[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Regione Lazio, ma qualcuno si oppone

Due assessori regionali diventano sottosegretari. Verso l'ingresso del M5S? FOTO

<
>
Lorenza Bonaccorsi, neo-sottosegretario ai Beni culturali, ex assessore al Turismo del Lazio
Lorenza Bonaccorsi, neo-sottosegretario ai Beni culturali, ex assessore al Turismo del Lazio
Gian Paolo Manzella, sottosegretario allo Sviluppo economico, ex assessore a Commercio e Artigianato della Regione
Gian Paolo Manzella, sottosegretario allo Sviluppo economico, ex assessore a Commercio e Artigianato della Regione

«La Regione Lazio perde due validi assessori, ma siamo orgogliosi che il buon governo della giunta di Nicola Zingaretti riceva un riconoscimento importante anche ai livelli più alti della politica nazionale». A scrivere è Rodolfo Lena, consigliere regionale del Lazio per il Partito Democratico, che su facebook commenta la nomina a sottosegretari del governo Conte bis di Lorenza Bonaccorsi, ormai ex assessore al Turismo della Regione e ora neo-sottosegretaria ai Beni culturali, e di Gian Paolo Manzella, ex delegato allo Sviluppo economico e al Commercio della giunta Zingaretti, che al governo sarà in forza proprio al Mise. 

Una notizia che apre scenari politici interessanti alla Pisana. Da giorni si fanno più insistenti le voci di una "pax" tra Movimento 5 Stelle e Pd anche in Regione Lazio, guidata proprio dal segretario dem Nicola Zingaretti che, in Consiglio, gode di una maggioranza estremamente risicata. Le indiscrezioni vorrebbero la sostituzione degli ex assessori Bonaccorsi e Manzella proprio con personaggi vicini alla galassia pentastellata. 

Indiscrezioni che la consigliera regionale 5Stelle Valentina Corrado, in un post sul suo profilo facebook, oggi respinge parlando di "uscite a titolo personale" di "intervistati". "Mi state scrivendo in tanti preoccupati di alcune uscite sulla stampa nazionale che ventilano accordi con il PD in Regione - scrive Corrado - Ci tengo a ribadire che tali uscite sono fatte a titolo personale degli intervistati e che il gruppo regionale del Movimento 5 Stelle del Lazio non ha mai deciso come gruppo di fare una alleanza con il Partito Democratico".

"Guardo con sincera ammirazione i miei colleghi al Parlamento che sono riusciti a mettere da parte battaglie storiche per la risoluzione di un’oggettiva crisi che avrebbe lasciato troppe cicatrici al nostro Paese - aggiunge - Ma quello che è successo a livello nazionale non può essere usato come scusa per promuovere alleanze in Regione". "Solo la malafede o l’interesse personale - chiosa la Corrado - può giustificare il non capire la differenza tra un accordo in Parlamento e un accordo strutturale sui territori e in Regione dove vige un sistema elettorale diverso a diretta elezione del presidente. Come ho sempre fatto in questi anni continuerò a mettere al centro i temi, le priorità dei cittadini laziali perché sono stata eletta per cercare di migliorare la qualità della loro vita e non per giocare a risiko nei palazzi. Questo sarà sempre il mio obiettivo per il quale non farò sconti a nessuno".

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
28/01 1580236140 Paradiso sul mare a rischio, il Sindaco convoca Provincia e Sovrintendenza
28/01 1580235960 Mnemosine, gli studenti di Nettuno non dimenticano la Shoah
28/01 1580226840 Invasione di pecore sulla Pontina Vecchia, auto ferme ad aspettare il passaggio
28/01 1580226060 In un mese hanno truffato anziani incassando circa 100mila euro: due arrestati
28/01 1580214720 Arrivano gli scooter elettrici per i portalettere di Latina
28/01 1580211600 Al liceo Volterra di Ciampino si vota: studenti scelgono la settimana normale
28/01 1580209140 La sciabolatrice Alessia Piccoli sul podio ai campionati del Mediterraneo
28/01 1580207760 Controlli vicino alle aree cani di Pomezia: 27 multe per mancanza di microchip
28/01 1580204820 Furto all’asilo nido di Nettuno, rubati i viveri della mensa dei bimbi
28/01 1580203020 Ariccia, pedone investito via delle Cerquette durante il temporale: è grave
28/01 1580202960 "Guardie Zoofile a Scuola", all'incontro a Cecchina c'era anche il cocker Rino
28/01 1580201400 Tassa di soggiorno: più controlli e pagamenti web, Pomezia incassa 160mila euro
28/01 1580199540 Si sente male nel traffico della Pontina: 57enne soccorso in eliambulanza
28/01 1580197560 Carcere confermato per Sisco, il pusher che avrebbe venduto metadone a Desirée
28/01 1580197440 Sezze, il consigliere Bernasconi passa dal Pd a Italia Viva
28/01 1580196300 Carla Amici assessore di Latina: verifica su potenziali incompatibilità
28/01 1580195940 Da Cisterna alle Marche per derubare nelle case: finita la fuga di tre croati
28/01 1580195340 Minaccia la ex sotto casa con una pistola giocattolo: arrestato
27/01 1580144220 Ricercato per l'omicidio della moglie in Pakistan, 31enne rintracciato a Latina
27/01 1580142960 Bloccarono un uomo in preda a raptus, premiati 8 agenti di polizia locale
27/01 1580142180 Alle Scuderie Aldobrandini la mostra "Segno di artisti poeti di scena"
27/01 1580141940 Al via il progetto Pegaso (modificato) contro la pesca a strascico a Torvaianica
27/01 1580140260 Femminile. Nuovo Latina Lady, steso l’Esercito Aprilia
27/01 1580139660 Alternativa per Anzio: “Il fascismo è un crimine, diciamo grazie a Borrometi”
27/01 1580139540 Passaggi al mare chiusi a Nettuno, i cittadini scrivono a Sindaco e Procura

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli