[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

Trovato l'accordo con l'ex Anziolavinio

Esclusiva. Ardea Calcio a 5, per la panchina c'è un Top: Alberto De Angelis

Da sinistra, il Direttore Sportivo Francesco Lessa, mister Alberto De Angelis ed il Patron dell'Ardea Calcio a 5 Christian Fofi
Da sinistra, il Direttore Sportivo Francesco Lessa, mister Alberto De Angelis ed il Patron dell'Ardea Calcio a 5 Christian Fofi

L’Ardea Calcio a 5 inaugura ufficialmente il valzer delle panchine del Futsal mercato di Serie C e lo fa annunciando un vero e proprio Top Player come prossima guida tecnica: è arrivata in questi minuti infatti la fumata bianca relativa alla trattativa tra il Patron ardeatino Cristian Fofi ed Alberto De Angelis, una trattativa (orchestrata dal Direttore Sportivo Francesco Lessa) che andava avanti da diversi giorni e che si è conclusa finalmente con la decisiva stretta di mano in un incontro “da dentro o fuori” presso un noto ristorante di Torvaianica. Massimo rappresentante del “Futsal Totale”, Alberto De Angelis è uno tra i migliori allenatori di tutto il movimento calcettistico regionale, capace di portare un Atletico Anziolavinio dal “budget zero” a sfiorare una clamorosa promozione nel Nazionale partendo dalla Serie C2. Integralista fino al midollo (nel febbraio del 2016 arrivò alla clamorosa rottura con la United Aprilia dopo diverse discussioni sull’esigenza di un terzo allenamento settimanale che il mister riteneva fondamentale per vincere il campionato) De Angelis è stato chiamato con l’obiettivo dichiarato di far compiere alla società ardeatina il definitivo salto di qualità, che in soldoni si traduce con la promozione in C1 già in questo suo primo campionato. Una grande responsabilità, che non spaventa comunque l’ex coach neroniano: “le grandi sfide non mi hanno mai intimorito – queste le sue prime parole da nuovo allenatore dell’Ardea Calcio a 5 rilasciate in esclusiva al Caffè – ed ho accettato con entusiasmo la chiamata della società ardeatina che tra l’altro è stata la prima a farsi avanti dopo il mio addio dall’Atletico Anziolavinio”. “La dirigenza dell’Ardea – ha proseguito – mi ha presentato un progetto decisamente ambizioso e calcolando che il sottoscritto è ancora più ambizioso di loro non poteva non essere celebrato questo matrimonio”. “Mi è piaciuta subito – ha sottolineato De Angelis – la serietà del presidente Fofi ed il fatto che abbia le idee così chiare su dove voglia arrivare, i nostri obiettivi coincidono alla perfezione e spero di poter contribuire a scrivere una pagina importante nella storia di questo club”. Speranze condivise anche dal Patron Cristian Fofi: “E’ un onore per noi aver portato ad Ardea mister Alberto De Angelis – ha ammesso al Caffè il numero uno ardeatino –  un allenatore dalla grande esperienza, con un carisma fuori dal comune ed una voglia di vincere pari alla nostra”.  “Ed è proprio questa sua voglia – ha sottolineato Fofi – che ci ha spinto a far ricadere la scelta su di lui. Speriamo di fare una grande stagione, il DS Lessa è già attivo sul mercato per cercare di portare qualche nome importante qui ad Ardea. Diamo il benvenuto in famiglia ad Alberto De Angelis, con la certezza di esserci assicurati un grande allenatore”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA 

 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
11:08 1579774080 Rifiuti, Sindaci chiamati a individuare siti per la frazione secca
10:29 1579771740 Stipendi più bassi, lavoratori Csc sul piede di guerra: accordi non rispettati
10:15 1579770900 Albano, i candidati sindaci ufficiali sono 3. Si attende il quarto nome
10:00 1579770000 Genzano, anche Luca Lommi in corsa da Sindaco: la presentazione ufficiale
09:32 1579768320 Vasco Rossi regala al centro diurno l'uso gratuito del brano "Un mondo migliore"
09:28 1579768080 Effrazione e furto all’asilo Nido comunale di Nettuno, indagano i carabinieri
09:25 1579767900 Tir si ribalta facendo inversione di marcia: conducente positivo all'alcol test
09:22 1579767720 Minacce e ritorsioni per imporre slot e videopoker del "clan", dieci arresti
09:17 1579767420 Ariccia, 8 nuovi autovelox 'invadono' la città della porchetta
08:50 1579765800 Distrutte dal fuoco due auto parcheggiate in un garage di Latina
08:30 1579764600 64 chiamate in un giorno alla ex: 40enne a processo per stalking
08:28 1579764480 Giovane morto per una buca sulla strada, l'ex dirigente risarcirà il Comune
22/01 1579709880 Buche, la gita fuori porta a Nettuno finisce con un piede fuori uso
22/01 1579705560 Discarica di Montello: un Consiglio comunale per votare la chiusura permanente
22/01 1579703940 Vertice in Regione sulla bretella Cisterna-Valmontone. L'annuncio: "Si farà"
22/01 1579703340 Sbarco di Anzio, il Sindaco: “Trasciniamo i giovani nel viaggio della memoria”
22/01 1579703280 Addio alla mamma di Fabio Tosoni, scomparsa poco dopo il figlio investito
22/01 1579702740 Sbarco, il Sindaco Sandro Coppola: “Ricordiamo la nostra storia, senza odio”
22/01 1579700700 Ruba portafogli in un supermercato di Pontinia (sotto le telecamere): denunciato
22/01 1579700580 Roghi tossici, dal Campidoglio bando per telecamere con sensori a infrarossi
22/01 1579700100 Cambio alla guida del Comune di Genzano: arriva un nuovo commissario prefettizio
22/01 1579692660 Discarica Montello. Strano rinvio della Regione: chiede al privato se inquina...
22/01 1579691580 Piovono (ancora) sassi contro le auto sulla Pontina: paura a Castel Romano
22/01 1579691040 Lavori al cimitero di Pomezia: si parte dalla ristrutturazione dei bagni
22/01 1579682820 Assunzione agenti di polizia locale a Pomezia, Pagliuso (Lega) soddisfatto

Sport

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli