[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

I fattori che contribuiscono al successo

Cresce l’efficacia della pubblicità su carta FOTO

<
>
MEDIUM SRL, EDITORE INDIPENDENTE
Alberico Cecchini e Stefano Carugno, i due soci fondatori
MEDIUM SRL, EDITORE INDIPENDENTE Alberico Cecchini e Stefano Carugno, i due soci fondatori

I risultati del marketing diretto su carta sono i più alti da quando DMA / ANA (Associazione di dati e marketing / Associazione degli inserzionisti americani) li ha tracciati. Ecco perché così tanti investitori pubblicitari stanno trovando un livello storico di successo sulle operazioni di marketing diretto che utilizzano strumenti cartacei.

FATTORI CHE CONTRIBUISCONO AL RECENTE SUCCESSO DELLA CARTA

È più affidabile
I media basati su carta, tra cui stampa, cataloghi e materiali promozionali sono i PIÙ AFFIDABILI (basata su sondaggi condotti da MarketingSherpa *). Ciò avviene in un momento in cui altri canali importanti come il digitale vengono visualizzati con maggiore scetticismo a causa di violazioni dei dati, spam, contenuti discutibili e problemi di privacy elevati. Passaggio agli smartphone Ciò che è stato precedentemente visualizzato su schermi desktop di grandi dimensioni ora è molto più piccolo su un dispositivo mobile e scoraggia la lettura di testi lunghi.


Chi c’è dietro al Caffè il Settimanale della Capitale?
I romani non vanno più in edicola e allora noi andiamo a regalare il Settimanale Il Caffè nei bar. Dove ognuno prende la sua copia e se la legge con comodo a casa sua o in ufficio. A differenza dei quotidiani non va nel cestino la sera stessa e anche dopo 2/3 giorni ha senso leggerlo, perché ci trovi i fatti principali di Roma, le notizie di quartiere e anche le notizie che gli altri non pubblicano. La stampa è in crisi in tutto il mondo, ma in Italia la fuga dai giornali assume anche una forma di protesta verso un'informazione troppo asservita al potere e troppo schierata. Proprio cavalcando questa insoddisfazione, dal 2002 stiamo riportando i giornali nelle case come accade già in altre 30 città dove Il Caffè è il giornale più letto, perché più credibile. E in più gratuito. Ma non come gli altri gratuiti che non hanno vero contenuto giornalistico. Il Caffè è un vero giornale, un settimanale di notizie locali, informazione indipendente sul serio. Possono dirlo tutti di essere liberi, ma noi lo dimostriamo dal 2002, quando è nato tutto. Da allora abbiamo ricevuto boicottaggi, minacce, querele da tutti i partiti...  Ma tutti, tutti perché volevano azzittirci. Sempre tutto archiviato perché facciamo solo giornalismo professionale. Possono testimoniarlo i quasi 400.000 lettori che hanno espresso un giudizio positivo sulla testata, oltre il 97% del totale, che è una percentuale che non ha nessun altro giornale, perché sono tutti troppo schierati. Il Caffè non deve difendere o accusare nessuno per partito preso, perché vive di pubblicità, non di amicizie e lobby. Deve essere letto da tutti, perché più lettori ha più pubblicità vende. Questa è la garanzia migliore per non essere dipendenti da nessun potere. Il Caffè cresce ed è amato dai suoi lettori, perché non pubblica fake news e non vuole convincere nessuno di alcunché, ma realizza coraggiose inchieste indipendenti che gli altri giornali evitano di fare. I nostri scoop sono stati citati più volte in Parlamento.   Sì, ma chi c'è dietro questo giornale? Questa è la legittima domanda che si faranno tutti i lettori più smaliziati. Ebbene ecco la risposta: due piccoli imprenditori che si ostinano a porre il proprio lavoro al servizio delle persone, della vita, della verità, del benessere comune. Il sottoscritto Alberico Cecchini e il mio socio Stefano Carugno, direttore responsabile. Due tecnici di marketing appassionati di comunicazione e di sviluppo della vita che non hanno voluto altri soci, pur avendo ricevuto molte offerte appetibili, per rimanere completamente indipendenti in modo da poter seguire la propria passione con tutta la libertà per realizzarla al meglio. Tutti e due abbiamo due figlie giovanissime e pensiamo al loro futuro e a quello di tutti i giovani, per dare un esempio di autentica professionalità, di giustizia e di solidarietà vera. Non ci piace questa Italia e lottiamo tutti i giorni contro il degrado morale e civile.  Non facciamo compromessi e non cerchiamo scorciatoie per il successo. Rinunciando a tanti soldi. Per esempio, non accettiamo contributi pubblici, mazzette mascherate da pubblicità, pubblicità di slot machine e gioco di azzardo, di cartomanti, di maghi e prostitute.   Noi non ci stiamo! Non rimaniamo impassibili di fronte a questa grande sofferenza di tutti nel vedere una città e un paese così benedetti, come Roma e l'Italia, marcire così penosamente nella povertà della corruzione e nella menzogna. Questo giornale è una risposta a tutto ciò, una sfida apparentemente impossibile, ma che sta ottenendo un grande  successo, alimentato dai lettori, dagli imprenditori e dai professionisti che fanno pubblicità su queste pagine. Fuori da ogni massoneria, da ogni logica di potere, da ogni inganno. Con professionalità anima, speranza, positività.  

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18:48 1591030080 A Pomezia e Torvaianica due punti di distribuzione di mascherine agli over 65
18:46 1591029960 Il cuore grande del Lions Club Velletri Host per l'emergenza coronavirus
18:21 1591028460 Donna investita in centro a Velletri, elisoccorso in azione: è grave
18:06 1591027560 Lariano, il sindaco fa il punto sui casi di covid e ricorda i deceduti
16:56 1591023360 Due nuovi casi positivi registrati in provincia di Latina nelle ultime 24 ore
16:30 1591021800 Il Sindaco di Nettuno ritira le deleghe e avvia la verifica di maggioranza
15:03 1591016580 Urla e tensione in riunione di maggioranza a Nettuno: la Polizia entra in Comune
13:56 1591012560 Fattorini per consegne a domicilio: indagini in corso sui rapporti di lavoro
13:54 1591012440 44enne di Terracina arrestato per furto di energia elettrica dalla centralina
12:57 1591009020 Pavona, torna il Torneo di Calcio A5: i calciatori fanno beneficenza
12:54 1591008840 Castelgandolfo, primo giorno di sole in spiaggia dopo la riapertura
12:53 1591008780 Ariccia, raccolta contenitori abiti usati ripresa, ma ancora incivili all'opera
12:01 1591005660 Ciampino, rintracciata costosa auto rubata e operati numerosi controlli
11:27 1591003620 Coltellate per uno sguardo di troppo: tre minorenni fermati a Torvaianica
11:07 1591002420 Guanti buttati a terra dopo la spesa al supermarket: incivili all'opera ad Ardea
10:29 1591000140 Albano: cade un grosso albero su via dei Cappuccini, strada chiusa da ieri sera
10:11 1590999060 Il Sindaco di Nettuno: “Gli assessori li decido io, difendiamo l’occupazione”
08:47 1590994020 Coletta si scaglia contro i gilet arancioni: «Mi vergogno di questa gente»
08:41 1590993660 A Piana delle Orme torna la mostra per appassionati di radio e elettronica
08:35 1590993300 Una domenica a Torvaianica per l'allenatore della Roma Paulo Fonseca
08:24 1590992640 Fuori strada con la moto: arriva l'eliambulanza. Gravi due ragazzi
31/05 1590941700 Non si ferma la movida a Frascati, maxi rissa a piazza Paolo III
31/05 1590935520 Ancora buone notizie della Asl di Latina: 0 positivi e 0 decessi
31/05 1590935520 Dieci positivi e sette decessi tra Roma e provincia: i dati delle Asl
31/05 1590935160 Genzano, incidente in moto. Ferita grave una ragazza trasportata con elisoccorso

Sport
< <


Intervista a Claudio Di Berardino

Cassa integrazione ok. Ma quali i tempi?

Intervista a Claudio Di Berardino

Claudio di Berardino è assessore regionale con due deleghe fondamentali, soprattutto in questo momento di emergenza: lavoro e...

Inchieste
[+] Mostra altri articoli