[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Basket Maschile

Il Commendator Benacquista rilancia

Serie A2. Latina Basket, “grandi programmi per il futuro”

Al centro, insieme alla squadra, il Patron del Latina Basket Commendator Lucio Benacquista
Al centro, insieme alla squadra, il Patron del Latina Basket Commendator Lucio Benacquista

“Abbiamo  programmi ambiziosi per il futuro, puntiamo a raggiungere mete diverse e più importanti rispetto a quelle raggiunte in questa stagione. A tal proposito  ci stiamo riorganizzando al meglio, anche dal punto di vista del settore giovanile, per noi da sempre punto fondamentale”: è stato molto chiaro il messaggio che ha voluto mandare il massimo rappresentante del Latina Basket, il Commendator Lucio Benacquista, a margine della grande festa organizzata dalla società per celebrare questa stagione a dir poco strepitosa per i colori neroazzurri. Un programma assolutamente ambizioso che passerà ancora per il capo allenatore Franco Gramenzi: “Siamo tutti noi, staff e squadra, a ringraziare il Commendator Lucio e  tutta la famiglia  Benacquista – ha dichiarato il coach –  per l’impegno che mettono giornalmente  nella pallacanestro. Apprezziamo la passione anche nei confronti  del settore giovanile, cui il nostro Presidente tiene da sempre in modo particolare. Ovviamente per tenere in vita tutte queste attività, la città dovrà fare qualcosa in più, insieme alla società, per poter avere impianti adeguati. Ci auguriamo di essere ancora qui, con il Sindaco, con i tifosi pronti a dare il nostro contributo per qualsiasi miglioramento sportivo si possa ottenere nella pallacanestro a Latina”. Il Presidente Benacquista, dopo aver ringraziato personalmente i suoi due figli Massimiliano (Responsabile Marketing) e Sabrina (Main Sponsor), oltre al genero Mariano Bruni (General Manager) per tutto l’impegno da sempre profuso nella gestione e organizzazione della società, ha passato la parola proprio alla Dottoressa Sabrina Benacquista che ha aggiunto dei ringraziamenti particolari: “Desidero estendere i ringraziamenti a tante piccole realtà che sostengono insieme a noi la nostra società. Li ringraziamo per il loro amore verso lo sport e ringraziamo tutti coloro che credono nello sport come noi. – prima di spegnere i microfoni e proseguire la piacevole serata tutti insieme,  Sabrina Benacquista ha concluso il suo intervento con queste parole – Desideriamo mostrarvi qualcosa per coronare la serata e farvi capire le emozioni che avete dato non soltanto a tutta la nostra famiglia, ma anche alla città di Latina”. Le circa cento persone presenti all’evento hanno alzato lo sguardo verso la facciata dell’edificio, ormai raggiunto dalle ombre della sera, dove è stato proiettato un breve video in cui sono state racchiuse solo alcune delle tante, tantissime emozioni vissute nel corso della storica stagione 2018/19 della Benacquista Assicurazioni Latina Basket. La fine del campionato, lascia spazio al lavoro di programmazione, pianificazione, organizzazione della prossima stagione che la Benacquista Assicurazioni Latina Basket vorrà vivere ancor più da protagonista, mantenendo invariata l’immensa passione per la palla a spicchi che da sempre identifica ogni singolo collaboratore del club nerazzurro.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16:27 1571495220 Imbrattato il monumento agli alpini ad Aprilia: denuncia contro ignoti
16:22 1571494920 Ciclo di incontri dal tema "Avvicinarsi all'arte contemporanea" dal 9 novembre
16:06 1571493960 Nuovi giochi nella scuola via dell’Olmo, festa e inaugurazione a Nettuno
16:05 1571493900 I consiglieri Mancini e Sanetti: “Poseidon, la congiura in consiglio comunale”
16:00 1571493600 Università Agraria di Nettuno, Valter Conte annuncia ricorso alla sentenza
15:32 1571491920 In casa nascondeva cocaina e una pistola, arrestato ventenne a Latina
15:27 1571491620 Zig-zag sulla Pontina: fermato dai carabinieri, nascondeva 2 kg di droga in auto
11:27 1571477220 In sosta nei parcheggi del megastore chiuso con 250 g di droga in auto
11:07 1571476020 Il “viaggio” dello sketcher pontino Giancarlo De Petris a Mestre e in Francia
11:01 1571475660 Sbanda, invade la corsia opposta e danneggia altre auto e recinzioni
10:58 1571475480 Si cappotta con l'auto e danneggia un muro di cinta
10:48 1571474880 Tragico incidente in un'officina, muore un ragazzo di 26 anni
10:28 1571473680 In fuga col furgone rubato dopo il colpo a Ciampino: preso dopo un inseguimento
10:20 1571473200 Inaugurata l'area di sgambatura cani alla villa comunale Ginnetti a Velletri
10:15 1571472900 Troppe barriere architettoniche: il Comune di Latina chiude un bar e un bistrot
10:12 1571472720 Iniziativa formativa della CISL FP per la Polizia Locale
10:07 1571472420 Botte ai carabinieri intervenuti per sedare una lite: arrestata una coppia
18/10 1571424600 Maxi boa approda sulla spiaggia alla Dea Fortuna ad Anzio, le foto dei passanti
18/10 1571424480 Tentata rapina con la pistola ad un imprenditore di Nettuno, ricercati in due
18/10 1571424360 L’assessore Coppola in consiglio: “Difformità nelle fatture Poseidon”
18/10 1571419800 Fugge col furgone alla vista della Polizia: era ubriaco e senza assicurazione
18/10 1571411760 Coppa Italia, l’Indomita Pomezia stende il Pian 2 Torri nell'andata dei 32esimi
18/10 1571410440 Pomezia Calcio, arriva il difensore Antonio Di Emma
18/10 1571409900 Virtus Nettuno, si dimette mister Aldo Panicci
18/10 1571409300 Under 16. Unipomezia, arriva la prima gioia

Sport

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli