[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Sabaudia, due vittime uccise in carcere

Rinviato a giudizio un 41enne: è ritenuto l'autore di tre omicidi

Accusato di essersi trasformato in un serial killer una volta finito all’interno del carcere di Frosinone, Daniele Cestra, 41enne di Sabaudia, è stato rinviato a giudizio. Finito dietro le sbarre dopo aver ucciso un’anziana a San Felice Circeo, il pontino si sarebbe reso responsabile degli omicidi di due compagni di cella, strangolandoli e simulandone poi il suicidio. A disporre per lui un processo, come chiesto dal pm Vittorio Misiti, è stato il giudice per l’udienza preliminare del Tribunale di Frosinone, Antonello Bracaglia Morante, che ha respinto la richiesta avanzata dalla difesa, rappresentata dagli avvocati Angelo Palmieri e Sinuhe Luccone, di un giudizio abbreviato condizionato a una perizia medico-legale sulle salme delle vittime e di una perizia psichiatrica sull’imputato. La prima udienza davanti alla Corte d’Assise del Tribunale di Frosinone è fissata per il prossimo 16 dicembre. Nel dicembre 2013, a Borgo Montenero, Cestra uccise, Anna Vastola, di 81 anni. La donna lo aveva sorpreso nella sua casa, intento a rubare, e il 41enne, cercando di fuggire, l’aveva colpita a morte con una pala. Un delitto per cui è stato condannato in via definitiva a 18 anni di reclusione. Tre anni dopo, nel carcere di Frosinone, secondo gli inquirenti Cestra si sarebbe trasformato in un assassino seriale, uccidendo prima il 60enne Pietropaolo Bassi e poi l’anziano Giuseppe Mari, entrambi suoi compagni di cella. Due omicidi per cui ora è stato rinviato a giudizio.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16:22 1571494920 Ciclo di incontri dal tema "Avvicinarsi all'arte contemporanea" dal 9 novembre
16:06 1571493960 Nuovi giochi nella scuola via dell’Olmo, festa e inaugurazione a Nettuno
16:05 1571493900 I consiglieri Mancini e Sanetti: “Poseidon, la congiura in consiglio comunale”
16:00 1571493600 Università Agraria di Nettuno, Valter Conte annuncia ricorso alla sentenza
15:32 1571491920 In casa nascondeva cocaina e una pistola, arrestato ventenne a Latina
15:27 1571491620 Zig-zag sulla Pontina: fermato dai carabinieri, nascondeva 2 kg di droga in auto
11:27 1571477220 In sosta nei parcheggi del megastore chiuso con 250 g di droga in auto
11:07 1571476020 Il “viaggio” dello sketcher pontino Giancarlo De Petris a Mestre e in Francia
11:01 1571475660 Sbanda, invade la corsia opposta e danneggia altre auto e recinzioni
10:58 1571475480 Si cappotta con l'auto e danneggia un muro di cinta
10:48 1571474880 Tragico incidente in un'officina, muore un ragazzo di 26 anni
10:28 1571473680 In fuga col furgone rubato dopo il colpo a Ciampino: preso dopo un inseguimento
10:20 1571473200 Inaugurata l'area di sgambatura cani alla villa comunale Ginnetti a Velletri
10:15 1571472900 Troppe barriere architettoniche: il Comune di Latina chiude un bar e un bistrot
10:12 1571472720 Iniziativa formativa della CISL FP per la Polizia Locale
10:07 1571472420 Botte ai carabinieri intervenuti per sedare una lite: arrestata una coppia
18/10 1571424600 Maxi boa approda sulla spiaggia alla Dea Fortuna ad Anzio, le foto dei passanti
18/10 1571424480 Tentata rapina con la pistola ad un imprenditore di Nettuno, ricercati in due
18/10 1571424360 L’assessore Coppola in consiglio: “Difformità nelle fatture Poseidon”
18/10 1571419800 Fugge col furgone alla vista della Polizia: era ubriaco e senza assicurazione
18/10 1571411760 Coppa Italia, l’Indomita Pomezia stende il Pian 2 Torri nell'andata dei 32esimi
18/10 1571410440 Pomezia Calcio, arriva il difensore Antonio Di Emma
18/10 1571409900 Virtus Nettuno, si dimette mister Aldo Panicci
18/10 1571409300 Under 16. Unipomezia, arriva la prima gioia
18/10 1571402520 San Felice: fondi per la provinciale Borgo Montenero – La Cona

Sport

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli