[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Passa il Nuoto Flores

Pallanuoto, U15 Nazionale. Antares Latina beffa ai rigori:addio sogno Semifinale

Gli Under 15 Nazionali dell'Antares Nuoto
Gli Under 15 Nazionali dell'Antares Nuoto

Termina al secondo spareggio con il Flores Roma il sogno dell' Antares Nuoto Latina di poter accedere al successivo spareggio con la Lazio e poi giocarsi la possibilità di entrare nel concentramento di Semifinale Nazionale in Toscana. I ragazzi cari al Presidente Bruno Davoli hanno disputato come con la Roma Waterpolo una grande partita, al cospetto di un altrettanto valida e forte compagine come quella capitolina dalla quale erano stati per ben due volte battuti nella regular season, di cui una volta di misura. In quest'occasione invece il match è terminato in parità, 4 a 4 e ha rispecchiato l'andamento stesso della gara con un perfetto equilibrio tra le due formazioni. Risultato finale favorevole per i romani, al termine della classica lotteria dei rigori. En plein del Flores, tre su quattro i rigori realizzati invece dai ragazzi di coach Gianmarco Pellegrini. Ai rossoblù è stato fatale l'unico errore dai 5 metri e pertanto risultava poi inutile tirare il quinto tiro previsto dal regolamento. Tornando alla cronaca dei tempi regolamentari al vantaggio iniziale del Flores rispondevano con un break i pontini che si portavano sul 2 a 1, grazie alle reti di Ionescu Vasile e Lorenzo Fava. Il team in calotta bianca a sua volta a cavallo della prima e seconda frazione di gioco riusciva con un contro break a tornare avanti di una lunghezza (3 a 2). A quel punto si assisteva al classico botta e risposta fino allo spettacolare pareggio di Daniel Franzoni in rovesciata dal perimetro. Sul finire del secondo parziale erano però nuovamente i capitolini a riportarsi avanti 4 a 3. La partita viveva su un agonismo acceso che non veniva ben gestito dall'arbitro Trevisan. Spesso il gioco era troppo permissivo e si lasciava andare al caso, mentre altrettante volte venivano fischiati immediatamente falli al minimo tocco dell'avversario. Una bagarre e una confusione che non faceva altro che generare il nervosismo da entrambe le parti con alcune scelte non a norma di regolamento e non punite. Su tutte un evidente fallo di reazione di un giocatore romano su un atleta latinense che veniva sanzionato con la salomonica espulsione simultanea. Altre volte dopo il fallo la palla era vistosamente allontanata sul pressing dai giocatori del tecnico Lupidi e anche qui non venivano comminate evidenti espulsioni. Dopo lo 0 a 0 del terzo quarto si finiva nell'ultima frazione di gioco a fischi di compensazione. Perfino il gol dei pontini del pareggio era viziato da un errore tecnico di valutazione non avendo il giocatore in calotta rossoblù battuto la palla. Pareggio finale di 4 a 4 comunque meritatissimo realizzato da Leonardo Chemello. Negli ultimi minuti di gioco le azioni salienti per passare in vantaggio erano sicuramente maggiormente a favore dell' Antares Latina che però sciupava malamente anche con l'uomo più la chance di poter chiudere vittoriosa il match. Al fischio finale dell'incontro poi come detto la lotteria dei rigori che questa volta e contrariamente a quanto accaduto con la Roma Waterpolo costringeva i ragazzi di Latina ad arrendersi e abbandonare il sogno dell'ulteriore spareggio con la Lazio dalla quale poi sarebbe uscita la qualificata ai quarti di finale nazionali di categoria.

 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
08:34 1563518040 Arriva Caesar: il super autovelox tra Pontina, Eur e Ostia
08:10 1563516600 Il Sindaco De Angelis:Vigilanza e accesso vietato la notte alle Grotte di Nerone
08:08 1563516480 La differenza sul ticket a Nettuno si paga di nuovo in centro al punto Pit
08:08 1563516480 Autisti troppe volte assenti, la Csc avvia controlli con i medici
08:05 1563516300 Un incendio distrugge 12 auto parcheggiate in un'autorimessa a Santa Palomba
08:05 1563516300 Action Day ad Anzio e Ardea: sequestrati oltre 10.000 articoli agli abusivi
07:59 1563515940 Rai Uno ad Aprilia per festeggiare i 60 anni insieme di Pasqualino e Lina Nuti
07:36 1563514560 Carlo, 27enne di Cisterna scomparso. Avvistato l'ultima volta a Latina
07:30 1563514200 Durante un controllo ad una discarica abusiva trovata una macchina rubata
07:23 1563513780 Ha smarrito il pin e non riesce a prelevare: far west alle Poste
18/07 1563475920 Lite e accoltellamento in un bar a Tre Cancelli a Nettuno, feriti due uomini
18/07 1563462240 Ariccia, rogo "doloso" nel terreno comunale. Gli operai stavano tagliando l'erba
18/07 1563459420 1,3 milioni per progetti ambientali: anche a Pomezia, Ardea, Nettuno e Ciampino
18/07 1563458280 Abbandono di rifiuti in strada: a Pomezia da gennaio circa 300 incivili multati
18/07 1563454380 Altre due zone 30 km/h a Pomezia: al via i lavori in centro città e a Roma 2
18/07 1563453480 Quattro vetture si scontrano sulla Pontina: traffico in tilt verso sud
18/07 1563450120 Città Metropolitana: «Sala giunta intitolata al sindaco-eroe di Rocca di Papa»
18/07 1563448440 Cori, 24enne beccato con la cocaina già divisa in dosi: arrestato
18/07 1563448080 Picchia 37enne del Bangladesh: arrestato con l'aggravante dell'odio razziale
18/07 1563446760 Spettacoli e movida: multe fino a 500 euro per chi non rispetta gli orari
18/07 1563444600 300 bottiglie di vino rosso "Roma Doc" immerse nel lago di Nemi
18/07 1563441060 Cisterna, pubblicata la graduatoria per l’iscrizione all’Asilo Nido comunale
18/07 1563436380 Chiudono il parcheggio pubblico e minacciano chi prova a entrare
18/07 1563436200 Raccolta differenziata porta a porta: dal 24 luglio nella zona 6 di Marino
18/07 1563435780 Recup, cambio appalto. La Regione: garantiti i livelli occupazionali

Sport
< <

'.$art['canale'].'   Positivo il bilancio della Kermesse

Latina Futsal Cup, è stato un successo

Positivo il bilancio della Kermesse

Più che positivo il bilancio della prima edizione del “Latina Futsal Cup”. 12 club partecipanti, 28 squadre spalmate...


Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli