[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Volley Maschile

Lo scorso anno a Ravenna

Superlega. Top Volley Latina, preso il centrale Alberto Elia

il nuovo centrale della Top Volley Latina Alberto Elia
il nuovo centrale della Top Volley Latina Alberto Elia

Non si ferma il lavoro della Top Volley Latina che sta continuando ad allestire la squadra per il prossimo campionato di Superlega. La squadra pontina si è assicurata il centrale Alberto Elia, classe 1985, 205 cm di altezza, laziale doc visto che è di Tarquinia (Viterbo). Elia arriva a Latina dalla Consar Ravenna, dopo aver girato l’Italia partendo dal settore giovanile della Sisley Treviso, formazione con cui ha toccato per la prima volta il campo della massima serie. “Voglio dimostrare di essere un giocatore che può giocare a questi livelli, con i nuovi compagni dobbiamo far innamorare il pubblico che verrà a vederci al palazzetto. Obiettivi? Prima ancora della salvezza o dei play-off, poi sarà la società a fare questo tipo di dichiarazioni, io vorrei che il pubblico possa avvicinarsi sempre di più a noi e sostenerci in tutta la stagione”. Il centrale viterbese poi analizza le sue motivazioni che lo hanno spinto ad accettare la proposta del direttore sportivo Candido Grande. “Devo ammettere che per me è un onore arrivare alla Top Volley Latina che è una società storica della mia regione e che è ormai una vita che gioca in serie A1, inoltre nel Club pontino sono passati alcuni dei centrali più forti tra cui Gustavo, Geric e Fortunato e per me indossare la stessa maglia è un grande onore, voglio farlo con il massimo dell’impegno, del sudore e del sacrificio ed è mia intenzione dare il 100% in ogni allenamento e in ogni partita, voglio dare il mio contributo alla squadra e all’allenatore – aggiunge Elia – voglio confermarmi nella massima serie dopo la buona stagione passata, dove siamo arrivati comunque al decimo posto con Ravenna dopo che a inizio campionato in molti ci davano per spacciati già ad agosto”. Il nuovo centrale della Top Volley è molto motivato e scalpita all’idea di iniziare questa nuova avventura. “Ho parlato con il coach Tubertini e mi ha fatto una grandissima impressione, mi ha spiegato che io sono il frutto di una scelta ben precisa e questo mi ha dato moltissima responsabilità, non vorrei mai tradire la fiducia della società e del coach, mi trovo d’accordo con Tubertini perché ha le idee chiare e a cui piace lavorare, proprio come piace a me, voglio continuare a lavorare e crescere per un obiettivo comune: ci sono tutti gli ingredienti per fare bene, la squadra che stiamo allestendo mi piace molto, conosco bene il secondo allenatore Andrea Pozzi con cui mi sono incrociato in passato al Cus Roma – conclude Alberto Elia – Daniele Sottile e Andrea Rossi sono due bandiere, il palleggiatore è il capitano e il punto di riferimento, ha fatto la Nazionale e ci sono anche molti giovani che possono incidere molto. Personalmente voglio dare sempre il massimo e creare un bel rapporto con i compagni”. Soddisfatto il direttore sportivo Candido Grande che sta continuano a completare l’organico. “Conosciamo molto bene Alberto, lo abbiamo seguito, è un atleta che dà ampie garanzie sia tecniche sia di esperienza e fa al caso nostro – ha spiegato il direttore del sodalizio pontino – siamo felici che abbia accettato con grande piacere, ho parlato con lui e l’ho sentito molto determinato e contento, in questo caso devo dire che le sue parole sono veramente il miglior modo per iniziare un rapporto che ci vedrà impegnati nel prossimo campionato di Superlega che, come tutti sanno, è sempre più difficile”.

 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18:22 1627316520 Grande partecipazione all'iniziativa cultural-vinicola "Suoni divini" a Lanuvio
18:01 1627315260 Ariccia, 12 giovani atlete pluri-medagliate ai campionati italiani di danza
18:00 1627315200 Grottaferrata, il giovane Andrea Santelli di Marino vince "Je so pazzo"
17:37 1627313820 Discarica, il Coordinamento contro l'Inceneritore dei Castelli scende in strada
17:15 1627312500 560 giorni di lotta contro il Covid: premiati gli operatori della Asl Roma 6
17:08 1627312080 75 casi positivi nella Asl Roma 6. Continuano le tappe del camper vaccinale
16:59 1627311540 Ad Aprilia sospeso lo sharing dei monopattini elettrici: troppi atti vandalici
16:06 1627308360 Ariccia, successo per la Festa di Santa Apollonia patrona della Città
13:40 1627299600 Tenta di adescare e molestare due bambine in spiaggia: denunciato
13:34 1627299240 Discarica Albano, Moresco: Sindaco chieda a Asl e Arpa analisi recenti e urgenti
13:01 1627297260 Pomezia, acqua e fogne per Monachelle: entro agosto l'affidamento dell'appalto
11:18 1627291080 Ardea, altre 3 date per vaccinarsi con Johnson senza prenotazione: il calendario
11:03 1627290180 Ardea: lavori in corso sul lungomare per riasfaltare circa 5 km di strada
10:45 1627289100 Lavori al centro idrico Ponte Gregoriano, stop all'acqua per 6 ore a Marino
10:05 1627286700 Discarica Albano, anche senza camion Ama via al presidio spontaneo dei residenti
09:45 1627285500 Tiro a volo, Diana Bacosi di Pomezia vince l'argento alle Olimpiadi di Tokyo
08:43 1627281780 Marchio turistico della Provincia di Latina e un concorso per scegliere il nome
08:33 1627281180 Zuliani candidata Sindaco: cosa l'ha fatta scappare da Pd-Lbc
08:32 1627281120 Discarica Albano, in piazza il no di cittadini, senatori e consiglieri regionali
25/07 1627228980 Aggredita vigilessa ad Anzio, denunciato l’autista di un camion di mozzarelle
25/07 1627224600 84 casi Covid nella Asl pontina. Impennata di positivi a Latina e Sezze
25/07 1627224180 Covid, 86 casi nella Asl Rm6. Va avanti la campagna vaccinale itinerante
25/07 1627221300 Giuseppe Conte a pranzo ad Aprilia: l'ex premier in vacanza sul litorale laziale
25/07 1627220760 Voli Covid-tested, cosa sono e cosa si deve fare per salire a bordo
25/07 1627213920 Suoni Divini: una domenica di degustazioni, concerti e visite museali a Lanuvio

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli