[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Soccorsi affidati alle moto d'acqua

Castel Gandolfo, il progetto sicurezza per i bagnanti prende vita

E' partito al lago di Castelgandolfo lo scorso weekend il progetto per la sicurezza di tutti i bagnanti, come spiegato qualche giorno fa in una conferenza stampa, presenti i sindaci di Castelgandolfo e Nemi, Milvia Monachesi e Alberto Bertucci oltre che altri rappresentanti delle forze dell'ordine, dei gestori balneari e di Città Metropolitana. Nel primo fine settimana di grande afflusso di gitanti al lago, la moto d'acqua è stata in servizio nelle giornate di sabato e domenica, dalle 9.30 alle 19.30, con a bordo un conduttore tecnico e un operatore specializzato di salvataggio della Società Nazionale Salvataggio (Sns). La moto d'acqua messa a disposizione dal laboratorio nautico Giaro di Roma è dotata di lettiga di soccorso, defibrillatore ed ha una velocità e libertà di movimento molto rapida, grazie anche all'esperienza del conduttore esperto Roberto Giaro. Sono stati già 3 gli interventi dei soccorritori in moto d'acqua nelle giornate di sabato e domenica, un giovane velista in difficoltà a causa del ribaltamento della barca dovuta al forte vento di sabato, una ragazza affaticata dalla lunga nuotata al centro del lago e il ritrovamento di due ragazzi che si erano allontanati dalla spiaggia libera, raggiungendo le spiaggette boschive facendo preoccupare non poco le loro famiglie. Soddisfatti i gestori degli stabilimenti balneari, che collaborano con l'amministrazione comunale, con i soccorritori e con le forze dell'ordine. I gestori fanno anche molti sacrifici a tenere pulito le tipiche spiagge lacustri che attirano sempre migliaia di persone nel week da tutta Roma e provincia. I carabinieri della locale stazione e la polizia locale del corpo consorziato Albano-Castelgandolfo, sono in campo per la sicurezza di tutti con pattugliamenti continui del lungolago durante le giornate di maggior afflusso di bagnanti e turisti e anche durante la settimana. Sono ben visibili anche le boe e le corsie di emergenza installate in acqua con i limiti imposti a bagnanti e imbarcazioni secondo le leggi vigenti che aumentano ulteriormente la velocità di soccorso e la sicurezza dei bagnanti.

Per la prima volta al lago di Nemi viene messo in piedi un progetto denominato “Lago sicuro“ a protezione dei bagnanti, oltre  che per la tutela di questa preziosa area naturale protetta. Il servizio di sorveglianza e salvamento, verrà svolto grazie alla collaborazione dell’associazione DNEM, che attraverso personale qualificato sorveglierà il Lago nei giorni dei fine settimana estivi. "Voglio ringraziare il commissario prefettizio del Comune di Genzano Nicola di Matteo per aver collaborato alla realizzazione del progetto. Dice il sindaco Bertucci. Per l’immissione delle moto d’acqua nel Lago verrà utilizzato lo scivolo navale all’interno del centro del CNR presente sulle sponde lacustri di Nemi, con il quale Ente è stata stipulata una convenzione. Ringrazio il coordinamento del servizio  “Mobilità e trasporto della Città Metropolitana per aver facilitato l’interlocuzione fra i vari Enti". 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18:48 1576432080 Natale delle Meraviglie ad Anzio con il Presepe vivente e l'animazione in centro
18:46 1576431960 Alberi caduti a Nettuno, l’assessore Marco Roda ringrazia la Polizia locale
18:44 1576431840 Restituite dai cittadini le statuine rubate al presepe di Anzio Colonia
18:26 1576430760 Contributi integrativi per i canoni di locazione: i moduli sul sito del Comune
18:23 1576430580 Io Sono l'Altro: il presepe di Lanuvio ispirato ad accoglienza e multirazzialità
18:05 1576429500 500 alberi donati dalla comunità Sikh a Latina: piantati i primi
16:26 1576423560 Tragedia durante la Mezzamaratona di Latina: runner si accascia a terra e muore
16:05 1576422300 Chiuso un tratto di Appia: rimozione di alberi in corso
14:34 1576416840 Agenti di Polizia Locale aggrediti mentre lavorano: il caso a Frascati
14:29 1576416540 Beccato a spacciare di notte a Sermoneta: 23enne arrestato dai Carabinieri
14:24 1576416240 Denunciati due ladri di lavatrice: la trasportavano furtivamente in macchina
13:19 1576412340 Antiche rovine nel giardino di Ninfa: via al progetto di restauro
13:15 1576412100 Due auto parcheggiate in strada distrutte dalle fiamme: indagini in corso
12:00 1576407600 Roma-Latina, l'assessore regionale: i soldi ci sono, ma niente cantieri per ora
10:17 1576401420 Fotofinish: lo spettacolo di Rezza e Mastrella al teatro Vascello di Roma
10:10 1576401000 Un Natale che sa di Rodari: 200 bambini dell Matteotti di Aprilia in concerto
10:00 1576400400 Feste Sicure: aumentano i controlli dei carabinieri nei luoghi più frequentati
09:57 1576400220 Velletri, stretta sullo spaccio: arrestato un artigiano spacciatore
09:01 1576396860 Arrestato insospettabile commesso di Pomezia: a casa aveva 100 grammi di droga
08:54 1576396440 Camion della differenziata si sfrena e si schianta contro un'auto parcheggiata
08:42 1576395720 Incidente tra due auto sulla Pontina: una è fuggita. Un ferito in ospedale
07:23 1576390980 Quando il mare uccide delfini e tartarughe: i casi a Anzio, Latina e Torvaianica
14/12 1576345020 Le sardine riempiono piazza San Giovanni. Presenze record anche per la Questura
14/12 1576340220 Il discendente dei Kennedy a Latina: "La politica dovrebbe unire, non dividere"
14/12 1576337160 Genzano, anziano colto da un malore in piazza Frasconi. Ora in buone condizioni

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli