[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Regione Lazio, ma qualcuno si oppone

Due assessori regionali diventano sottosegretari. Verso l'ingresso del M5S? FOTO

<
>
Lorenza Bonaccorsi, neo-sottosegretario ai Beni culturali, ex assessore al Turismo del Lazio
Lorenza Bonaccorsi, neo-sottosegretario ai Beni culturali, ex assessore al Turismo del Lazio
Gian Paolo Manzella, sottosegretario allo Sviluppo economico, ex assessore a Commercio e Artigianato della Regione
Gian Paolo Manzella, sottosegretario allo Sviluppo economico, ex assessore a Commercio e Artigianato della Regione

«La Regione Lazio perde due validi assessori, ma siamo orgogliosi che il buon governo della giunta di Nicola Zingaretti riceva un riconoscimento importante anche ai livelli più alti della politica nazionale». A scrivere è Rodolfo Lena, consigliere regionale del Lazio per il Partito Democratico, che su facebook commenta la nomina a sottosegretari del governo Conte bis di Lorenza Bonaccorsi, ormai ex assessore al Turismo della Regione e ora neo-sottosegretaria ai Beni culturali, e di Gian Paolo Manzella, ex delegato allo Sviluppo economico e al Commercio della giunta Zingaretti, che al governo sarà in forza proprio al Mise. 

Una notizia che apre scenari politici interessanti alla Pisana. Da giorni si fanno più insistenti le voci di una "pax" tra Movimento 5 Stelle e Pd anche in Regione Lazio, guidata proprio dal segretario dem Nicola Zingaretti che, in Consiglio, gode di una maggioranza estremamente risicata. Le indiscrezioni vorrebbero la sostituzione degli ex assessori Bonaccorsi e Manzella proprio con personaggi vicini alla galassia pentastellata. 

Indiscrezioni che la consigliera regionale 5Stelle Valentina Corrado, in un post sul suo profilo facebook, oggi respinge parlando di "uscite a titolo personale" di "intervistati". "Mi state scrivendo in tanti preoccupati di alcune uscite sulla stampa nazionale che ventilano accordi con il PD in Regione - scrive Corrado - Ci tengo a ribadire che tali uscite sono fatte a titolo personale degli intervistati e che il gruppo regionale del Movimento 5 Stelle del Lazio non ha mai deciso come gruppo di fare una alleanza con il Partito Democratico".

"Guardo con sincera ammirazione i miei colleghi al Parlamento che sono riusciti a mettere da parte battaglie storiche per la risoluzione di un’oggettiva crisi che avrebbe lasciato troppe cicatrici al nostro Paese - aggiunge - Ma quello che è successo a livello nazionale non può essere usato come scusa per promuovere alleanze in Regione". "Solo la malafede o l’interesse personale - chiosa la Corrado - può giustificare il non capire la differenza tra un accordo in Parlamento e un accordo strutturale sui territori e in Regione dove vige un sistema elettorale diverso a diretta elezione del presidente. Come ho sempre fatto in questi anni continuerò a mettere al centro i temi, le priorità dei cittadini laziali perché sono stata eletta per cercare di migliorare la qualità della loro vita e non per giocare a risiko nei palazzi. Questo sarà sempre il mio obiettivo per il quale non farò sconti a nessuno".

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
17:15 1571498100 L'appuntamento delle mamme di Pomezia per il Baby Loss Awareness Day
16:27 1571495220 Imbrattato il monumento agli alpini ad Aprilia: denuncia contro ignoti
16:22 1571494920 Ciclo di incontri dal tema "Avvicinarsi all'arte contemporanea" dal 9 novembre
16:06 1571493960 Nuovi giochi nella scuola via dell’Olmo, festa e inaugurazione a Nettuno
16:05 1571493900 I consiglieri Mancini e Sanetti: “Poseidon, la congiura in consiglio comunale”
16:00 1571493600 Università Agraria di Nettuno, Valter Conte annuncia ricorso alla sentenza
15:32 1571491920 In casa nascondeva cocaina e una pistola, arrestato ventenne a Latina
15:27 1571491620 Zig-zag sulla Pontina: fermato dai carabinieri, nascondeva 2 kg di droga in auto
11:27 1571477220 In sosta nei parcheggi del megastore chiuso con 250 g di droga in auto
11:07 1571476020 Il “viaggio” dello sketcher pontino Giancarlo De Petris a Mestre e in Francia
11:01 1571475660 Sbanda, invade la corsia opposta e danneggia altre auto e recinzioni
10:58 1571475480 Si cappotta con l'auto e danneggia un muro di cinta
10:48 1571474880 Tragico incidente in un'officina, muore un ragazzo di 26 anni
10:28 1571473680 In fuga col furgone rubato dopo il colpo a Ciampino: preso dopo un inseguimento
10:20 1571473200 Inaugurata l'area di sgambatura cani alla villa comunale Ginnetti a Velletri
10:15 1571472900 Troppe barriere architettoniche: il Comune di Latina chiude un bar e un bistrot
10:12 1571472720 Iniziativa formativa della CISL FP per la Polizia Locale
10:07 1571472420 Botte ai carabinieri intervenuti per sedare una lite: arrestata una coppia
18/10 1571424600 Maxi boa approda sulla spiaggia alla Dea Fortuna ad Anzio, le foto dei passanti
18/10 1571424480 Tentata rapina con la pistola ad un imprenditore di Nettuno, ricercati in due
18/10 1571424360 L’assessore Coppola in consiglio: “Difformità nelle fatture Poseidon”
18/10 1571419800 Fugge col furgone alla vista della Polizia: era ubriaco e senza assicurazione
18/10 1571411760 Coppa Italia, l’Indomita Pomezia stende il Pian 2 Torri nell'andata dei 32esimi
18/10 1571410440 Pomezia Calcio, arriva il difensore Antonio Di Emma
18/10 1571409900 Virtus Nettuno, si dimette mister Aldo Panicci

Sport

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli