[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Cisterna, notte di follia dopo San Rocco

Dopo una rissa ruba un’auto, entra nell’isola pedonale e ferisce quattro vigili FOTO

Una mezzora di follia, non molto dopo il termine del concerto de Le Vibrazione che ha richiamato in piazza XIX Marzo e su Corso della Repubblica migliaia di persone.
Intorno all’1,45 di oggi, mentre numerose famiglie erano ancora a passeggio nell’isola pedonale e nei locali del centro, agli agenti di Polizia Locale veniva segnalata una rissa in piazza Amedeo Di Savoia, alle spalle del monumento ai caduti. Giunti sul posto, gli autori della rissa sembravano essersi dispersi. In realtà uno di loro, D.C. (classe 1994, nato a Velletri e residente a Cisterna, già noto alle Forze dell’Ordine) aveva raggiunto Piazza Caetani e, con la violenza, si era impossessato di una Volkswagen Golf con la quale aveva probabilmente deciso di vendicarsi per l’accaduto. Si è quindi messo alla guida dell’auto con la quale ha varcato l’arco di Porta Agrippina, percorso l’area pedonale di Piazza XIX Marzo sul versante dell’edicola sbucando su Corso della Repubblica che ha percorso contromano fino a Piazza Saffi. Qui è entrato nella piazza sfiorando in velocità i numerosi clienti seduti nei tavoli all’esterno dei bar, ha imboccato via Cairoli contromano accelerando alla vista degli agenti che gli intimavano di fermarsi.
Questi riuscivano a farlo scendere dall’auto e tentavano di immobilizzarlo, ma l’uomo, in forte stato di alterazione, reagiva con violenza colpendo al volto e varie parti del corpo gli agenti, riuscendo infine a scappare.
Più avanti entrava in una gelateria e si impossessava di un coltello con il quale ha iniziato a minacciare i conducenti delle auto in transito lungo corso della Repubblica con l’intento di rubarne una e far perdere le sue tracce.
Nel frattempo al personale di Polizia locale giungeva in aiuto anche quello del commissariato di Pubblica Sicurezza e con l’uso dello spray urticante infine riuscivano ad immobilizzare l’uomo e a trarlo in arresto conducendolo nelle camere di sicurezza di Via Benedetto Croce. D.C. nella mattinata odierna è stato tradotto presso il carcere di Latina a disposizione del pubblico ministero al quale deve rispondere dei reati di rapina, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.
“Una situazione pericolosa che siamo riusciti a gestire senza non poche difficoltà – ha commentato il comandante della Polizia locale, Raoul De Michelis -. La presenza dei nostri agenti nella piazza ha garantito un celere intervento. Voglio ringraziare il personale intervenuto che ha messo a repentaglio la propria personale incolumità. Quattro di loro sono dovuti ricorrere alle cure mediche e dovranno assentarsi dal servizio per diversi giorni con la conseguente diminuzione del già ridotto numero di personale. La sinergia tra le forze di polizia è fondamentale per fronteggiare situazioni di rischio”.
"Faccio i complimenti al Comando della Polizia locale esprimendo vicinanza e solidarietà agli agenti rimasti feriti - aggiunge il sindaco Mauro Carturan -. Le cose potevano andare molto peggio e questo dovrebbe farci riflettere tutti sul fatto che quando si parla si sicurezza, durante queste grandi manifestazioni, la prudenza non è mai troppa”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
12:43 1582371780 Da Latina l'on. Adinolfi rappresenta l'Europa al meeting in Medio Oriente
12:40 1582371600 Potenziata la raccolta differenziata nell'ospedale Goretti di Latina
11:49 1582368540 Arrestata sul Raccordo una banda di ladri in trasferta da Ardea alla Capitale
11:13 1582366380 Riduzione dei voli all'aeroporto di Ciampino, il Tar deciderà l'8 aprile
10:51 1582365060 Indagine sul mondo giovanile di Latina: ragazzi preoccupati per il lavoro
10:31 1582363860 Estorse all'amante l'affitto per la casa in cui abitava, condannato a due anni
10:26 1582363560 Si servì del clan per un'estorsione: l'ex consigliera regionale resta in carcere
10:24 1582363440 Sgomberati e murati i casolari occupati dai senzatetto in via Casette a Pavona
21/02 1582301040 Turismo e progetti, le Associazioni di Nettuno al tavolo di concertazione
21/02 1582300920 One night stand in Osaka, nelle immagini di Umberto Stefanelli di Anzio
21/02 1582300800 Il Pd di Anzio: “Il Sindaco ostaggio di Ranucci, unico vincitore della crisi”
21/02 1582300440 700 grammi di cocaina, una pistola e 1230 euro in contanti: arrestato 28enne
21/02 1582299720 Formalba, niente stipendi: il prof parla e il capo lo licenzia. «Non taceremo»
21/02 1582299420 51enne di Terracina trovato con 6 grammi di eroina: denunciato per spaccio
21/02 1582299060 Aprilia, tre arresti per spaccio di hashish e cocaina: soldi e dosi in casa
21/02 1582292880 Esami gratis per amici e parenti: 141 medici e infermieri del Grassi denunciati
21/02 1582291020 Mafia ed estorsioni sul litorale: il Comune di Pomezia parte civile nel processo
21/02 1582288800 Incendio in un appartamento a Cisterna, evacuato l'intero stabile
21/02 1582284720 Sgominata banda di spacciatori, agivano in tutto il territorio dei Castelli
21/02 1582281600 Incontro informativo sul Codice Rosso contro la violenza sulle donne
21/02 1582280940 Pomezia, 45enne picchiato selvaggiamente davanti alla stazione di Santa Palomba
21/02 1582278120 Terracina, Luigi Torre è il candidato Sindaco di Lega e Forza Italia
21/02 1582276680 Armato e incappucciato rapina le poste di Largo Marconi, poi fugge in bicicletta
21/02 1582275840 Scontro frontale tra due auto su via di Vallericcia, conducenti in ospedale
21/02 1582273800 Infermiere di Velletri muore in un incidente stradale sulla Salaria

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli