarlo alle autorità affinché possano effettuare delle analisi, nel caso che vada perso il materiale consegnato alla direttrice Conad). IL SOTTOPASSAGGIO DEL CAVALCAVIA,ORMAI E’ DIVENTATO UN PERICOLO MORTALE PER ANIMALI ED UOMINI, per cui vorrei lanciare un appello rivolto a tutti i pendolari che passano sotto al cavalcavia: PER IL BENE DI TUTTI OSSERVATE BENE SE VEDETE QUALCHE PERSONA CHE EVENTUALMENTE DISSEMINA NEI PRESSI DEL PASSAGGIO PEDONALE SOSTANZE ALIMENTARI SOTTO FORMA DI PASTONI UMIDI E RISO CERCARE DI FERMARLI ED EVENTUALMENTE SEGNALARLI ALLE AUTORITA’.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
11:52 1590573120 Mobilità sostenibile nell'area Ardeatina-Laurentina: nasce un "team" di sindaci
11:35 1590572100 Deruba la sua convivente e la aggredisce, denunciato un 28enne del Gambia
11:07 1590570420 Aprilia, stop code: il Comune lancia lo sportello tributi online
11:05 1590570300 Frascati: non passa il bilancio consolidato 2018. Aria di crisi per il sindaco
11:01 1590570060 Pusher di cocaina "cade" nella rete anti-Covid ad Ardea: in casa 12mila euro
10:57 1590569820 Rocca di Papa: incendio in zona Pratoni, vigili del fuoco al lavoro per ore
10:27 1590568020 Mascherine per l'esame di maturità, azienda privata dona 10mila euro
09:39 1590565140 Nuovo gruppo consiliare e nuove deleghe in giunta: la Ballico chiarisce
09:17 1590563820 Il mercato del sabato di Pomezia riapre nella stessa posizione di sempre
09:01 1590562860 Tornano i mercati settimanali a Marino: si accede solo con guanti e mascherina
09:01 1590562860 Benzina e gasolio, Codacons: «Con la fase 2 un ingiustificato rialzo dei prezzi»
08:55 1590562500 I professionisti di Ariccia fanno squadra per aiutare - gratis -i cittadini
08:46 1590561960 Traffico bloccato sulla Pontina verso Roma per incidente all'altezza di Aprilia
08:42 1590561720 Referendum, regionali, amministrative: verso l'election day il 20 e 21 settembre
08:25 1590560700 Rapine, truffe e minacce di fuoco al consigliere ad Ardea: slitta il processo
08:21 1590560460 Pusher arrestato a Nettuno: sequestrati 4 etti di hashish, soldi e targhe rubate
08:03 1590559380 Droga, intimidazioni e auto a fuoco: la Polizia arresta sei persone a Latina
26/05 1590503940 Genzano, erbacce invadono via dell'Aspro e danneggiano le auto di passaggio
26/05 1590503100 Bonus affitto: a Pomezia 943 domande di contributo inoltrate alla Regione
26/05 1590499560 Cisterna, via alla riqualificazione e valorizzazione del borgo storico
26/05 1590499380 Blitz nel campo nomadi di Castel Romano: tre denunce e due auto sequestrate
26/05 1590498960 Due nuovi positivi in provincia di Latina. Deceduto paziente di Aprilia
26/05 1590498840 Riaprono gli uffici della Curia diocesana di Albano "Telefonate prima di venire"
26/05 1590498780 Riaprono al pubblico gli uffici della curia diocesana di Albano
26/05 1590498600 Coronavirus: due nuovi contagi nella Asl Roma 6. Decedute due donne 70enni

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli