[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio 1^ Categoria

Il Bomber è sul mercato

Andrea Celiani, è rottura con il CS Primavera. "Pronto per una nuova sfida..."

Andrea Celiani, qui con la maglia dell'Ardea
Andrea Celiani, qui con la maglia dell'Ardea

La notizia è arrivata come un fulmine a ciel sereno ed è stata annunciata proprio dal diretto interessato tramite i suoi profili social: Andrea Celiani non è più un giocatore del CS Primavera e torna ufficialmente sul mercato. Quello che la scorsa estate fu senza ombra di dubbio l’acquisto più prestigioso nella storia del sodalizio apriliano, andrà quindi ad impreziosire il calciomercato di questa calda estate del 2019, non senza però aver prima raggiunto l’obiettivo per il quale era stato chiamato, ossia trascinare il CS Primavera dalla 1^ Categoria alla Promozione. Missione ampiamente compiuta da parte di Andrea e compagni, al netto di una stagione personale che nonostante una serie di fastidiosi infortuni che lo hanno tenuto spesso ai box, ha visto il “bomberone di via Catullo” andare comunque in doppia cifra, realizzando tra l’altro diversi goal che hanno portato in dote punti assolutamente pesanti, come quelli (solo per citarne qualcuno) contro Marconi, Velletri, Città di Pomezia, Ardea, Furlani e Clembofal.

I motivi della rottura – “Come prima cosa – ha esordito ai microfoni del Caffè l’ex attaccante (tra le altre) di Racing Club e Lanusei – ci tengo a ringraziare la società, il mister ed i compagni per la splendida stagione che abbiamo passato insieme, sarà un anno che difficilmente dimenticherò”. “La vita però – ha proseguito – è fatta di scelte, di momenti, di sensazioni ed ho sentito la necessità di mettermi in gioco nuovamente. Ed è proprio in questo senso che deve essere interpretata la scelta di interrompere qui l’avventura con il CS Privamera, voglio ribadirlo con forza, visto che ci siamo lasciati in ottimi rapporti. Auguro anzi al Presidente Ceccaroni di vivere una grande stagione in Promozione e togliersi le soddisfazioni che merita”.

Il Futuro – “Devo ammettere – ha sottolineato Andrea Celiani – che ho già ricevuto diverse offerte ma  per rispetto delle società che mi hanno chiamato preferisco non fare i nomi. Sul piatto ad oggi ho alcune possibilità che spaziano dall’Eccellenza alla Prima Categoria ma se devo essere sincero non ho ancora preso nessun tipo di decisione”. “Una cosa però voglio dirla – ha concluso il Bomber – nella scelta della mia prossima squadra non inciderà assolutamente la categoria ma il progetto che mi verrà presentato, cerco un progetto serio nel quale mettermi nuovamente in gioco, con l’obiettivo di poter incidere e rappresentare un valore aggiunto”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16/10 1571247060 Critiche ‘politiche’ ai lavori, l’assessore Ranucci di Anzio si è dimesso
16/10 1571246940 Furgone del supermercato rubato ad Anzio e ritrovato grazie ai sociale
16/10 1571246820 L’assessore regionale promette nuovi fondi per l’Ospedale di Anzio e Nettuno
16/10 1571246700 Il Tribunale boccia il ricorso di Conte niente indennità dall’Agraria di Nettuno
16/10 1571243760 Arrivate a Ciampino le salme dei poliziotti uccisi in Questura a Trieste
16/10 1571242440 Recuperate ad Aprilia e Roma dalla Polstrada due Range Rover rubate
16/10 1571238900 La Fiera del turismo di Rimini lancia "La via dei Caetani" Cisterna-Sermoneta
16/10 1571238780 Il parco di via Ugo Bassi a Marino intitolato a Maura Carrozza
16/10 1571237940 Gli artisti del festival del circo di Latina in udienza da Papa Francesco
16/10 1571237700 Castel Gandolfo illuminata di rosa con l'energia prodotta dall'attività sportiva
16/10 1571236200 ‘I precursori dell’ambientalismo’: scrittore di Ariccia vince premio letterario
16/10 1571228520 Marino, il parco di via Bassi verrà intitolato a Maura Carrozza
16/10 1571226660 Di Silvio guida con patente revocata e dà false generalità: arrestato
16/10 1571219760 Pomezia, intesa Comune - Caf: più servizi e assistenza fiscale per i cittadini
16/10 1571219040 Nostra Madre Terra, lo spettacolo musicale dell'istituto comprensivo Matteotti
16/10 1571217240 Albano, sgominata banda di ladri di auto. 6 arresti e numerose perquisizioni
16/10 1571211120 Open Day ai Castelli il 20 ottobre: visite guidate a musei e beni artistici
16/10 1571209620 20enne litiga con uno straniero: è in coma per le bastonate ricevute
16/10 1571209320 Pomezia, riasfaltatura di via del Mare: da stasera al via il cantiere notturno
16/10 1571209020 Sfruttamento dei lavoratori: il Comune non si costituisce parte civile
16/10 1571208240 Rocca di Papa, esposto in procura sulle perimetrazioni dei nuclei abusivi
16/10 1571207880 Residenti chiedono messa in sicurezza della ciclabile di via Gallerie di Sotto
16/10 1571207700 Botte a un 62enne mentre due donne stanno a guardare: un arresto e due denunce
16/10 1571207280 Sequestrati 300 kg di alimenti avariati al mercato. Minacciati gli agenti
16/10 1571206980 Prostituirsi non è reato: la lucciola vince al Tar e può tornare nella sua città

Sport

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli