[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

1^ Tappa andata in scena al Bellavista

Il grande Beach Rugby riparte da Nettuno

i Forastici (la versione estiva del Rugby Anzio Club) schierati
i Forastici (la versione estiva del Rugby Anzio Club) schierati

Sabato 15 giugno, presso la “ViviGas Sport Arena” del Lido Bellavista di Nettuno, ha preso il via nel primo pomeriggio la tappa del Trofeo Italiano Beach Rugby, organizzata da Volley Estate in collaborazione con Rugby Anzio Club. Sei le squadre ai nastri di partenza, ripartite in due gruppi da tre, suddivisi in base alla classifica del Master dello scorso anno: nel girone A sono stati inseriti i Belli Dentro, i Belli de Notte e gli Ironhill, mentre il girone B ha visto competere i The Rockets, le Sabbie Mobili e i Forastici.

Fase a gironi – Tutto facile nel match inaugurale per i Belli Dentro, che senza sforzo hanno aperto le danze con un netto 4-0 sugli Ironhill. Tiratissima, invece, la prima partita dell'altro raggruppamento, che vedeva contrapposti i neo-vincitori della Coppa Italia The Rockets contro i padroni di casa dei Forastici, allenati quest'anno da mister Lottici ma con coach Monti presente eccezionalmente come guest-star in questa prima tappa: i giocatori in maglia verde hanno venduto cara la pelle rispondendo meta su meta ai razzi, ma alla fine la compagine portodanzese è uscita sconfitta per 5-6. Inizio faticoso anche quello dei Belli de Notte contro gli Ironhill, ma netta è stata la superiorità nel secondo tempo che ha consentito loro di imporsi con il punteggio di 5-3. Nella sfida tra Sabbie Mobili e Forastici, due squadre legate da sempre, le mete sono rimaste inviolate fino a oltre metà primo tempo, prima del botta e risposta: i Forastici hanno sfoderato un bellissimo gioco e le Sabbie alla fine sono state costrette ad ammainare la loro bandiera gialla, uscendo sconfitte per 3-4. Derby di fuoco in “casa Belli” nella terza partita del girone A, durante cui nessuno dei protagonisti si è risparmiato contro i propri compagni in maglia rovesciata: a prevalere per 7-4 sono stati i Belli Dentro, al termine di quella che probabilmente è stata la partita più bella del torneo. Niente da fare per le Sabbie Mobili nell'ultimo incontro che li metteva di fronte ai The Rocket, vittoriosi con un netto 8-3.

Fasi finali – La prima semifinale ha contrapposto i Belli Dentro ai Forastici, per una partita intensa e caratterizzata da un beach rugby godibile da parte di entrambe le squadre, che tuttavia, con il passare dei minuti, ha visto i Belli imporre la propria fisicità, imponendosi 8-4. La seconda semifinale, invece, è stata vinta nettamente per 6-1 dai The Rockets sui Belli De Notte. Finalina per il quinto posto giocata da Ironhill e Sabbie Mobili: la compagine di Colleferro ha sfoderato un gioco duro, buttandola sulla prestazione fisica e imponendosi 7-4. Più equilibrata la finale per il terzo posto tra Forastici e Belli De Notte, in parità per quasi tutta la partita, prima che un paio di svarioni da parte dei Forastici spalancassero agli avversari le porte del decisivo 4-5. Finalissima tra Belli Dentro e The Rockets, con il vento di Nettuno che ha difeso il verde della maglia di casa, finendo per portar bene ai Belli Dentro. Sfida combattutissima, tanta è stata la foga e la grinta di entrambe le compagini, con grande equilibrio e poche mete: alla fine sono sufficienti le 2 dei campioni contro l'unica realizzata dai The Rockets. A trionfare, così – per il terzo anno consecutivo nella tappa di Nettuno – sono i Belli Dentro. Immancabile il classico terzo tempo, a base di pasta all'arrabbiata, birra, cocktail e dj set sulla spiaggia: in fondo, quello che piace del rugby è anche questo. Come dimostra quest'ultima uscita, ancora una volta l'organizzazione di Volley Estate – che cura eventi sportivi di vario genere nell'estate nettunese, a cominciare dal beach volley – si è confermata impeccabile.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
17:26 1575563160 A Pomezia arriva l'assegno di cura per le persone con disabilità grave
16:36 1575560160 "Germogli dell'arte": mostra collettiva al Laboratorio di via Spoleto a Pomezia
16:04 1575558240 Sermoneta "palestra" per l'addestramento dell'Esercito nelle missioni di pace
15:48 1575557280 Malati oncologici: «Nel Lazio 19 giorni in meno per le pratiche di invalidità»
15:32 1575556320 Gli studenti del liceo Picasso al trentennale della Fondazione Eni Enrico Mattei
15:28 1575556080 Detenute attrici: in carcere va in scena lo spettacolo teatrale 'Il figlio mio'
15:12 1575555120 Bandito solitario armato di fucile rapina il supermercato del centro commerciale
14:27 1575552420 Presepi e musica nel borgo: la magia del Natale a Sermoneta dall'8 dicembre
14:03 1575550980 Lettera d'encomio all'agente Ramaglia: contribuì a salvare una vita
13:45 1575549900 Un chilo di fiori di marijuana nascosti nel ripostiglio: arrestato 22enne
11:58 1575543480 Giornata da incubo per i pendolari: topo nel treno e stazione dimenticata
10:59 1575539940 Il caso della sala di aspetto della stazione di Sezze con orari "di ufficio"
10:38 1575538680 Oggi si accende l'albero di Natale e le luminarie di festa in centro a Genzano
10:35 1575538500 Al mercato contadino di San Cesareo il 22 dicembre arriva Babbo Natale
09:47 1575535620 Maratona letteraria con Paolo Mieli, Donato Carrisi e Ezio Mauro a Velletri
09:47 1575535620 Tre cani investiti sulla Pontina da auto che non si sono fermate: uno è morto
09:45 1575535500 Ercole il cavaliere di Cisterna: il nuovo libro di Salvatore D'Incertopadre
09:44 1575535440 Enrico Deaglio a Genzano con “La bomba”, cinquant’anni dopo Piazza Fontana
09:43 1575535380 Ad Albano il mondo del volontariato in un libro "C'era una volta...Amore"
09:41 1575535260 Chi mi manca sei tu! Spettacolo omaggio a Rino Gaetano a Rocca di Papa
09:13 1575533580 Zona pub: i versi di Calcutta diventano luminarie natalizie
08:38 1575531480 Desirée: via al processo. L'imputato ghanese chiede scusa e ritira la denuncia
08:30 1575531000 Consegnati 8 elmi rossi ai nuovi Capi Squadra dei vigili del fuoco: grande Festa
08:16 1575530160 Decreto ingiuntivo da 4mila euro di Acqualatina, ma la richiesta era illegittima
07:18 1575526680 Italiani in via d’estinzione: vogliamo rinascere?

Sport

Calcio a 5'   Quadrangolare vinto dal Lele Nettuno

Concluso il VI Memorial Emanuele Proietti

Quadrangolare vinto dal Lele Nettuno

Si è disputato domenica 15 settembre presso il “Palazzetto dello Sport” di Nettuno il “VI Memorial Emanuele Proietti”,...

Eventi

Calcio 1^ Categoria'   Buone indicazioni per Antonelli

Nettuno Calcio, positive le prime amichevoli

Buone indicazioni per Antonelli

Impressioni positive in casa Nettuno Calcio dopo i primi 2 test amichevoli di questo precampionato. Nella prima sgambata...


Inchieste
[+] Mostra altri articoli