[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Eccellenza

2-2 il finale

Girone A. Anzio Calcio, punto prezioso sul campo della corazzata Tivoli

Foto Matteo Ferri
Foto Matteo Ferri

Cuore, grinta e qualità. Con queste armi l'Anzio fa il suo debutto nel campionato di Eccellenza 2019/20 pareggiando in casa della corazzata Tivoli, spaventata dal gol di Nanni a metà primo tempo e rimontata in avvio di ripresa dalla rete del definitivo 2-2 di Marino. Senza gli infortunati Pucino, Camilli e Russo, Guida schiera dal primo minuto il neo acquisto Visone e il rientrante Giordani, reduce dagli impegni con il beach soccer che lo hanno tenuto fuori per quasi tutta la preparazione estiva. Sul fronte opposto, Di Giovanni lascia inizialmente in panchina il bomber Tornatore ma l'attacco tiburtino fa comunque paura e i padroni di casa provano fin da subito a mettere le cose in chiaro. Piro, al 6', crossa col contagiri per Teti che non arriva col tempo giusto mentre tre minuti più tardi è Morici a chiamare Rizzaro al primo intervento dopo una corta respinta di La Monaca. Superato l'impatto iniziale, l'Anzio comincia a macinare gioco sulle corsie, soprattutto a sinistra, dove la catena Lommi-D'Amato mette in difficoltà il giovane Cerri. Al quarto d'ora Prati, direttamente su punizione, sfiora l'incrocio e sul ribaltamento di fronte è Martinelli a salvare il risultato sul tocco di Morici servito da Mastromattei. La gara si sblocca al 22' quando Lommi pesca Nanni sulla destra: il classe 2001 si libera e lascia partire un destro da posizione defilata che si infila sotto l'incrocio dei pali opposto. Il colpo incassato fa sbandare la Tivoli e un minuto dopo Giordani approfitta ancora una volta degli spazi lasciati a sinistra dalla retroguardia amarantoceleste e si fa murare da D'Angelo la conclusione dal vertice dell'area piccola. Al 35' ancora una chance per il raddoppio neroniano, stavolta è Visone, servito da Prati, a sfiorare il palo alla sinistra di D'Angelo con un piazzato dal limite. Stavolta la reazione di Mastromattei e compagni c'è e porta al micidiale uno-due con cui si chiude la ripresa: al 40' è Di Giovanni, di testa, a pareggiare dopo una gran parata di Rizzaro su Piro. In pieno recupero è lo stesso Piro a ribaltare il punteggio con un bolide a pelo d'erba dal limite dell'area che passa tra le gambe di D'Amato e conclude la sua corsa nell'angolino basso. L'Anzio, che nel frattempo perde anche Nanni per un infortunio alla testa, non si abbatte ed esce dall'intervallo con l'approccio giusto. Al 49' Giordani spacca in due la difesa partendo da destra e premia l'inserimento di Marino che, appena dentro l'area, non sbaglia e firma la rete del 2-2. Allo scoccare dell'ora di gioco è il solito Giordani a conquistare una punizione dal limite che Prati non trasforma in gol per una questione di centimetri. L'ultima mezz'ora è dominata dal grande agonismo , a farne le spese è il neo entrato Bernardi, punito con un cartellino rosso diretto piuttosto eccessivo per un intervento al limite dell'area tiburtina. L'ultimo brivido arriva a tre minuti dal novantesimo ma il colpo di testa di Tornatore, sugli sviluppi di una punizione calciata da Piro, termina alto e fa scorrere i titoli di coda sulla prima giornata di campionato. Matteo Ferri

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16:47 1611157620 Zaccheo: «Un uomo ferito gravemente e non ucciso, ha voglia di riscatto»
16:37 1611157020 254 nuovi casi in provincia di Latina, boom di guariti ma ci sono 4 vittime
16:26 1611156360 «Nuova illuminazione sulla Pontina vicino al Gra». Ma l'asfalto resta a pezzi
16:14 1611155640 Arrestato stalker: la ex costretta a trasferirsi da Potenza ad Ardea e Aprilia
15:52 1611154320 Un punto unico di accesso anche ad Ardea per i servizi sociosanitari
15:08 1611151680 Asl di Latina, dirigenti vaccinati prima dei medici? Interrogazione parlamentare
15:07 1611151620 Porto di Anzio insabbiato e pericoloso, Pollastrini M5s: “Soluzione immediata”
15:05 1611151500 Protesta dei ristoratori a Roma il 25 gennaio, in piazza anche Anzio e Nettuno
14:58 1611151080 Ritrovato Valerio, l'apriliano scomparso da Roma dal giorno di Natale
14:56 1611150960 Italia Viva entra in consiglio comunale a Lanuvio con l'assessore De Santis
14:29 1611149340 Estorce con minacce oltre 2000 euro ai genitori per comprare droga
13:14 1611144840 Scuole: ad Albano aumentate le corse dei bus e i controlli anti-assembramento
12:14 1611141240 Atterrati altri lotti di vaccino anti Covid: da Ciampino verso Roma e Latina
12:02 1611140520 Continua lo sciopero degli studenti dei Castelli: sit in davanti alle superiori
11:49 1611139740 Pomezia celebra il Patrono della polizia locale nel ricordo di Francesco Caroli
11:26 1611138360 Caso asilo nido a Grottaferrata: sindaco e assessore ascoltati in Regione
11:12 1611137520 Dopo 53 giorni il Sindaco di Terracina Roberta Tintari sconfigge il Covid
10:59 1611136740 Assessore di Aprilia positivo al Covid. «Non è una semplice influenza»
10:58 1611136680 Furto notturno al liceo Vailati: rubati i soldi delle macchinette degli snack
09:55 1611132900 Pomezia, alla vista dei carabinieri gira e si allontana: in auto dosi di cocaina
09:16 1611130560 Covid: a Pomezia altri due deceduti. I positivi sono quasi il doppio di Ardea
09:04 1611129840 Pomezia, campetti polivalenti abbandonati: il Comune interviene e li riqualifica
08:53 1611129180 Carcasse di auto - forse rubate - abbandonate in via Tufello ad Aprilia
08:27 1611127620 Pazienti ricoverati, al Goretti via alle videochiamate gratuite su prenotazione
08:14 1611126840 Positivi alla Rsa di Villa Silvana ad Aprilia: «Situazione sotto controllo»

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli