[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Latina, il direttore rientra in servizio

Licenziato per i soldi spariti dall'ufficio postale: il giudice lo reintegra

Non si può essere sottoposti a due procedimenti disciplinari per gli stessi fatti. Questo il principio che ha portato il giudice del lavoro del Tribunale di Latina, Viola Montanari, ad annullare il licenziamento di un direttore di un ufficio postale pontino ritenuto responsabile di una serie di ammanchi. Contestando la sparizione di alcune somme dalle casse dell’ufficio postale di Borgo Montenero, Poste Italiane aveva inviato un’ispezione nello stesso ufficio e presentato una denuncia, prendendo nel 2010 provvedimenti contro l’allora direttore ritenuto responsabile della vicenda. Quest’ultimo si era visto così sospendere per dieci giorni dal servizio e dalla retribuzione. Dopo le indagini della polizia postale, tre anni dopo lo stesso era stato condannato per peculato dal Tribunale di Latina e a quel punto, l’anno dopo, Poste lo aveva licenziato. Il direttore ha impugnato il licenziamento. I difensori del lavoratore, gli avvocati Benedetto e Roberto Guglielmo, hanno contestato l’applicazione del secondo più grave provvedimento disciplinare, specificando che per l’accusa degli ammanchi il loro assistito un provvedimento lo aveva già subito ed era quello della sospensione. Poste se avesse voluto avrebbe dovuto insomma contestare subito l’ipotesi dolosa e procedere con la risoluzione del rapporto di lavoro. Tesi che ora ha convinto il giudice Montanari, che ha annullato il licenziamento, considerandolo illegittimo, e ordinato di reintegrare e risarcire il direttore.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
11:27 1571304420 “Un’altra vita – Non è un romanzo. E’ il coraggio di testimoniare” a Cori
11:24 1571304240 La Carovana della prevenzione arriva anche a Frascati in piazza Marconi
11:22 1571304120 Ariccia, a Palazzo Chigi “Monologhi Shakespeariani” con gli Sfaccendati
11:00 1571302800 Convegno tutto al femminile sull’importanza della prevenzione oncologica
10:28 1571300880 Si apre profonda voragine su via Lata a Velletri: messa in sicurezza in corso
10:22 1571300520 Al via da oggi lo spettacolo "Un delicato equilibrio" a Spazio 47 di Aprilia
10:04 1571299440 Sequestrò tre suore e la ex nella casa accoglienza di Nettuno, condannato
10:01 1571299260 Striscia la Notizia allo Zodiaco di Anzio, in diretta tv il dramma dei residenti
09:58 1571299080 Dal 18 ottobre la 40esima edizione della Sagra delle Castagne di Rocca di Papa
09:52 1571298720 23esima Sagra delle ciambelle al mosto di Marino: domenica nel centro storico
09:48 1571298480 Lanuvium, la dea e il serpente sacro: la rievocazione con l'ass. Civita Folk
08:49 1571294940 Incidente sul lavoro a Latina Scalo: due operai cadono da 4 metri di altezza
08:43 1571294580 Alimentazione, presentato il progetto "Lanuvio Spreco Zero"
08:29 1571293740 International Circurs Festival of Italy: attesa per la parata in centro
08:26 1571293560 Velletri accoglie Matteo Demenego, il poliziotto ucciso in questura a Trieste
08:18 1571293080 Ciampino, passeggero beccato dalla polizia di frontiera con tre taser
16/10 1571247060 Critiche ‘politiche’ ai lavori, l’assessore Ranucci di Anzio si è dimesso
16/10 1571246940 Furgone del supermercato rubato ad Anzio e ritrovato grazie ai sociale
16/10 1571246820 L’assessore regionale promette nuovi fondi per l’Ospedale di Anzio e Nettuno
16/10 1571246700 Il Tribunale boccia il ricorso di Conte niente indennità dall’Agraria di Nettuno
16/10 1571243760 Arrivate a Ciampino le salme dei poliziotti uccisi in Questura a Trieste
16/10 1571242440 Recuperate ad Aprilia e Roma dalla Polstrada due Range Rover rubate
16/10 1571238900 La Fiera del turismo di Rimini lancia "La via dei Caetani" Cisterna-Sermoneta
16/10 1571238780 Il parco di via Ugo Bassi a Marino intitolato a Maura Carrozza
16/10 1571237940 Gli artisti del festival del circo di Latina in udienza da Papa Francesco

Sport

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli