[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Malgrado un calo del 15%

La raccolta in vigna è slittata, ma l’uva è di ottima qualità FOTO

<
>
Federico Artico - Produttore vinicolo in attività
dal 2012, la sua azienda è in via Tufello ad Aprilia
Federico Artico - Produttore vinicolo in attività dal 2012, la sua azienda è in via Tufello ad Aprilia

A settembre la vita si fa vivida tra i vigneti, tra i filari, i colori e le uve delle campagne laziali. Per la prima volta quest’anno i dati di previsione della vendemmia 2019 sono stati riuniti in un unico rapporto di Assoenologi, Ismea, Unione Italiana Vini con l’obiettivo di fornire alle imprese dati fondamentali per avviare politiche e azioni da mettere in campo. Secondo Arsial  (Agenzia regionale per lo sviluppo e l’innovazione dell’agricoltura del Lazio), le quantità attese a fine vendemmia 2019 a livello nazionale si attestano al 16% sul totale del 2018, passando da 55 milioni a 46 milioni di ettolitri. Un calo, questo, significativo e da attribuire soprattutto alle temperature rigide e alla forte piovosità del mese di maggio, all’inverno caldo e poco piovoso e alle forti grandinate fuori stagione. Ma l’uva è sana. Le precipitazioni di fine agosto hanno infatti favorito una lenta, ma graduale maturazione dei grappoli mentre le escursioni termiche tra il giorno e la notte hanno favorito uno sviluppo adeguato della parte aromatica. Così, nonostante la vendemmia meno generosa e i tanti disagi per i produttori locali, la qualità delle uve si conferma ottima e anche quest’anno l’Italia può conservare lo scettro di leader mondiale di produzione vinicola, seguita da Francia e Spagna, che registrano rispettivamente 43,4 milioni e 40 milioni di ettolitri per quest’annata.     


Kiwi in pericolo con la cimice asiatica: “bisogna intervenire”
Ciò che stava danneggiando altre zone, è arrivato a colpire anche il territorio regionale, causando enormi danni anche alle nostre piantagioni. Così fanno sapere dal direttivo dell’Aspal Lazio in merito alla moria del kiwi e del nuovo insetto chiamato cimice asiatica. Si parla di un insetto originario della Cina e del Giappone, considerato molto dannoso soprattutto per i frutteti. Invece la moria delle piante di kiwi è una patologia che porta ad un progressivo deperimento della pianta, fino alla morte della stessa. Secondo il direttivo Aspal non esiste al momento nessuna cura chimica certa che possa sconfiggere queste due avversità dannose per il settore. “Ci aspettiamo l’intervento tempestivo da parte della Regione Lazio, innanzitutto con una ricognizione dei danni, fatta in accordo con i comuni, per delimitare con precisione le zone colpite ed intervenire al più presto con delle azioni mirate per combattere queste due avversità” scrive Aspal. Aspal chiede un piano straordinario, dotato di risorse adeguate, per l’erogazione degli indennizzi alle imprese colpite da queste gravi emergenze fitosanitarie, proponendo un piano di azione condiviso che possa dare delle risposte immediate alle imprese danneggiate da queste due fitopatie, a cominciare con l’autorizzazione al lancio della vespa samurai che sarebbe l’insetto antagonista della cimice asiatica.

Laura Alteri


 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
24/01 1611511860 Marino: appello in Regione per rilanciare il cammino dell'Appia Antica
24/01 1611506280 6 alunni e un insegnante positivi al Covid: chiusa una scuola di Sabaudia
24/01 1611502320 Contributi per attività e associazioni: distribuiti 265mila euro a 179 realtà
24/01 1611501300 Travolto dal crollo di una tettoia: muore dopo due mesi di ricovero in ospedale
24/01 1611501180 Elezioni: il candidato sindaco Fabio Martella si presenta ai cittadini
24/01 1611500640 Ai Castelli vaccinate 7.500 persone, priorità ad anziani e operatori sanitari
24/01 1611500220 Video espliciti con bambini, materiale pedopornografico nel pc di un 24enne
24/01 1611499080 Salgono i contagi nella Asl di Latina: 181 casi Covid nelle ultime 24 ore
24/01 1611498960 Contagi da Covid19 nella Asl Rm6: 134 casi positivi e 3 anziani deceduti
24/01 1611488820 Giovane ferito per difendere una ragazza, 4 giovanissimi denunciati a Latina
24/01 1611488340 Tenta di rapinare la ex moglie per strada: la Polizia arresta il 48enne
24/01 1611488160 Auguri per i 70 anni di Vittorio Nocenzi dall'attore regista Fernando Mariani
24/01 1611486660 Voragine aperta su via Tenutella: una ragazza finisce impantanata con l'auto
24/01 1611486060 Controlli al mercato settimanale, trovate bilance irregolari sui banchi
24/01 1611485340 Velletri: arrestato pusher 30enne, in casa aveva un supermarket di droga
24/01 1611484440 Incendio in un'abitazione a Cisterna: ragazzo intossicato dal fumo
24/01 1611484200 Ariccia: scontro tra un bus navetta e un'auto, 3 persone ferite sulla Nettunense
24/01 1611481320 Anzio è la più ambita d’Italia per acquistare casa tra i comuni non capoluogo
24/01 1611481200 I genitori dei bimbi senza terapia alla Argos: “Non vi voltate dall’altra parte”
24/01 1611481080 Incidente sulla Pontina, traffico bloccato in direzione della Capitale
24/01 1611479940 Assistenza digitale ai pazienti, al via il progetto della Asl di Latina
24/01 1611479220 Minaccia le vittime dicendo di avere una pistola sotto il cappotto, arrestato
23/01 1611425940 Il Tar: via i dossi dalle strade di Colle Romito ad Ardea messi 12 anni fa
23/01 1611417960 174 nuovi positivi in provincia di Latina, ma record di guariti: 1.004 in 24 ore
23/01 1611415500 L'associazione Fraschette Ariccia si appella a Zingaretti: "Aiutateci"

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli