[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Malgrado un calo del 15%

La raccolta in vigna è slittata, ma l’uva è di ottima qualità FOTO

<
>
Federico Artico - Produttore vinicolo in attività
dal 2012, la sua azienda è in via Tufello ad Aprilia
Federico Artico - Produttore vinicolo in attività dal 2012, la sua azienda è in via Tufello ad Aprilia

A settembre la vita si fa vivida tra i vigneti, tra i filari, i colori e le uve delle campagne laziali. Per la prima volta quest’anno i dati di previsione della vendemmia 2019 sono stati riuniti in un unico rapporto di Assoenologi, Ismea, Unione Italiana Vini con l’obiettivo di fornire alle imprese dati fondamentali per avviare politiche e azioni da mettere in campo. Secondo Arsial  (Agenzia regionale per lo sviluppo e l’innovazione dell’agricoltura del Lazio), le quantità attese a fine vendemmia 2019 a livello nazionale si attestano al 16% sul totale del 2018, passando da 55 milioni a 46 milioni di ettolitri. Un calo, questo, significativo e da attribuire soprattutto alle temperature rigide e alla forte piovosità del mese di maggio, all’inverno caldo e poco piovoso e alle forti grandinate fuori stagione. Ma l’uva è sana. Le precipitazioni di fine agosto hanno infatti favorito una lenta, ma graduale maturazione dei grappoli mentre le escursioni termiche tra il giorno e la notte hanno favorito uno sviluppo adeguato della parte aromatica. Così, nonostante la vendemmia meno generosa e i tanti disagi per i produttori locali, la qualità delle uve si conferma ottima e anche quest’anno l’Italia può conservare lo scettro di leader mondiale di produzione vinicola, seguita da Francia e Spagna, che registrano rispettivamente 43,4 milioni e 40 milioni di ettolitri per quest’annata.     


Kiwi in pericolo con la cimice asiatica: “bisogna intervenire”
Ciò che stava danneggiando altre zone, è arrivato a colpire anche il territorio regionale, causando enormi danni anche alle nostre piantagioni. Così fanno sapere dal direttivo dell’Aspal Lazio in merito alla moria del kiwi e del nuovo insetto chiamato cimice asiatica. Si parla di un insetto originario della Cina e del Giappone, considerato molto dannoso soprattutto per i frutteti. Invece la moria delle piante di kiwi è una patologia che porta ad un progressivo deperimento della pianta, fino alla morte della stessa. Secondo il direttivo Aspal non esiste al momento nessuna cura chimica certa che possa sconfiggere queste due avversità dannose per il settore. “Ci aspettiamo l’intervento tempestivo da parte della Regione Lazio, innanzitutto con una ricognizione dei danni, fatta in accordo con i comuni, per delimitare con precisione le zone colpite ed intervenire al più presto con delle azioni mirate per combattere queste due avversità” scrive Aspal. Aspal chiede un piano straordinario, dotato di risorse adeguate, per l’erogazione degli indennizzi alle imprese colpite da queste gravi emergenze fitosanitarie, proponendo un piano di azione condiviso che possa dare delle risposte immediate alle imprese danneggiate da queste due fitopatie, a cominciare con l’autorizzazione al lancio della vespa samurai che sarebbe l’insetto antagonista della cimice asiatica.


 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
11/12 1576096620 Elfi e trampolieri natalizi, domani apre la Casa di Babbo Natale a Nettuno
11/12 1576096500 Falsi certificati per invalidità, coinvolto anche un noto medico di Nettuno
11/12 1576096440 Il Bus navetta fa perdere il treno, la rabbia dei pendolari di Anzio e Nettuno
11/12 1576085700 Si apre una voragine sotto un camion cisterna in centro a Velletri
11/12 1576085340 Droga nascosta nel pollaio: carabinieri arrestano un 24enne
11/12 1576085040 Pesta la moglie per gelosia: la Polizia sequestra all'uomo la collezione di armi
11/12 1576084080 Il vicepresidente dell'Inter Zanetti riceve il premio "Mecenate dello Sport"
11/12 1576083480 Gli vendono zucchero al posto della cocaina: 33enne 'pestato' dal pusher
11/12 1576081200 Domani ad Aprilia il convegno sulla legge per il “Dopo di noi”
11/12 1576081080 Albano, ecco i «box» per rilevazioni velocità e auto senza assicurazione
11/12 1576080540 Stanziati 230 milioni per realizzare un nuovo ospedale a Latina
11/12 1576073880 Cisterna: ecco le strade dove partono i lavori per "tappare" le buche
11/12 1576073340 Il natale della solidarietà a Pomezia: torna l'albero delle Fiamme Gialle
11/12 1576071360 Pulizia straordinaria del mare di Latina: cittadini invitati a partecipare
11/12 1576070640 Manca l'acqua: attività scolastiche sospese dalle 13 alle 22 di domani
11/12 1576065720 Tafferugli e tensione durante la manifestazione dei dipendenti Formalba
11/12 1576063980 12 mesi senza stipendio, fanno sit in pacifico... il capo gli manda la Polizia
11/12 1576061040 Ciampino tre arresti in due giorni, presi 2 ladri d'auto e un truffatore
11/12 1576057020 Liberata in mare a Nettuno la tartaruga Caretta Caretta recuperata
11/12 1576056480 Ariccia: ultimi giorni della mostra La Forma, la Luce, il Colore all'Art Saloon
11/12 1576056300 Lanuvio: incendiata una Smart rubata ieri sera nei campi di via Astura
11/12 1576055220 Bcc Nettuno dona il presepe al Santuario di Santa Maria Goretti
11/12 1576053540 Campo comunale di Cisterna inagibile, ragazzi costretti a giocare a porte chiuse
11/12 1576053120 Velletri, fatto brillare in una campo agricolo a Lazzaria un ordigno bellico
11/12 1576053060 Niente rifiuti a Rocca di Papa: maggioranza protesta davanti alla Regione Lazio

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli