[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

EDITORIALE

Quella rivoluzione che stravolge la pubblicità locale FOTO

Oggi la pubblicità tradizionale non funziona più. L’intolleranza verso ogni forma di pubblicità non richiesta si è estesa a tutte le sue forme. Tanto più questa è aggressiva, tanto più rapidamente e spietatamente viene rifiutata.
Mettiamoci 5 minuti nella testa di una persona che viene inondata di messaggi pubblicitari, slogan, promozioni, sconti, offerte. Sui manifesti in strada, alla radio in macchina, sul giornale al bar, in Tv a casa e nella cassetta postale aumentano i messaggi. 
A tutto ciò si aggiungono ore e ore al giorno con gli occhi sullo smartphone, dove la presenza di pubblicità è sempre più intensa e più fastidiosamente invasiva. Tanto che spesso per leggere un contenuto o vedere un video dobbiamo impegnarci in un faticoso slalom speciale per aggirare, scansare e chiudere messaggi pubblicitari non richiesti, spesso irritanti. 
Banner lampeggianti, video che partono da soli con tanto di audio altissimo che non si riescono a bloccare, pop up che spuntano a ripetizione tanto da renderci la navigazione una spiacevole corsa ad ostacoli. 
Cosa può fare una persona normale per non distrarsi continuamente, se non scartare tutti questi messaggi in modo automatico e spietato? La mente in pochi anni ha sviluppato una capacità di reagire sempre più istantaneamente per difendersi da queste sollecitazioni, pertanto è come se si fosse vaccinata a tal punto che oggi ne è quasi completamente immune. 
Ciò che con la coda dell’occhio viene riconosciuto come pubblicità, viene scartato dal cervello in una frazione infinitesima di secondo, prima ancora che possa comprenderne minimamente i contenuti. Ecco perché si stanno bruciando centinaia di milioni di euro su internet, ma anche fuori.
Per queste ragioni la pubblicità tradizionale funziona sempre meno. Sulla carta stampata invece, proprio perché la pubblicità è molto meno aggressiva e fastidiosa  il cervello può abbassare le difese automatiche. La stampa è la forma di pubblicità meno invasiva, perché non interrompe nessun programma, non si impone e la guardiamo solo se lo vogliamo.
Sulla carta stampata si abbassano le sentinelle di guardia contro la pubblicità,ma il meccanismo vincente per portare i clienti a rivolgersi a noi consiste nella trasformazione del messaggio da pubblicità classica, cioè strillata e colorata, a semplice informazione sotto forma di articolo vero e proprio, che, attraverso le tecniche del copywriting, riesce a penetrare nel dialogo mentale del potenziale cliente per inserirci quelle informazioni che sono necessarie a portarlo da noi. 
Oggi prima di procedere ad un acquisto, le persone vogliono informarsi approfonditamente. Vende di più chi riesce a fornire spiegazioni  più dettagliate, convincenti e credibili. Questo significa anche spiegare bene cosa si fa, come lo si fa e perché ciò che si fa è superiore a quello della concorrenza. 
La forza dei pubbliredazionali è che riescono a spiegare molto più dettagliatamente e con grande forza  il vantaggio competitivo che possiamo offrire. Per vendere non basta attirare l’attenzione. Occorre avere delle cose da dire che siano ritenute utili dai clienti. Dobbiamo informare in modo credibile sulla differenza che possiamo fare rispetto ai nostri concorrenti. 
Poi l’articolo produce autorevolezza specialmente per i professionisti che nella mente delle persone diventano gli esperti di quel settore. 


Il caffè funziona
 «È da quando è nato, nel 2002, che siamo presenti su Il Caffè: ormai quasi 17 anni. Spesso anche in prima pagina. Tanti clienti sono venuti da noi perché hanno letto il nostro messaggio su Il Caffè».
Roberto Coderoni, titolare Fincapitol

«Abbiamo ricevuto, fin da subito, email e telefonate da parte dei lettori per ricevere informazioni e preventivi di stampa. Dopo appena un mese ricevevamo persone in azienda e abbiamo cominciato a stampare e fatturare con clienti della nostra zona che non avevano idea che ci fosse una tipografia digitale».
Antonio Natale Tipografia Digitale MDF

«Mediamente riceviamo 3-4 telefonate a settimana da gente che ci legge su Il Caffè e almeno un nuovo cantiere al mese. Il Caffè ci ha aperto spazi sconfinati e insperati su Roma, una fetta di mercato che prima per noi era impossibile raggiungere». 
Nicola Pannunzio e Paolo Longhi EDILKASA Srl - Azienda Edile

«Prima non ero convintissima, anzi ero un po' scettica sul fatto che potesse funzionare la pubblicità su un giornale come Il Caffè. Adesso siamo presenti su Il Caffè ogni settimana... Abbiamo visto crescere la nostra penetrazione sul territorio prendendoci belle soddisfazioni».
Cristina Pieruccititolare Albamedica

«La pubblicità su Il Caffè ha funzionato perché l'informazione mi consente di far sapere chi sono, cosa so fare e mi ha dato autorevolezza nel tempo. Poi mi aiuta anche ad avere un paziente più coscienzioso: se il paziente è informato, partecipa e aderisce meglio alle cure. Perciò consiglio Il Caffè a chi mi chiede come abbiamo fatto noi a sviluppare così il nostro studio».
Dottor Andrea Pandolfi

«Anche noi facciamo il pubbliredazionale, cioè l'articolo di informazione sulla nostra attività e sui problemi che noi trattiamo e possiamo risolvere. Pubblicare articoli informativi è stata un'idea del giornale, che si è rivelata vincente, direi nettamente superiore ad altre modalità compreso i volantini».
Dottor Vincenzo De Cupis direttore sanitario MEDICAL SANGALLO

«Nel 2013, abbiamo cominciato la nostra collaborazione con Il Caffè. Ci hanno affiancato come mai nessuno prima cambiando totalmente il modo di comunicare col nostro pubblico. La collaborazione con Medium Srl è stata fra tutte quella vincente e sicuramente più duratura».
Daria Migliorini S.I.R.I.O. Medical Srl

«Grazie a Il Caffè è aumentato il numero dei pazienti del nostro centro di fisioterapia e osteopatia e la cosa ancora più bella è che adesso le persone mi fermano per strada e mi ringraziano, perché grazie agli articoli ricevono informazioni utili per la loro salute».
RIHABILITA Centro Medico Dottor Massimiliano Magni

«Il numero di nuovi pazienti è triplicato. Oggi nei tre studi dove visito, Via Veneto, Viale Europa e all'Ospedale di Genzano, non ho quasi più posto. Chiedo sempre dove mi hanno trovato e mi dicono di solito “lì su quel giornale... su Il Caffè».
Dottor Luca Pulcini medico nutrizionista

«Sono rimasto molto soddisfatto di come hanno gestito la comunicazione e promozione del mio studio professionale in quanto sono stato contattato da nuovi clienti e sono riuscito a valorizzare l’elemento distintivo della mia attività».
Gianluca Lega Commercialista e revisore legale Studio Lega & Partners


Per informazioni: 
Alessandra, tel. 06.92.76.222
[email protected]
www.ilcaffe.tv

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
08:46 1594104360 Il Comune di Grottaferrata avvia spazio ludico estivo per i bimbi da 0 a 3 anni
08:33 1594103580 Emergenza rifiuti, Bellini: «Entro oggi sarà rientrata definitivamente»
08:04 1594101840 Sette tonnellate di cocaina dalla Colombia verso i Castelli, al via il processo
07:59 1594101540 Dior sceglie Matteo Garrone e Ninfa per presentare la nuova collezione 2020/2021
07:52 1594101120 La camorra all'assalto di Roma: 28 arresti. Perquisizione anche in provincia
06/07 1594067820 Il Sindacato di polizia al Questore: “Grido di aiuto dal Commissariato di Anzio”
06/07 1594050300 Grotte preda dei soliti vandali, tutti cacciati e multati dalla sorveglianza
06/07 1594050180 Nuovo asfalto su via di Valle Schioia ad Anzio, questa mattina al via i lavori
06/07 1594045740 Le spiagge del lago di Castel Gandolfo prese d'assalto dai bagnanti nel weekend
06/07 1594044660 La Polfer gli ritrova portafogli e soldi, scoppia a piangere: erano per il mutuo
06/07 1594044420 Marino, Italia nostra ripulisce dalla spazzatura il bosco Ferentano
06/07 1594044000 Morte di Ennio Morricone: a Pomezia la sua musica suonerà dagli altoparlanti
06/07 1594042740 22 sacche di sangue raccolte dalla Croce Rossa in un solo giorno a Genzano
06/07 1594039380 Ha un malore in acqua e non respira, salvo dopo 20 minuti di massaggio cardiaco
06/07 1594038360 Gradimento Governatori e Sindaci: Zingaretti ultimo, Raggi penultima
06/07 1594037520 Damiano Coletta nella top ten dei Sindaci più apprezzati d'Italia
06/07 1594036800 Spaccio di droga ad Anzio, la Polizia arresta un uomo in zona Corso Italia
06/07 1594036680 Ci risiamo: parchimetri fuori servizio sul lungomare di Latina
06/07 1594035960 Mobilità sostenibile e maggiori servizi per i cittadini di Ciampino e Castelli
06/07 1594034160 Giovani trombettisti di Aprilia conquistano il premio Mercadante
06/07 1594028820 Il campione di boxe Casella incontra un branco di cinghiali mentre si allena
06/07 1594027740 Aprilia saluta il Maestro Morricone trasmettendo la sua musica in filodiffusione
06/07 1594027200 Auto avvolta dalle fiamme ai margini della Migliara, indagini in corso
06/07 1594024920 Genzano, Parco dell'Olmata nel degrado, proteste dei residenti e dei visitatori
06/07 1594020960 Birra Peroni investe 5 milioni di euro nella Malteria Saplo di Pomezia

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli