[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Suicidio alla stazione di Ciampino

Si alza dalla panchina e si butta sotto al treno davanti a decine di pendolari FOTO

AGGIORNAMENTI ORE 16.30 - E' un uomo di 69 anni S.F. nato a Roma e residente a Ciampino, da molti anni, l'uomo che stamattina si è tolto la vita sotto al treno delle 11.40 alla stazione ferroviaria di Ciampino, gettandosi repentinamente sotto al convoglio in entrata in stazione al binario 1. Le indagini e i rilievi sono stati curati dalla polizia ferroviaria di stanza alla stazione ciampinese, sul posto anche la polizia locale e i carabinieri della locale tenenza. Il fatto è avvenuto davanti a decine di pendolari che affollavano come ogni giorno lo scalo ferroviario tra i più importanti della provincia di Roma. La linea ferroviaria è stata riaperta alle 14, dopo la rimozione del cadavere da parte dell'agenzia mortuaria San Giuseppe di Marino, che ha trasportato il corpo all'istituto di medicina legale di Tor Vergata per l'autopsia disposta dalla procura di Velletri. L'uomo originario di Roma, stava scontando una pena giudiziaria agli arresti domiciliari nella sua residenza attuale di Ciampino, in una palazzina del centro, quando in mattinata si è recato alla stazione dei treni per farla finita. In molti nella palazzina residenziale, dove abitava e scontava i domiciliari lo ricordano come una persona riservata e che non aveva mai dato probliemi. " Vedevamo spesso arrivare la polizia e i carabinieri per i controlli al nostro vicino, dice un inquilino della palazzina, ma non ha mai dato nessun tipo di problema ". Le indagini della polfer continuano nel più assoluto riserbo per accertare tutte le situazioni che hanno indotto il 69enne a suicidarsi in quel modo.

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - 

ORE 13.30 - Da circa un'ora e mezza la circolazione sulla Roma-Velletri e Velletri-Roma è ferma per un suicidio avvenuto al binario uno della stazione ferroviaria di Ciampino. Un uomo di età compresa tra i 60 e i 70 anni che era seduto su una panchina a leggere il giornale, quando ha visto sopraggiungere il treno delle 11.30 diretto a Roma si è alzato, si è messo in ginocchio sul binario 1 e ha aspettato che il treno lo travolgesse davanti a centinaia di pendolari in attesa in stazione di Ciampino. Il macchinista, quando si è accorto dell'uomo, ha attivato tutti i meccanismi per la frenata e per la sicurezza, ma dal momento che il gesto dell'uomo è stato molto repentino non c'è stato nulla da fare. Attualmente il binario 1 è interdetto fino a Ciampino con bus sostitutivi nelle altre stazione. Sul posto gli agenti della Polizia Ferroviaria di Ciampino per le indagini del caso e per tentare di identificare l'uomo. Sono coadiuvati dagli agenti della Polizia Locale di Ciampino e della locale tenenza dei Carabinieri per tenere sotto controllo le persone e regolare il traffico all'esterno per i mezzi sostitutivi.

 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
19:37 1579891020 Il sindaco chiede per Latina un presidio permanente della Capitaneria di Porto
19:27 1579890420 Carambola tra otto auto in centro ad Aprilia, investita anche una donna
19:09 1579889340 A Cisterna il lancio di un tricolore di mille metri quadrati
19:07 1579889220 Manifestazione a Lanuvio contro il ripetitore di telefonia di via Laviniense
19:01 1579888860 Consegnato il diploma di maturità a tre detenuti del carcere di Velletri
18:53 1579888380 Cavalli fuggiti finiscono in un fosso: lungo lavoro di recupero
18:48 1579888080 Il tecnico della Nazionale di Kik Boxing Alessandro Topa premiato al Coni
17:26 1579883160 Il Consiglio del Parco del Circeo conferma: valido il piano di controllo daini
16:59 1579881540 Qui pianse la Madonna e ancora oggi partecipa per uscire dagli inganni
15:47 1579877220 Strade provinciali crivellate dalle buche: Albano diffida la Città Metropolitana
15:21 1579875660 Ladri rubano 700 metri di cavo elettrico a Torvaianica: gravi danni
15:04 1579874640 Assemblea Aido del gruppo intercomunale di Pomezia e Ardea il 29 febbraio
14:51 1579873860 Una cittadina: Grazie ai medici del Pronto soccorso di Anzio e al dottor Casella
14:50 1579873800 L’Esercito in prima linea per la donazione di sangue ad Anzio e Nettuno
14:48 1579873680 Sbarco della memoria, concerto della Pace e studenti impegnati a Nettuno
14:18 1579871880 Verità per Giulio Regeni: a Pomezia striscione esposto dagli studenti sul Comune
13:26 1579868760 Ardea, la consigliera M5S Riccobono annuncia al Sindaco le dimissioni
13:17 1579868220 Il Sindaco chiede un presidio permanente della Capitaneria di Porto
13:12 1579867920 Pubblica illuminazione, nuovi interventi per 3 milioni e 800mila euro
12:26 1579865160 Lavori su via Nettunense, traffico rallentato tra Fontana di Papa e Campoleone
12:19 1579864740 Esemplare di gufo reale trovato morto in una villa privata a Velletri
12:16 1579864560 Un nuovo sistema automatico di clorazione per la Fontana di Villa Torlonia
11:58 1579863480 Dopo 60 anni chiude il Discoclub: un altro pezzo di Anzio chiude i battenti
11:42 1579862520 All'Ex Mattatoio il folk-rock ribelle ed anticonformista di Enrico Capuano
11:16 1579860960 Record di iscrizioni alla Paolo VI di Castel Gandolfo: prevista la terza sezione

Sport

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli