[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio 1^ Categoria

Gli ardeatini sono retrocessi

Virtus Divino Amore, è stata una stagione stregata

La Virtus Divino Amore non ce l’ha fatta. La squadra capitolina, in virtù dello 0-0 di domenica sul campo della Clembofal, ha terminato il girone G di Prima categoria all’ultimo posto e non è riuscita ad agganciare quantomeno i play out. “L’ultima gara è stata la sintesi perfetta di una stagione stregata – dice l’amministratore delegato Gianluca Massimi – Siamo andati a giocare su un campo di terra reso pesantissimo dalla pioggia, ma i ragazzi hanno provato fino all’ultimo secondo del tempo di recupero a segnare il gol che ci avrebbe consentito di fare i play out. A loro va comunque il ringraziamento per l’impegno di questa stagione: sapevano che sarebbe stata una stagione difficile, ma hanno comunque sposato la causa della Virtus Divino Amore. Lo stesso ringraziamento che va a mister Paolo Lattanzio, che all’inizio accettò di guidare una squadra che non era tale, e a mister Andrea Fagiolo che è arrivato successivamente. Abbiamo provato a “mettere una toppa” a dicembre, ma questa era veramente una stagione segnata. La questione del campo di gioco, i tanti infortuni, gli arbitraggi e diversi episodi sfortunati ci hanno condannato alla retrocessione e una squadra come quella che ha terminato la stagione era impensabile vederla finire all’ultimo posto. Ma il verdetto è stato questo e ora guardiamo avanti”. La Virtus Divino Amore ripartirà con forza dopo questa esperienza negativa. “Non ci siamo abbattuti o spaventati per problemi ben più seri di una retrocessione, d’altronde la passione verso questo mondo è sconfinata – spiega Massimi – Non cambiano di una virgola i nostri obiettivi di due anni fa e cioè quelli di poter rifare un nostro settore di Scuola calcio e di arrivare in Promozione con la prima squadra. Vedremo in estate se sarà possibile fare una domanda di ripescaggio, ma sia in Prima che in Seconda nell’anno che verrà cercheremo di essere protagonisti ai vertici del campionato. Ora ci fermiamo qualche giorno a riflettere sugli errori commessi e poi cominceremo a riorganizzarci in vista della prossima stagione”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
19:14 1575656040 Così le forze dell'ordine scoraggiano gli studenti di Aprilia ad assumere droghe
18:45 1575654300 Al via la pulizia delle fognature e delle scoline comunali di Nettuno
18:41 1575654060 Ad Anzio al via il programma del Natale sul mare, l’8 dicembre in piazza Pia
18:39 1575653940 Distrutto l’albero di Natale nella scuola del Quartiere Europa, ad Anzio
17:33 1575649980 Rocca di Papa, terminata la rimozione delle macerie del muro in via Frascati
17:15 1575648900 Aprilia, nuova vita per le pensiline bus: per dire no alla violenza di genere
16:48 1575647280 Ardea, lite per l'auto lavata male: violento pestaggio con colpi di spranga
15:55 1575644100 Gli studenti del liceo Picasso in finale nel concorso Eni: sfida con gli arabi
15:29 1575642540 Borse di studio per studenti: pubblicata la graduatoria di chi l'ha ottenuta
13:54 1575636840 Ricercati per tentato omicidio: trovati in un villino tra Aprilia e Ardea
13:32 1575635520 L'ostello di Aprilia ancora senza gestori: fallito anche il quarto bando
12:05 1575630300 Danni per l'infezione post operatoria, il tribunale: risarcire il paziente
11:24 1575627840 Consiglio straordinario dedicato all'emergenza rifiuti di Roma
10:23 1575624180 Ariccia: inaugurata la nuova ludoteca al primo piano dell'ospedale dei Castelli
10:19 1575623940 Al via le luminarie festive in centro a Genzano, grande festa con la Banda
10:18 1575623880 Chiara Ingrao con “Migrante per sempre” al museo Cambellotti di Latina
10:12 1575623520 Rifiuti: 153 multe da 300 €. La maggior parte degli zozzoni viene da fuori città
08:53 1575618780 Branco investito sulla Pontina: muore anche il cane soccorso
08:15 1575616500 Tenta di buttare in bagno la droga che aveva nel comodino: arrestato
08:13 1575616380 La morte di Roberto Fiorentini: Aprilia sconvolta
08:02 1575615720 Dal Tar stop all'appalto per il call center Acqualatina da 1,4 milioni
05/12 1575567300 Martina Screti di Nettuno immensa: esordio d'oro ai campionati di Nuoto Pinnato
05/12 1575567180 Anzio dice addio al Maestro d’ascia Nicola Gallinari, domani i funerali
05/12 1575567060 Bene confiscato alla mafia, Nettuno ottiene i fondi per la ristrutturazione
05/12 1575563160 A Pomezia arriva l'assegno di cura per le persone con disabilità grave

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli