[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Chiesto intervento del Prefetto

Frascati, proclamato lo stato di agitazione dei dipendenti Multiservizi

Dopo lunghi mesi di tentativi da parte della Cisl Fp organizzazione sindacale Roma e provincia e Rieti per trovare definitive soluzioni alle gravi problematiche aziendali della STS Multiservizi di Frascati, sia con i vari vertici aziendali che si sono susseguiti nel corso di questi ultimi anni nonché con l’amministrazione comunale di Frascati, si constata la totale mancanza di corrette relazioni sindacali.

Dichiarano dal sindacato per bocca del segretario Giancarlo Cosentino. Questo il testo del comunicato stampa redatto dal sindacato: «Sono mesi che sono state inviate richieste formali di incontro con i vertici aziendali per riconoscere le spettanze contrattuali riferite ancora allo scorso anno ai lavoratori, per iniziare la contrattazione del nuovo contratto decentrato, per conoscere il piano industriale e la realtà finanziaria dell’azienda, ma alcuna risposta è ad oggi arrivata. Le uniche voci giunte dagli organi comunali sono quelle che comporterebbero la necessità di riduzione dei costi aziendali, senza conoscere però quali ripercussioni potrebbero comportare sulle retribuzioni e sul mantenimento dei livelli occupazionali. Siamo giunti necessariamente a chiedere l’intervento del Prefetto di Roma, con la proclamazione dello stato di agitazione di tutto il personale. Chiederemo al Prefetto di intervenire per la seconda volta, la prima era avvenuta già nel novembre del 2018, per trovare adeguate soluzioni ad una vicenda che per quanto ci riguarda è divenuta oramai molto difficile e ingarbugliata. Non vogliamo in alcun modo sentire parlare di tagli alle retribuzioni né tanto meno di licenziamenti, ma vogliamo ascoltare discorsi su efficienza, efficacia ed economicità, fattori importanti per la gestione amministrativa e soprattutto per il benessere organizzativo dei dipendenti in funzione soprattutto di un’erogazione ottimale dei servizi ai cittadini. Attendiamo con ansia l’incontro con il Prefetto di Roma, affinché i problemi possano essere risolti con la condivisione e con le corrette relazioni sindacali, che ad oggi purtroppo a nostro parere non ci sono state, anticipando comunque che nei prossimi giorni saranno organizzate assemblee con i lavoratori, che tuteleremo in tutte le sedi e con tutte le iniziative sindacali e legali che si renderanno necessarie, anche proclamando, in caso di esito negativo dell’incontro presso la Prefettura, lo sciopero generale».

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16:06 1561039560 Problemi sulla linea ferroviaria: autobus sostitutivi tra Campoleone e Latina
15:37 1561037820 Malintenzionati si fingono dell'Enel e cercano di entrare in casa: diversi casi
15:29 1561037340 In fila in aeroporto ruba Rolex a un'altra viaggiatrice: recuperato dopo 6 mesi
15:19 1561036740 60enne tira dritto a una curva e va fuori strada: in codice rosso in ospedale
14:51 1561035060 38 anni, 15 figli e 43 condanne: di nuovo arrestata la "madame furto" di Ardea
14:12 1561032720 Eco X, trovato un ordigno nel sito dell'incendio. «Non ci facciamo intimidire»
14:09 1561032540 Guasto sulla linea elettrica: stop ai treni tra Cisterna e Latina verso Roma
13:36 1561030560 Pomezia, la denuncia: «Intorno alle case popolari erba alta oltre le macchine»
12:56 1561028160 Denunciato 63enne che vive nel campo rom sulla Pontina: ha 166 veicoli intestati
12:40 1561027200 Polizia Locale, linea telefonica verso il ripristino: i numeri da contattare
12:26 1561026360 Arrestato topo d'appartamento: sorpreso mentre rompe una finestra
11:24 1561022640 Lavori sulla Pontina, altezza incrocio Nettunense. Il traffico impazzisce
11:09 1561021740 Scuola internazionale a misura di bimbo
11:03 1561021380 Tenta il suicidio lanciandosi dal balcone, ma la tenda parasole lo salva
10:49 1561020540 Sermoneta, tornano gli appuntamenti estivi all'insegna del teatro dialettale
10:43 1561020180 Torna alla luce la porta di accesso della città medievale di Ninfa
10:08 1561018080 La polizia locale proclama sciopero generale per venerdì 21 giugno
10:01 1561017660 Marino, domani la sfilata di moda e miss in passerella con la scuola Formalba
09:40 1561016400 Il genzanese Luca Carnevali tenterà la scalata al titolo internazionale Wkn
09:02 1561014120 La proposta del senatore Saccone: “L’ospedale militare di Anzio apra ai civili”
08:36 1561012560 Parcheggi a pagamento: il Tar sospende l'aggiudicazione al nuovo gestore
08:19 1561011540 Festa-concerto per i 50 anni della scuola Carabinieri di Velletri
08:04 1561010640 "Un mare di eventi": la Pro Loco si ritira e annulla tutti gli eventi estivi
07:50 1561009800 Casa popolare di Latina Scalo distrutta dalle fiamme: salvato il cagnolino
07:38 1561009080 L'ufficio postale di Borgo Faiti chiude per lavori di ristrutturazione

Sport

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli