[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Blitz dei Carabinieri

Stazione Termini, 6 persone in manette, 12 denunciate e 12 sanzionate

I carabinieri hanno arrestato 6 persone, denunciate altre 12 e sanzionato ulteriori 12 tra la stazione Termini, piazza dei Cinquecento, via Marsala e piazza dell’Indipendenza. In manette sono finiti 2 cittadini romeni, di 40 e 46 anni, entrambi senza fissa dimora e senza occupazione, con precedenti, arrestati per borseggio ai danni di una turista straniera all’interno della metro A, fermata Termini. Arrestato anche un 35enne italiano, mentre cercava di asportare il parabrezza di una moto, trovato in possesso di diversi cacciaviti e chiavi inglesi per compiere il furto, nonché della somma contante di 3800 euro, di diversi assegni e carnet di assegni, di carte prepagate, tutto materiale sequestrato e su cui sono incorso accertamenti. Sono 3 invece i cittadini stranieri, senza fissa dimora, nullafacenti e con precedenti specifici, finiti in manette per spaccio e detenzione ai fini di spaccio. Un cittadino del Marocco di 28 anni, è stato bloccato nei pressi dei giardini Einaudi, con 5 involucri di marijuana del peso di 11 grammi, e un coltello a serramanico; un cittadino del Gambia di 20 anni, è stato bloccato in via Giolitti mentre cedeva 2 gr di marijuana ad un acquirente, che è stato identificato e  segnalato. Un cittadino del Senegal, di 26 anni, sempre in via Giolitti è stato bloccato subito dopo aver ceduto una dose di marijuana ad una persona identificata e segnalata quale assuntore. Il pusher era stato scarcerato la mattina stessa, dopo che era stato arrestato dai Carabinieri di piazza Dante per spaccio. I Carabinieri hanno poi denunciato a piede libero un cittadino senegalese in violazione al foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nel Comune di Roma, emesso nei suoi confronti. Denunciati anche 8 cittadini, senza fissa dimora e con precedenti, per l’inosservanza dei divieti di accesso alle arre urbane, emessi dal Questore di Roma su richieste dei Carabinieri del Nucleo Scalo Termini, e precedentemente notificati a loro carico. Altri due cittadini romeni sono stati denunciati per molestie e disturbo alle persone, poiché sorprese all’interno della stazione ferroviaria “Termini”, molestando viaggiatori con richieste di elemosina o offrendo con insistenza la loro assistenza presso i distributori automatici di biglietti. Infine i militari hanno denunciato a piede libero un cittadino francese di 43 anni, senza fissa dimora, disoccupato e con precedenti, poiché in evidente stato di agitazione dopo aver aggredito un turista straniero, ha opposto resistenza ai militari allo scopo di sottrarsi all’identificazione. Nel corso delle attività, i Carabinieri hanno anche sanzionato 10 cittadini stranieri e 2 italiani, per violazione del divieto di stazionamento, con contestuale ordine di allontanamento per 48 ore, pena richiesta l’emanazione del Daspo Urbano. I sanzionati, tutti senza fissa dimora, sono stati sorpresi a stazionare, senza motivo, lungo le aree di accesso e transito dello scalo ferroviario e piazza dei Cinquecento. Nelle aree adiacenti la stazione, i Carabinieri hanno eseguito anche diversi posti di controllo alla circolazione stradale.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
30/05 1590870240 Nettuno protagonista dell’estate, si prepara la stagione in tutta sicurezza
30/05 1590869940 Tensioni nella Lega ad Anzio, consiglieri sulla porta e tanti malumori
30/05 1590846060 Due soli nuovi contagi tra Castelli e litorale ma c'è anche una vittima
30/05 1590845940 Secondo giorno consecutivo senza contagi in provincia di Latina. C'è un decesso
30/05 1590844860 Latina, chiusa con ordinanza Strada della Rosa: troppo pericolosa
30/05 1590844440 Durante una lite colpisce la vittima, priva di sensi a terra. Arrestato 40enne
30/05 1590835860 Stalker continuava a importunare la ex nonostante il divieto di avvicinamento
30/05 1590829920 La Pro Loco promuove #gustaprilia per sostenere negozi e attività di Aprilia
30/05 1590828960 Terracina dice addio alla maestra Maragoni: proprio oggi compiva 100 anni
30/05 1590828240 Incendio in un camping di Terracina, a fuoco un bungalow: indagini sulle cause
30/05 1590827880 "Erba alta e passerelle pericolanti: così riparte la stagione balneare a Latina"
30/05 1590826860 Pubblicato il primo libro del giovane fumettista pontino GioM
30/05 1590824820 Ariccia, parte la valorizzazione dello storico XVI Miglio dell’Appia antica
30/05 1590823500 L'infiorata di Aprilia in gara sui social: c'è bisogno del sostegno di tutti
30/05 1590822900 Aree archeologiche di Ardea nel degrado, i cittadini scrivono in Procura
30/05 1590822060 In spiaggia a Ostia senza animali né sigarette: l'ordinanza del Campidoglio
30/05 1590821760 Addio concessione demaniale a un noto stabilimento balneare di Torvaianica
29/05 1590777420 Ultimatum sui rifiuti al Sindaco Coppola, Forza Italia apre la crisi a Nettuno
29/05 1590768840 A Nettuno spiagge libere interdette in attesa del bando di assegnazione
29/05 1590768780 Autocarro a fuoco nella notte a Nettuno sul posto carabinieri e Vigili del fuoco
29/05 1590768660 La famiglia Cancelli di Nettuno dona un respiratore all’Ospedale di Anzio
29/05 1590768600 Le distruggono l’auto e la rapinano: terrore a Nettuno per una donna
29/05 1590767400 Rubavano rifiuti ingombranti per rivenderli: in arresto due dipendenti di ABC
29/05 1590766260 Acea, 165 milioni di utili agli azionisti e Tevere 'potabile: sale la protesta
29/05 1590764460 Covid, il presidente dell'Istituto Superiore Sanità: «A ottobre seconda ondata»

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli