[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Cisterna, notte di follia dopo San Rocco

Dopo una rissa ruba un’auto, entra nell’isola pedonale e ferisce quattro vigili FOTO

Una mezzora di follia, non molto dopo il termine del concerto de Le Vibrazione che ha richiamato in piazza XIX Marzo e su Corso della Repubblica migliaia di persone.
Intorno all’1,45 di oggi, mentre numerose famiglie erano ancora a passeggio nell’isola pedonale e nei locali del centro, agli agenti di Polizia Locale veniva segnalata una rissa in piazza Amedeo Di Savoia, alle spalle del monumento ai caduti. Giunti sul posto, gli autori della rissa sembravano essersi dispersi. In realtà uno di loro, D.C. (classe 1994, nato a Velletri e residente a Cisterna, già noto alle Forze dell’Ordine) aveva raggiunto Piazza Caetani e, con la violenza, si era impossessato di una Volkswagen Golf con la quale aveva probabilmente deciso di vendicarsi per l’accaduto. Si è quindi messo alla guida dell’auto con la quale ha varcato l’arco di Porta Agrippina, percorso l’area pedonale di Piazza XIX Marzo sul versante dell’edicola sbucando su Corso della Repubblica che ha percorso contromano fino a Piazza Saffi. Qui è entrato nella piazza sfiorando in velocità i numerosi clienti seduti nei tavoli all’esterno dei bar, ha imboccato via Cairoli contromano accelerando alla vista degli agenti che gli intimavano di fermarsi.
Questi riuscivano a farlo scendere dall’auto e tentavano di immobilizzarlo, ma l’uomo, in forte stato di alterazione, reagiva con violenza colpendo al volto e varie parti del corpo gli agenti, riuscendo infine a scappare.
Più avanti entrava in una gelateria e si impossessava di un coltello con il quale ha iniziato a minacciare i conducenti delle auto in transito lungo corso della Repubblica con l’intento di rubarne una e far perdere le sue tracce.
Nel frattempo al personale di Polizia locale giungeva in aiuto anche quello del commissariato di Pubblica Sicurezza e con l’uso dello spray urticante infine riuscivano ad immobilizzare l’uomo e a trarlo in arresto conducendolo nelle camere di sicurezza di Via Benedetto Croce. D.C. nella mattinata odierna è stato tradotto presso il carcere di Latina a disposizione del pubblico ministero al quale deve rispondere dei reati di rapina, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.
“Una situazione pericolosa che siamo riusciti a gestire senza non poche difficoltà – ha commentato il comandante della Polizia locale, Raoul De Michelis -. La presenza dei nostri agenti nella piazza ha garantito un celere intervento. Voglio ringraziare il personale intervenuto che ha messo a repentaglio la propria personale incolumità. Quattro di loro sono dovuti ricorrere alle cure mediche e dovranno assentarsi dal servizio per diversi giorni con la conseguente diminuzione del già ridotto numero di personale. La sinergia tra le forze di polizia è fondamentale per fronteggiare situazioni di rischio”.
"Faccio i complimenti al Comando della Polizia locale esprimendo vicinanza e solidarietà agli agenti rimasti feriti - aggiunge il sindaco Mauro Carturan -. Le cose potevano andare molto peggio e questo dovrebbe farci riflettere tutti sul fatto che quando si parla si sicurezza, durante queste grandi manifestazioni, la prudenza non è mai troppa”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16:51 1568731860 Grande attesa per la visita di Papa Francesco sabato pomeriggio ad Albano
15:51 1568728260 Triage ospedaliero, nel Lazio cambia tutto: da 4 colori a 5 codici numerici
15:49 1568728140 Pd di Sezze: congresso per l'elezione di direttivo e segretario
13:56 1568721360 Soggetti violenti aggrediscono avvocati vicino alla Procura: presentato esposto
13:51 1568721060 Trovato morto nell'auto parcheggiata sotto casa: giallo a Latina
12:23 1568715780 Pomezia, sindaco ringrazia i volontari che curano il cimitero militare germanico
12:07 1568714820 Grave incidente su via Cisternense tra due furgoni da lavoro. Tre feriti
11:42 1568713320 Weekend di degustazioni con la Festa del Pane e la Sagra del Quinto Quarto
11:41 1568713260 Vendemmia notturna e presentazione dei vini, grande partecipazione di visitatori
09:41 1568706060 Attentato al Parco, chiuso il cerchio: titolare di stabilimento si costituisce
09:32 1568705520 Autostrada Roma-Latina: con il nuovo governo Pd-M5S l'opera potrà partire?
09:26 1568705160 Manifestazione con i cani da salvataggio e ricerca in calamità naturali
08:28 1568701680 Avviso per la concessione di una parte dell’immobile confiscato alla mafia
08:27 1568701620 Licenziato per i soldi spariti dall'ufficio postale: il giudice lo reintegra
08:23 1568701380 Presunta evasione fiscale, tre imprenditori apriliani salvati dalla prescrizione
08:21 1568701260 Due incendi in una giornata ad Ardea: brucia anche eternit
08:14 1568700840 Incidente tra una moto e una macchina: 50enne in ospedale
08:09 1568700540 Malori dopo la disinfestazione, la scuola resta chiusa per altri due giorni
08:08 1568700480 Scontro tra auto e moto su via Genio Civile ad Aprilia: ferito centauro
08:03 1568700180 Da Ponte Milvio a Torpignattara: disarticolate sette piazze di spaccio romane
16/09 1568648400 Pediatria, la Corrado (M5s) convoca Sindaci di Anzio e Nettuno in Commissione
16/09 1568648280 Straniero ferito al petto ad Anzio, l’aggressore denunciato a piede libero
16/09 1568648100 Gara sociale di pesca sportiva a Cretarossa a Nettuno, vince la solidarietà
16/09 1568645940 Ritorno al futurock: un successo l'evento per risollevare Rocca di Papa
16/09 1568642220 Ariccia: in manette fidanzati spacciatori. Base dello spaccio la loro villa

Sport

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli