[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Cerimonia nella sede di via degli Olmi

Aprilia celebra la protezione civile Alfa nei primi trent'anni di attività FOTO

<
>
Romano Cotterli
Romano Cotterli
L'omaggio della Cb Rondine all'Alfa
L'omaggio della Cb Rondine all'Alfa
L'omaggio dell'Alfa al suo presidente Roberto Cotterli
L'omaggio dell'Alfa al suo presidente Roberto Cotterli

L’associazione di protezione civile Alfa di Aprilia ha celebrato i suoi primi trent’anni di attività con una cerimonia nella sua sede di via degli Olmi.

A fare gli onori di casa Roberto Cotterli, presidente non solo dell’associazione ma anche del Fepivol, che coordina 40 diverse protezioni civili. Il sindaco di Aprilia Antonio Terra ha voluto donare all’Alfa il San Michelino, una riproduzione di bronzo della statua di San Michele.

A portare il loro saluto anche il direttore dell’agenzia regionale di protezione civile Carmelo Tulumello, il dirigente della Protezione civile nazionale Massimo La Pietra, il primo presidente Alfa Romano Cotterli, una vera istituzione per Aprilia.

Protagonisti sono stati i volontari, vecchi e nuovi, ma anche le loro famiglie: sono loro ad avere il merito di comprendere che il volontario spesso sacrifica giornate che potrebbe dedicare alla famiglia, per dedicarle invece a chi soffre o al territorio in cui vive. È lontana dai volontari l’idea troppo comune del “chi te lo fa fare”: si fa e basta, senza chiedere nulla in cambio. Lo dimostra l’omaggio che ha voluto fare all’Alfa Marcello Pescheta, presidente dell’associazione di protezione civile Cb Rondine: «Siamo due diverse associazioni, ma entrambi torniamo a casa ogni sera col sorriso perché abbiamo fatto il nostro dovere». Uno schiaffo all’indifferenza, una esaltazione dell’altruismo fine a se stesso. Con l’augurio che questi per l’Alfa siano i primi trent’anni di un lungo cammino insieme alla comunità. La solidarietà è l'unico investimento che non fallisce mai.

LA STORIA DI ALFA

Era il 21 giugno del 1989 quando venne costituita l’associazione, con sede presso la ex fabbrica Franke, dotata di un Fiat 850 pulmino, unico mezzo associativo. Nel 1990 l’associazione viene riconosciuta dalla Prefettura di Latina e l’anno successivo dal Comune di Aprilia; nel 1991 si iscrive all’albo regionale della protezione civile della Regione Lazio. Nel corso del 1992, il Comune di Aprilia concede in uso gratuito una nuova sede sita in via Carducci 30, originariamente ex garage dei Vigili Urbani, poi ristrutturati completamente dai volontari. L’Associazione Alfa oggi è diventata una delle più importanti associazioni del Lazio, conta circa 70 soci e un parco mezzi all’avanguardia. L’attività principale dell’associazione è l’antincendio boschivo, che viene svolta su tutto il territorio regionale, e il soccorso in genere. L’associazione è tuttavia strutturata per affrontare le diverse calamità naturali e situazioni di emergenza, come terremoti e alluvioni. Era socio Alfa anche Gianni Orzini, medaglia d’oro al merito civile alla memoria, scomparso il 16 gennaio 2002 durante un soccorso, a cui oggi è dedicata una scuola a via Carano.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
11:27 1571304420 “Un’altra vita – Non è un romanzo. E’ il coraggio di testimoniare” a Cori
11:24 1571304240 La Carovana della prevenzione arriva anche a Frascati in piazza Marconi
11:22 1571304120 Ariccia, a Palazzo Chigi “Monologhi Shakespeariani” con gli Sfaccendati
11:00 1571302800 Convegno tutto al femminile sull’importanza della prevenzione oncologica
10:28 1571300880 Si apre profonda voragine su via Lata a Velletri: messa in sicurezza in corso
10:22 1571300520 Al via da oggi lo spettacolo "Un delicato equilibrio" a Spazio 47 di Aprilia
10:04 1571299440 Sequestrò tre suore e la ex nella casa accoglienza di Nettuno, condannato
10:01 1571299260 Striscia la Notizia allo Zodiaco di Anzio, in diretta tv il dramma dei residenti
09:58 1571299080 Dal 18 ottobre la 40esima edizione della Sagra delle Castagne di Rocca di Papa
09:52 1571298720 23esima Sagra delle ciambelle al mosto di Marino: domenica nel centro storico
09:48 1571298480 Lanuvium, la dea e il serpente sacro: la rievocazione con l'ass. Civita Folk
08:49 1571294940 Incidente sul lavoro a Latina Scalo: due operai cadono da 4 metri di altezza
08:43 1571294580 Alimentazione, presentato il progetto "Lanuvio Spreco Zero"
08:29 1571293740 International Circurs Festival of Italy: attesa per la parata in centro
08:26 1571293560 Velletri accoglie Matteo Demenego, il poliziotto ucciso in questura a Trieste
08:18 1571293080 Ciampino, passeggero beccato dalla polizia di frontiera con tre taser
16/10 1571247060 Critiche ‘politiche’ ai lavori, l’assessore Ranucci di Anzio si è dimesso
16/10 1571246940 Furgone del supermercato rubato ad Anzio e ritrovato grazie ai sociale
16/10 1571246820 L’assessore regionale promette nuovi fondi per l’Ospedale di Anzio e Nettuno
16/10 1571246700 Il Tribunale boccia il ricorso di Conte niente indennità dall’Agraria di Nettuno
16/10 1571243760 Arrivate a Ciampino le salme dei poliziotti uccisi in Questura a Trieste
16/10 1571242440 Recuperate ad Aprilia e Roma dalla Polstrada due Range Rover rubate
16/10 1571238900 La Fiera del turismo di Rimini lancia "La via dei Caetani" Cisterna-Sermoneta
16/10 1571238780 Il parco di via Ugo Bassi a Marino intitolato a Maura Carrozza
16/10 1571237940 Gli artisti del festival del circo di Latina in udienza da Papa Francesco

Sport

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli