[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Radicalizzato nel carcere di Velletri

Condanna definitiva per un ex criminale macedone diventato terrorista islamico

Entrato nel carcere di Velletri da semplice criminale, seppure di alto livello, ne è uscito terrorista islamico. Questa la storia di un 44enne macedone, Karlito Brigande, già esponente del movimento nazionalista Uck. Un caso su cui si è ormai pronunciata anche la Corte di Cassazione e che non rientra dunque più nella sfera delle ipotesi, ma delle verità giudiziarie. Il 44enne macedone nel 2014 finì nella casa circondariale veliterna e dietro le sbarre legò con un altro detenuto, il terrorista Firas Barhoumi. Un rapporto nato dalla comune fede islamica, che portò però ben preso Brigande a radicalizzarsi e ad aderire all’Isis. Per i giudici il macedone in carcere venne indottrinato a tutti gli effetti e si decise, una volta fuori, a raggiungere l’Iraq per compiere attentati. Barhoumi fu rimesso in libertà prima di lui e i rapporti tra i due proseguirono tramite il web, i social network e con una valanga di messaggi inviati tramite il cellulare. Il 44enne, una volta uscito anche lui dal carcere di Velletri, nel settembre 2015, andò quindi ad abitare a Roma ed iniziò a organizzarsi per procurarsi documenti falsi e partire alla volta dello Stato Islamico, passando dalla Turchia. Dopo due mesi però i carabinieri fermarono Brigande, su cui pendeva un ordine di estradizione per reati commessi in Macedonia, e lo arrestarono. A quel punto, perquisendo l’abitazione del 44enne, gli investigatori trovarono conferme ai loro dubbi sull’adesione del macedone all’Isis. Vennero trovati dei fogli con scritti i recapiti di Barhoumi in Iraq, missive che i due si erano scambiati, immagini di esponenti dell’Isis e quattro cellulari, contenenti foto e video di Brigande, insieme ad altri, con indosso la mimetica e in pugno armi da guerra. Processato con l’accusa di terrorismo, il 44enne è stato condannato in primo grado a otto anni di reclusione. Una sentenza confermata dalla Corte d’Assise d’Appello di Roma e resa ora definitiva dalla Cassazione. Per i giudici il quadro emerso a carico dell’imputato “non è quello di una mera adesione ideale al programma criminoso o di una mera comunanza di pensiero, aspirazioni e fede religiosa con i suoi ideatori e artefici, quanto piuttosto quello riflessosi nella tangibile disponibilità a svolgere un ruolo attivo di reclutatore e martire rispetto ad una specifica azione violenta perfettamente calata nell’ortodossia del terrore islamico, non importa poi se realmente attuata”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
09:52 1563263520 Ad Ardea pericolosi blocchi di cemento emersi in spiaggia con la bassa marea
09:16 1563261360 Confiscate auto e ville a un esponente del clan Casamonica per oltre 4 milioni
08:36 1563258960 Sos presidi Roma e provincia: "Niente fondi per banchi e sedie alle superiori"
08:03 1563256980 Escursionista cade dal costone del lago di Castel Gandolfo: recuperata dopo ore
07:54 1563256440 Aggredisce anziana per rubarle la borsa e la fa cadere, condannato a 8 anni
07:52 1563256320 Latina “Smart City”, traguardo sempre più vicino
07:26 1563254760 Presi gli aggressori di Jean-Luc Krautsieder, ancora in coma in Francia
15/07 1563223620 Incendio alle baracche al Santuario di Nettuno, in fiamme i panni degli abusivi
15/07 1563209460 Scontro su via Monte Giove a Genzano: ferite due donne e due bambini
15/07 1563208020 Incendio in un'azienda di via Monti Lepini a Latina
15/07 1563207120 Nuovo comandante della Polizia locale di Sabaudia: è Alessandro Leone
15/07 1563206940 I subacquei immergeranno le bottiglie di vino Doc Roma nel lago di Nemi
15/07 1563199860 Manifesto per l'Infiorata: vincono Giuseppe Mancini e Claudia Gianiorio
15/07 1563198060 Ardea, commissione consorzi riconvocata: lo stesso giorno del Consiglio comunale
15/07 1563196260 Serie B. Virtus Aprilia, panchina a Lorenzo Rubinetti
15/07 1563195240 Serie A2. Il Latina basket si assicura Marco di Pizzo
15/07 1563194580 Serie A. Latina Calcio a 5, Vinicius Mazoni è neroazzurro
15/07 1563194100 Pallanuoto, Serie B femminile. Antares Latina, il nuovo head coach è Usai
15/07 1563192900 Pallanuoto, Serie A2. Latina Anzio Pallanuoto, firma Jacopo Colombo
15/07 1563192420 Non si ferma all'alt e travolge pattuglie di Carabinieri e Polizia, denunciato
15/07 1563189900 Serie C. Anzio Pallavolo, finisce l’era Simone Rosati
15/07 1563189900 Intercettato gruppo dedito ai furti in abitazioni: sono 3 rom della Barbuta
15/07 1563189480 Serie A2. Mirafin, il primo colpo è Dario Lopez
15/07 1563189120 La Campionessa Camilla Mancini premiata in consiglio comunale ad Anzio
15/07 1563189060 Stasera Galà di beneficienza: ‘Dance for life’ al Teatro Spazio Vitale a Nettuno

Sport

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli