[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Volley Maschile

Lo scorso anno a Ravenna

Superlega. Top Volley Latina, preso il centrale Alberto Elia

il nuovo centrale della Top Volley Latina Alberto Elia
il nuovo centrale della Top Volley Latina Alberto Elia

Non si ferma il lavoro della Top Volley Latina che sta continuando ad allestire la squadra per il prossimo campionato di Superlega. La squadra pontina si è assicurata il centrale Alberto Elia, classe 1985, 205 cm di altezza, laziale doc visto che è di Tarquinia (Viterbo). Elia arriva a Latina dalla Consar Ravenna, dopo aver girato l’Italia partendo dal settore giovanile della Sisley Treviso, formazione con cui ha toccato per la prima volta il campo della massima serie. “Voglio dimostrare di essere un giocatore che può giocare a questi livelli, con i nuovi compagni dobbiamo far innamorare il pubblico che verrà a vederci al palazzetto. Obiettivi? Prima ancora della salvezza o dei play-off, poi sarà la società a fare questo tipo di dichiarazioni, io vorrei che il pubblico possa avvicinarsi sempre di più a noi e sostenerci in tutta la stagione”. Il centrale viterbese poi analizza le sue motivazioni che lo hanno spinto ad accettare la proposta del direttore sportivo Candido Grande. “Devo ammettere che per me è un onore arrivare alla Top Volley Latina che è una società storica della mia regione e che è ormai una vita che gioca in serie A1, inoltre nel Club pontino sono passati alcuni dei centrali più forti tra cui Gustavo, Geric e Fortunato e per me indossare la stessa maglia è un grande onore, voglio farlo con il massimo dell’impegno, del sudore e del sacrificio ed è mia intenzione dare il 100% in ogni allenamento e in ogni partita, voglio dare il mio contributo alla squadra e all’allenatore – aggiunge Elia – voglio confermarmi nella massima serie dopo la buona stagione passata, dove siamo arrivati comunque al decimo posto con Ravenna dopo che a inizio campionato in molti ci davano per spacciati già ad agosto”. Il nuovo centrale della Top Volley è molto motivato e scalpita all’idea di iniziare questa nuova avventura. “Ho parlato con il coach Tubertini e mi ha fatto una grandissima impressione, mi ha spiegato che io sono il frutto di una scelta ben precisa e questo mi ha dato moltissima responsabilità, non vorrei mai tradire la fiducia della società e del coach, mi trovo d’accordo con Tubertini perché ha le idee chiare e a cui piace lavorare, proprio come piace a me, voglio continuare a lavorare e crescere per un obiettivo comune: ci sono tutti gli ingredienti per fare bene, la squadra che stiamo allestendo mi piace molto, conosco bene il secondo allenatore Andrea Pozzi con cui mi sono incrociato in passato al Cus Roma – conclude Alberto Elia – Daniele Sottile e Andrea Rossi sono due bandiere, il palleggiatore è il capitano e il punto di riferimento, ha fatto la Nazionale e ci sono anche molti giovani che possono incidere molto. Personalmente voglio dare sempre il massimo e creare un bel rapporto con i compagni”. Soddisfatto il direttore sportivo Candido Grande che sta continuano a completare l’organico. “Conosciamo molto bene Alberto, lo abbiamo seguito, è un atleta che dà ampie garanzie sia tecniche sia di esperienza e fa al caso nostro – ha spiegato il direttore del sodalizio pontino – siamo felici che abbia accettato con grande piacere, ho parlato con lui e l’ho sentito molto determinato e contento, in questo caso devo dire che le sue parole sono veramente il miglior modo per iniziare un rapporto che ci vedrà impegnati nel prossimo campionato di Superlega che, come tutti sanno, è sempre più difficile”.

 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
14/12 1576345020 Le sardine riempiono piazza San Giovanni. Presenze record anche per la Questura
14/12 1576340220 Il discendente dei Kennedy a Latina: "La politica dovrebbe unire, non dividere"
14/12 1576337160 Genzano, anziano colto da un malore in piazza Frasconi. Ora in buone condizioni
14/12 1576336740 Rissa tra detenuti: stranieri contro italiani al carcere di Velletri
14/12 1576336140 Contro la discarica a Falcognana, cittadini del IX Municipio e di Marino
14/12 1576335240 Maltempo, a Latina strage di alberi. Decina di interventi
14/12 1576331460 Inaugurato il Monumento all'inclusione dedicato a Eunice Kennedy Shriver
14/12 1576330440 Donato "Il Pianeta in una Stanza", dispositivo che illustra il sistema solare
14/12 1576322760 Incassavano la pensione dei genitori morti, denunce ad Anzio e Nettuno
14/12 1576322280 Maltempo: alberi caduti, assenza di corrente elettrica e incidenti stradali
14/12 1576321740 Secondo Wikipedia, Latina fa parte dello Stato Pontificio
14/12 1576320720 Edifici pericolanti sulla linea ferroviaria, il Sindaco ordina il ripristino
14/12 1576320600 L'assessore Ludovisi e il consigliere Biccari donano albero di Natale a Nettuno
14/12 1576320480 Forte vento, due grossi pini cadono al parco dell’ospedale di Villa Albani
14/12 1576312980 Cade un albero su una vettura: distrutto anche il muro di cinta di un'abitazione
14/12 1576310160 Carcere di Velletri, via al primo concorso letterario in favore dei detenuti
14/12 1576308960 Raccolta differenziata da record, Pomezia festeggia i risultati
14/12 1576306860 Scontro frontale tra due auto: due codici gialli al S. Anna di Pomezia
13/12 1576268340 Successo al Forte Sangallo di Nettuno per l’apertura della casa di Babbo Natale
13/12 1576268100 Crolla un pino in strada su via Visca in centro a Nettuno, traffico deviato
13/12 1576268040 Pino caduto in via di Valle Schioia ad Anzio, ‘salta’ un pezzo di strada
13/12 1576256280 Crolla un albero sul marciapiede in pieno centro a Pomezia: colpita un'auto
13/12 1576255920 Frana il terreno al lato della Pontina: albero piomba su un'auto in transito
13/12 1576254780 Sabaudia, prosegue la decontaminazione delle scuole Cencelli e Giulio Cesare
13/12 1576247400 Acqua e fogne a Monachelle, il Comune di Pomezia: «Lavori al via in primavera»

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli