[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Latina, consiglieri: guadagni e presenze

Nei primi tre anni di Lbc i gettoni di presenza sono costati un milione di euro FOTO

Questo mese il sindaco Coletta ha festeggiato i tre anni di mandato, facendo il punto sullo stato di salute della “macchina” amministrativa da lui guidata, che – parole sue – “per tornare a correre ha bisogno di una messa a punto del motore”. Sulla bontà dell’azione svolta in consiglio si pronunceranno gli elettori tra due anni, nel frattempo si può stilare una classifica su quanto i nostri consiglieri comunali siano stati presenti finora a Piazza del Popolo, tra sedute di consiglio e di commissioni consiliari. Per ogni presenza – che sia, appunto, una seduta di commissione di un’ora o un consiglio fiume di dodici – i consiglieri intascano un gettone di presenza di 92,96 euro, su cui il Comune deve versare un 8,5% di Irap. Costo totale della massima assise civica in questi tre anni: 1 milione di euro tondo tondo. Certo, il ‘guadagno’ non è paragonabile a quello dei colleghi in consiglio regionale. Facendo il consigliere comunale non si ‘campa’, dicono in molti. Dando uno sguardo alla classifica elaborata dal Caffè, in base agli importi liquidati mensilmente e messi nero su bianco nelle determine dirigenziali, non sembrerebbe però esattamente così. Quel che è certo è che, almeno stando alla denuncia dei redditi di tre anni fa, per alcuni i rimborsi presenza corrisposti dal Comune hanno avuto un impatto economico non trascurabile. Ad ogni modo, nella speciale classifica in divenire del Grand Prix dei consiglieri – rimanendo sulla scia della metafora “automobilistica” presa in prestito dal sindaco Coletta –, il primo posto spetta a Emanuele Di Russo di Lbc con 538 presenze tra commissioni e consigli. Al secondo posto Nicoletta Zuliani (Pd), al terzo Marina Aramini (Lbc). Ottavo il capogruppo di Lbc, Dario Bellini, con 438 gettoni. Fanalino di coda Giorgio Ialongo, capogruppo di Forza Italia nonché il più votato di tutta l’assise alle ultime amministrative, che ha collezionato solamente 32 presenze e un secco “zero” alla voce presenze in sedute di commissione. Ultima nel movimento di Coletta è Chiara Grenga con 264 (Gianni Rinaldi è consigliere solamente da settembre 2017, quando ha preso il posto del dimissionario Eugenio Lendaro). Sul fronte dei soldi incassati, non è sempre vero che chi è stato più presente ha avuto un rimborso più alto. Questo perché esiste un tetto mensile di 1.366,54 € che non può essere superato. Tradotto: dalla 15esima presenza mensile in poi, viene pagata tale cifra forfettaria e quindi tutte le sedute successive sono, in pratica, ‘gratis’. Facciamo dunque un esempio: se un consigliere A colleziona in un primo mese 20 presenze (1.366,54 €) e nel secondo 10 (929,6 €), facendo il computo dei due mesi, incasserà di meno rispetto ad un consigliere B che ha un bottino di 14 presenze (1.301,44 €) per ognuno dei due mesi considerati. C’è poi chi l’attività di consigliere l’ha sempre svolta gratuitamente, come Enrico Forte, a cui non spetta il gettone perché da due consililature è eletto in consiglio regionale e quindi già titolare di un’indennità fissa. Stessa cosa per Nicola Calandrini, diventato senatore lo scorso marzo, mantenendo però il ruolo di consigliere, che invece lascerà presto Matteo Adinolfi, fresco vincitore di una poltrona a Strasburgo. 


Ialongo: il più votato, ma sempre assente in commissione
Giorgio Ialongo, consigliere comunale di opposizione, è maglia nera per il numero presenze in commissione: zero. Il numero si riferisce a tre anni di Governo Coletta: da giugno 2016 a luglio 2019. È sempre stato assente a tutte le riunioni dei consiglieri ed ha partecipato solamente a 32 consigli comunali. Ialongo, appartenente a Forza Italia, fu il consigliere più votato al tempo delle elezioni del 2016 in cui portò a casa ben 1.012 voti. Paradossale che poi si trovi in fondo alla classifica per presenze (e guadagni) stilata dal Caffè e relativa ai primi tre anni di amministrazione Coletta. 


 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
08/12 1575834300 Pomezia accende i suoi alberi di Natale: al via i festeggiamenti in città
08/12 1575811800 Pomezia, Corte dei Conti: taglio del 10% a indennità della giunta va applicato
08/12 1575804180 Palazzina non demolita in via Roccagorga, il sindaco: "Accuse infondate"
08/12 1575799140 Pomezia: nasce la Commissione tecnica per valutare i progetti del Natale 2019
08/12 1575799080 Aprilia, fugge dal supermercato dopo aver rubato tre televisori: arrestato
08/12 1575798660 Castel Gandolfo, alla Cripta della chiesa di San Tommaso la Mostra d'Arte sacra
08/12 1575797940 Cecchina, oggi si inaugura il presepe artistico ispirato alla città di Matera
08/12 1575797400 Ciampino, verifiche sulla stabilità degli edifici: evacuate altre tre palazzine
08/12 1575796380 29° Premio letterario Città di Pomezia: premiati i migliori cinque classificati
07/12 1575758580 Una delegazione di Nettuno in visita ai mercatini di Natale di Traunreut
07/12 1575758460 Dondolando, sognando, lo scatto di Anzio 2° al Concorso degli architetti
07/12 1575758340 Le scuole di Roma e Latina in fila per il Villaggio di Babbo Natale a Nettuno
07/12 1575746040 Migliaia di sardine a Latina riempiono la piazza cantando Bella Ciao
07/12 1575740880 Le sette città di fondazione alleate nella promozione turistica e culturale
07/12 1575738720 IX edizione della Rassegna Corale Nataleincanto ad Ardea il 15 dicembre
07/12 1575738480 Ad Ardea i Rutuli Cantores cantano il Natale il 15 e il 22 dicembre
07/12 1575735720 Torna in mare la tartaruga salvata ad agosto da Zoomarine
07/12 1575735060 Albano, partito il corteo contro la riapertura della discarica di Roncigliano
07/12 1575734820 Rapina al bar: rubati i soldi delle slot, proprietari minacciati col coltello
07/12 1575734340 La Lega pontina a rapporto: in 800 per dettare la linea politica del fututo
07/12 1575733080 “Versi in libertà”, i vincitori della sesta edizione del concorso di poesie
07/12 1575732900 Strade d'Europa, presentato a Latina il progetto dell'on. Nicola Procaccini
07/12 1575732600 Siti militari tra Pomezia e Rocca di Papa per l'emergenza rifiuti della Capitale
07/12 1575719100 Non si fermano all'alt e speronano la Polizia: inseguiti per 10 km. Arrestati
07/12 1575715620 Rubavano nelle auto in sosta in centro a Latina: in manette i "ladri mascherati"

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli