[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Le indagini continuano

Intercettato gruppo dedito ai furti in abitazioni: sono 3 rom della Barbuta FOTO

Nottata movimentata ieri notte a Ciampino, quando tre pregiudicati abitanti nel vicino campo nomadi della “Barbuta” a bordo della loro auto (d'epoca) Skoda Octavia di colore scuro, sono stati fermati nel corso di un posto di blocco istituito nell’ambito di un dispositivo straordinario di controllo della Polizia Locale, direttamente coordinato dal Comandante Roberto Antonelli, in materia di ordine pubblico e sicurezza con l’obiettivo specifico del controllo del territorio e della guida sotto l’effetto di alcool e sostanze stupefacenti. Solo giovedì sera, avevano già tentato un furto presso un’abitazione del centro cittadino arrampicandosi sulla tubatura del gas fino a raggiungere il secondo piano del palazzo e, proprio il video della scena immediatamente condiviso dalla Tenenza dei Carabinieri e visto e rivisto dai poliziotti municipali prima dello svolgimento dell’operazione, ha consentito di riconoscere immediatamente gli “esperti” ladri. Per i tre fermati, tre roma del campo La Barbuta, di  Ciampino, tra i 25 e i 35 anni, dopo il fermo, è scattata l’immediata perquisizione personale e veicolare che ha consentito di sequestrare passamontagna artigianali (ricavati da indumenti di bambini adeguatamente rimodellati per lo scopo) ed arnesi da scasso, compreso un piede di porco per la rottura immediata delle grate, pronti per essere adoperati. Una tecnica ormai “consolidata” per i ladri acrobati: utilizzare un’autovettura poco conosciuta ed in regola con revisione ed assicurazione per passare inosservati agli occhi elettronici; giungere sul posto dove il capo della banda resta alla guida pronto alla fuga, uno con il compito di palo (non sempre presente) ed un giovane con abbigliamento sportivo pronto alla “arrampicata” sulle tubature del gas e per questo definiti spesso “ladri acrobati”. Ancora una volta, determinante è risultato essere l’immediato e puntuale riscontro con i militari della locale Tenenza Carabinieri che ha permesso di ricostruire con esattezza il profilo criminale dei tre pregiudicati bosniaci ed effettuare i riscontri necessari con diversi episodi di furti avvenuti anche sul nostro territorio in abitazioni e presso attività imprenditoriali della zona. Prosegue, a questo riguardo, l’attività investigativa finalizzata ad effettuare i riscontri necessari per comparare quanto emerso nel corso degli accertamenti di polizia scientifica ed i video e fotogrammi già in possesso delle forze dell’ordine. Successive attività di controllo straordinario saranno svolte nel corso del periodo estivo sempre finalizzate al raggiungimento degli obiettivi indicati e rientranti nella misura progettuale “Ciampino sicura”. Per ora sono stati denunciati per possesso di arnesi atto allo scasso in concorso, le successive indagini della procura di Velletri, porteranno sicuramente nei confronti del gruppetto criminale, altri provvedimenti giudiziari, visto le accuse e le prove raccolte dalla Polizia Locale e dai Carabinieri di Ciampino nei loro confronti.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18/08 1566149640 Donna travolta sul lungomare a Tor San Lorenzo, è in codice rosso. Morto il cane
18/08 1566148380 Aggressione alla polizia locale a Cisterna, la Cisl Fp vicina agli agenti
18/08 1566148140 Trova rapace in difficoltà nel bosco: cittadino chiama i guardaparco
18/08 1566147660 Morde e stacca mezz'orecchio all'altro: lite tra nigeriani al centro accoglienza
18/08 1566134580 Nella casa del fantasma torna la rosa: realtà e suggestione nell'antica torre
18/08 1566134040 Latina, ruba 90 euro di cosmetici in farmacia: rintracciata con la refurtiva
18/08 1566133680 Picchia moglie e figlio di 38 anni di fronte ai carabinieri: arrestato 65enne
18/08 1566131400 Il consigliere di Nettuno Mancini sui giardini secchi al Forte: “Ora chi paga?”
18/08 1566131280 Lite con un minore in spiaggia ad Anzio, arrivano polizia e ambulanza
18/08 1566122700 Ennesima voragine sulla strada a Pomezia centro: si troverebbe sopra la fogna
18/08 1566122340 Ariccia, cade un albero sull'Appia antica: rimosso dalla protezione civile
18/08 1566121920 Genzano, vasto incendio in un maneggio. I soccorritori salvano i cavalli
18/08 1566115560 Tragedia a Torvaianica: 70enne ha un malore in mare. Inutili i soccorsi
18/08 1566115260 Cisterna, fuoco in un appartamento al terzo piano: evacuato l'intero palazzo
17/08 1566064440 Cittadinanza a Carlo Verdone, venduti oltre mille biglietti per la serata evento
17/08 1566063840 Rifiuti, l'assessore di Nettuno Roda chiede "un parere certificato" al Dirigente
17/08 1566063000 La Dello Cicchi contro la musica alta a Ferragosto, scuse ironiche di Armocida
17/08 1566054840 Genzano, protezione civile al lavoro per domare un vasto incendio su un terreno
17/08 1566051360 Ritorna a Tutta Birra: la corsa goliardica più attesa dell’anno
17/08 1566050760 Dopo una rissa ruba un’auto, entra nell’isola pedonale e ferisce quattro vigili
17/08 1566050160 Un film su Elisa: prima di morire compra 18 regali per i compleanni della figlia
17/08 1566049740 150 auto "fuorilegge" in 72 ore: controlli della Polstrada con lo street control
17/08 1566041700 Il trattore taglia la strada alla moto: ferito un 60enne. Contadino nei guai
17/08 1566040980 Rubano superalcolici ma vengono bloccati dai carabinieri durante la fuga
17/08 1566040260 Sfuggono all’alt della Polizia di Stato, inseguiti e arrestati 4 spacciatori

Sport

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli