[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

Tenterà la scalata alla B

Serie C1.Esclusiva, clamoroso al Città di Anzio: torna mister Gerardo Iannaccone

Gerardo Iannaccone (a sinistra) e Guido Alessandrini
Gerardo Iannaccone (a sinistra) e Guido Alessandrini

Si infiamma il futsal mercato di C1 con una vera e propria bomba che proviene da Anzio sponda City: mister Gerardo Iannaccone, in uscita da Aprilia, ha accettato l’offerta del Direttore Generale Fabio Locatelli e siederà sulla panchina del Città di Anzio per la prossima stagione sportiva. L’obiettivo? Senza ombra di dubbio la scalata alla serie B, con un progetto a brevissimo termine nato con l’ambizione di riportare il nome di Anzio su quei palcoscenici nazionali che (almeno nel futsal) mancano da ormai troppo tempo. Il suo nome era circolato prepotentemente nelle ultime ore,  proprio lui che al Città di Anzio aveva lasciato un ottimo ricordo dopo il biennio che dalla Serie D si concluse con un prestigioso quarto posto in C2. E adesso il mister (reduce da due stagioni a dir poco esaltanti con l’Eagles Aprilia e cercato anche da una società di Pomezia) ritroverà un City più maturo, più pronto e assolutamente più strutturato a livello societario, in grado di poter fare insieme a lui quel grande salto che meriterebbe tutto l’ambiente per gli sforzi profusi e la programmazione seria e mirata messa in campo. Un City che Stefano Pisano ha saputo guidare in modo ineccepibile negli ultimi due anni e che (proprio per questo) non lascerà nella maniera più assoluta: la seconda notizia infatti è che sarà proprio Pisano ad affiancare Gerardo Iannaccone in questa sua nuova “vecchia” avventura, tant’è che i due hanno già iniziato a confrontarsi sulla rosa attualmente a disposizione e su ulteriori rinforzi da chiedere eventualmente  alla società. Rinforzi che potrebbero passare anche da Aprilia, visto che a quanto risulta alla nostra redazione almeno 3 forti elementi potrebbero seguire il mister: su tutti quel Cristian Vecinu (anche per lui si tratterebbe di un ritorno) che quest’anno si è laureato Re dei Bomber con 56 reti e che insieme a Razza formerebbe una coppia a dir poco esplosiva. “Voglio innanzitutto ringraziare l’Eagles ed il presidente Silvio Carosi per questi due splendidi anni – ha dichiarato Iannaccone in esclusiva al Caffè – avrei lasciato Aprilia soltanto per un progetto davvero ambizioso e quando è arrivata la telefonata da Anzio non ho potuto dire di no”. “Le ambizioni del Città di Anzio – ha sottolineato – collimano perfettamente con le mie, vogliamo far bene e raggiungere traguardi importanti. Non mi sono mai nascosto e non lo farò nemmeno in questa circostanza, l’obiettivo minimo dovrà essere quello dei Play Off”.  Come detto, Stefano Pisano sarà il suo secondo: “Per raggiungere grandi risultati – ha aggiunto – non si può prescindere da un grande staff e la scelta di Pisano come secondo è stata fatta proprio in quest’ ottica. Stefano ha dimostrato di essere un allenatore giovane dalle grandissime potenzialità e sono convinto che questo potrà essere un anno di crescita per tutti, insieme a lui farà parte del mio staff anche Massimo De Saverio che ho fortemente voluto”. “Non vedo l’ora di iniziare – ha chiosato Gerardo Iannaccone – ho l’emozione del primo giorno e la sensazione che stia nascendo qualcosa di davvero importante”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
09:07 1561446420 Due incidenti in due ore sulla Pontina verso Roma: traffico paralizzato
08:43 1561444980 A Velletri è stato protagonista il vino con la kermesse "Tutti giù in cantina"
08:41 1561444860 Concluso il concorso Miss Mamma 2019: tra le finaliste anche una di Lanuvio
08:06 1561442760 Il Sindaco Coppola: “Farinelli persona di rigore e passione, ci mancherà”
08:04 1561442640 Al via alla 7° Festa Antoniana all’Oratorio di Santa Rita dal 12 al 14 luglio
07:53 1561441980 Pontina chiusa per cercare il martello con cui è stata uccisa Elisa Ciotti
07:47 1561441620 Nominati dal Sindaco 12 ispettori ambientali volontari al servizio di Marino
07:40 1561441200 L'Infiorata di Genzano chiude con il corteo e lo spallamento a cura dei bambini
07:31 1561440660 Ennesimo incidente in via Pratica di Mare, un'auto si ribalta
07:26 1561440360 Aprilia-Lanuvio, gemellaggio "culturale" tra i due comuni alla festa del Patrono
24/06 1561403580 Sequestro di cozze e vongole al Mercato di Nettuno, massima attenzione
24/06 1561403460 I 5 stelle di Anzio scrivono al Prefetto: “Attivi gruppi di estrema destra”
24/06 1561403340 Anzio in festa per Sant’Antonio, dopo i Pink Floyd Legend arriva Arisa
24/06 1561393860 Le auto storiche in tour per il territorio pontino domenica 30 giugno
24/06 1561389420 Falso avvocato truffava gli stranieri in difficoltà per il permesso di soggiorno
24/06 1561387440 Giallo di Torvaianica: Maria Corazza uccisa da una sola coltellata al petto
24/06 1561387260 Scontro tra due auto in pieno centro a Latina, una si cappotta: due feriti
24/06 1561385760 Cinema, musica e recitazione con "Metti... un weekend a Palazzo Chigi"
24/06 1561385700 Presentato ufficialmente il 1° Marino Short Film Festival alla Sala Lepanto
24/06 1561385100 Ultimo giorno dell'Infiorata di Genzano: super ospite il figlio di Anthony Quinn
24/06 1561384740 I cittadini del comitato Vascarelle di Marino tagliano l'erba incolta
24/06 1561383120 Si opera al naso e finisce in coma, 21enne calabrese muore al Goretti di Latina
24/06 1561382460 Pomezia, pista ciclabile franata: pronto un progetto comunale da 290mila euro
24/06 1561374000 MDMA nel cassetto della cucina di un uomo di Ardea: arrestato dalla Polizia
24/06 1561373700 Un miglio con Fede, primo memorial Federica Menotti

Sport

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli