[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Cisterna, nuove regole

Spettacoli e movida: multe fino a 500 euro per chi non rispetta gli orari

Il Sindaco di Cisterna ha emesso un’ordinanza con la quale si autorizzano i pubblici esercizi, che ne facciano richiesta, ad effettuare spettacoli e intrattenimenti all’aperto o al chiuso entro determinati periodi e modalità.

In particolare le manifestazioni pubbliche organizzate dalla Pro Loco, dalle Parrocchie, Associazioni ONLUS, Associazioni di promozione sociale e dai Comitati Spontanei, con attività di intrattenimento che prevedono la diffusione di musica dal vivo o riprodotta con apparecchi elettroacustici e diffusione sonora all'aperto, nel periodo compreso tra il 1° giugno e il 30 settembre, possono svolgersi dalle ore 10 alle 12,30 e dalle 17,30 all’1.30 di notte. Invece nel periodo tra il 1° ottobre e il 31 maggio, dalle ore 10 alle ore 12,30 e dalle 17 alle 24.30.

Negli esercizi di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande nei quali si intende organizzare spettacoli e intrattenimenti musicali come piano bar, concertini, musica dal vivo, sia all’interno che all’esterno del locale, previa presentazione della SCIA attestante il rispetto della normativa in materia di inquinamento acustico, dal 1° giugno al 30 settembre devono tenersi dalle ore 10 alle 12,30 e dalle 17,30 alle 24, mentre dal 1° ottobre al 31 maggio dalle ore 10 alle 12,30 e dalle 17,30 alle 23.

Per i luna park, i parchi giochi e similari l'orario massimo consentito è fino alle 24.
Infine, l’attività musicale non deve produrre disturbo alla quiete pubblica e il rumore prodotto dall’attività non deve superare i limiti di emissione previsti dal vigente piano comunale di zonizzazione acustica. Tuttavia gli orari determinati dall’ordinanza possono subire restrizioni, anche in riferimento soltanto ad uno o più esercizi, per motivi di ordine pubblico, interesse collettivo o per particolari motivi di disturbo alla quiete pubblica.

E’ comunque possibile autorizzare, in via straordinaria e su specifica istanza motivata, spettacoli ed intrattenimenti musicali oltre gli orari stabiliti e sempre nel rispetto della normativa in materia di inquinamento acustico. Chiunque violi le disposizioni dell’ordinanza è punito con la sanzione amministrativa da € 25,00 a € 500,00 oltre all’immediata interruzione di ogni attività di intrattenimento. In caso di particolare gravità o di seconda violazione, la sanzione sarà di € 250,00, oltre l’immediata sospensione dell’attività del pubblico esercizio per un periodo di tre giorni.
In  caso  di terza violazione la sanzione salirà a € 500,00 con la sospensione dell’attività del pubblico esercizio per un periodo di sei giorni.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
19:13 1580062380 Stipendio più alto per i Sindaci dei piccoli comuni: i dubbi in Parlamento
19:13 1580062380 Auto si schianta contro le vetture in sosta in via Gramsci a Nettuno, 4 feriti
19:11 1580062260 Appello sui social per Rex, abbandonato in una casa posta sotto sequestro
19:10 1580062200 Flash mob in difesa della biodiversità nel fiume Amaseno
16:24 1580052240 Serie A2, Girone B. Mirafin travolta in casa dall’Italpol
15:42 1580049720 Serie C Gold. Anzio Basket, con la Stella Azurra secondo ko di fila
15:32 1580049120 L'Anzio Waterpolis riconosciuto come scuola nuoto federale
15:01 1580047260 Sul treno Roma-Napoli con droga di ogni tipo: li scopre un carabiniere a bordo
13:20 1580041200 22mila euro di multe ai locali di intrattenimento della provincia di Latina
13:13 1580040780 Auto presa di mira, il conducente accelera e investe due giovani
13:00 1580040000 Sabaudia, conto alla rovescia per la coppa del mondo di canottaggio
12:58 1580039880 La droga del sabato sera: sette giovani trovati con cocaina, eroina e hashish
12:40 1580038800 Continua con le minacce alla ex moglie: dai domiciliari al carcere
12:31 1580038260 Si butta in mare per sfuggire all'arresto: con sé aveva dosi di cocaina e eroina
12:18 1580037480 Troppo ubriaco sviene davanti casa e passa la notte al freddo: è grave
11:03 1580032980 Blocco auto a Roma: ecco chi non può circolare e in che zone
10:25 1580030700 Parcheggi blu, nuovo regolamento: ecco chi sarà esentato dal pagamento
09:58 1580029080 Sit-in di protesta davanti al Parco del Circeo contro l'abbattimento dei daini
09:54 1580028840 Quattro anni senza Giulio Regeni: Latina scende in piazza con una fiaccolata
08:30 1580023800 Conto alla rovescia per le elezioni, spuntano i primi candidati Sindaco
07:34 1580020440 Coletta: «Con la rigenerazione rilanciamo la città di Latina»
25/01 1579974480 I Rievocatori ricordano lo sbarco di Anzio e Nettuno, la base è a Villa Borghese
25/01 1579974180 Il Sindaco Coppola incontra Ferrovie e chiede l’uso dell’area di sosta a Nettuno
25/01 1579973520 Al Karama, trasferimento in vista per gli ospiti per consentire la bonifica
25/01 1579973340 Ancora danneggiamenti alle auto in sosta sul litorale: nuovo caso ad Anzio

Sport

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli