[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Frasi indelebili sulla terracotta

La montagna dei pensieri: il luogo incantato di Sermoneta FOTO

<
>
Daniela Caruso - L'ideatrice del progetto
Daniela Caruso - L'ideatrice del progetto
LA PRIMA FORMELLA - Realizzata da Daniela e Alfredo
LA PRIMA FORMELLA - Realizzata da Daniela e Alfredo

La scrittura è stato da sempre quel mezzo di comunicazione attraverso il quale l’uomo ha saputo esprimere pensieri, emozioni, teorie, sentimenti, sfoghi personali o contestazioni. E se prima lo faceva usando carta e penna, scrivendo frasi su biglietti o carte da lettera, oggi utilizza i mezzi tecnologici, quali social, chat, telefonini e smartphone. Eppure c’è un luogo incantato a Sermoneta, immerso nella natura, dove chiunque può scrivere quello che vuole, su una formella di terracotta che resterà per sempre incisa e affissa sui terrazzamenti di un orto degli ulivi, creando un patrimonio di pensieri. Il progetto, chiamato “la montagna dei pensieri”, nasce un anno fa dalla mente della nota scultrice di Sermoneta, Daniela Caruso con il supporto del suo compagno, Alfredo Pisano, a seguito di un viaggio realizzato in Birmania sul Pindaya Caves, un’enorme grotta arricchita da più 8000 mila statue del Buddha di varie grandezze, acquistate e donate, e dove sotto ognuna di essa è stata poi inserita una didascalia della persona donante. Per conoscere più da vicino questo progetto del tutto singolare, il Caffè ha incontrato l’artista di Sermoneta, la quale ha raccontato con gioia, cosa l’ha spinta a partire per questa originale avventura. “Ho vissuto l’ esperienza in Birmania con grande emozione- spiega con occhi che le brillano – leggevo le didascalie e mi stupivo di trovare anche nomi di persone italiane, ne ho trovati due provenienti da Sperlonga, e allora mi sono chiesta”perché non far rivivere la stessa emozione anche da noi?”. Inizia così a pensare a come poter concretizzare questa sua idea e decide di sfruttare il pezzo di terreno di sua proprietà, una sorta di orto degli ulivi, che si trova fuori dalle mura di Sermoneta, salendo verso il Cimitero in via San Francesco. Con un po’ di passa parola e di pubblicità, l’idea fa subito presa sulle persone che sentono sorgere in loro la voglia di lasciar scritto qualcosa, di testimoniare il proprio vissuto, la propria interiorità, l’impronta personale su questa terra. Con “la montagna dei pensieri” si vuole realizzare la più grande opera collettiva che nasca da piccoli pensieri individuali, per farne un’antologia vivente che potrà essere letta dagli stessi, dai posteri e da chi, attraverso una frase, potrà ricordare i nostri avi. “Ognuno è autorizzato a scrivere quello che vuole: un messaggio, una dedica, uno sfogo personale, la frase che più lo rappresenta, non ci sono delle limitazioni in questo senso- aggiunge infine la scultrice– è un progetto in fasce, ma già abbiamo realizzato tantissime formelle e la cosa ci rende orgogliosi perché ognuno sta lasciando qualcosa di sé permettendo di creare un grande libro da leggere sotto le stelle”. La richiesta di incisione si può fare direttamente al centro storico di Sermoneta, tutte le domeniche presso il museo “C’era una volta…” di cui Daniela è la realizzatrice.  Cambiano gli strumenti, i mezzi con cui si è portati a scrivere di sé, ma il seme è sempre lo stesso, e cioè il bisogno che si ha di esprimersi lasciando una testi

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
15:14 1563628440 “Brigantesse”, il disco-libro di Andrea Del Monte sbarca ad Anzio
15:05 1563627900 Tragedia a Torre Astura, sub 19enne muore mentre è a pesca
12:12 1563617520 “Latina sotto le stelle” all'Arena Corso, il 23 luglio "Fuga per la libertà"
11:55 1563616500 Sequestrato il depuratore di Cave di Peperino di Marino
11:52 1563616320 Al via la bonifica del parco archeologico del parco dell'Appia antica a Marino
11:47 1563616020 "A Roma e Marino vigili del fuoco senza autopompe, soccorsi a rischio"
11:44 1563615840 Sermoneta partecipa al più grande concorso fotografico del mondo
11:37 1563615420 Ariccia, la nota della consigliera La Leggia sull'ultimo consiglio comunale
11:30 1563615000 Trenta incidenti sulle strade di Ciampino a luglio. In 3 casi conducenti drogati
11:27 1563614820 Camion prende improvvisamente fuoco mentre è in viaggio. Strada chiusa
11:11 1563613860 Ardea, vasto incendio zona Montagnano sud-Ardeatina. Fumo visibile dai castelli
11:07 1563613620 A Rocca di Papa camminata Naturalista in ricordo del sindaco Emanuele Crestini
10:07 1563610020 Il Nas chiude ristorante etnico di Terracina: gravi carenze igienico sanitarie
09:53 1563609180 Nove condanne per 'Alba pontina'. Il giudice: quella dei Di Silvio fu mafia
09:47 1563608820 Botte al negoziante e pistola puntata per la rapina: arrestati 14 mesi dopo
19/07 1563548280 Gigi Finizio ospite alla festa patronale Ponza-Le Forna il 15 agosto
19/07 1563547560 Riaperto l'ufficio postale del centro storico di Ardea: era chiuso per un guasto
19/07 1563547500 Auto a Gpl prende fuoco sulla Nettunense: l'uomo a bordo scappa, strada chiusa
19/07 1563544920 Lite tra panettieri, parte una coltellata: 47enne ferito al braccio dal collega
19/07 1563544800 Superlega. La Top Volley Latina presenta Milan Peslac
19/07 1563544800 «La Lega in Europa lavora per tutelare il Paese, altri pensano alle poltrone»
19/07 1563544260 Serie A2. Latina Basket, rinnovo biennale per Giuseppe Di Manno
19/07 1563543600 Serie A. Il Latina Calcio a 5 piazza il colpo Johnny Gomes
19/07 1563543060 Pallanuoto, Serie C. L’Antares Latina riparte da Stefano Formica
19/07 1563541140 Giovane startup pontina premiata all’Assemblea d’estate del CDTI

Sport

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli