[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

Tenterà la scalata alla B

Serie C1.Esclusiva, clamoroso al Città di Anzio: torna mister Gerardo Iannaccone

Gerardo Iannaccone (a sinistra) e Guido Alessandrini
Gerardo Iannaccone (a sinistra) e Guido Alessandrini

Si infiamma il futsal mercato di C1 con una vera e propria bomba che proviene da Anzio sponda City: mister Gerardo Iannaccone, in uscita da Aprilia, ha accettato l’offerta del Direttore Generale Fabio Locatelli e siederà sulla panchina del Città di Anzio per la prossima stagione sportiva. L’obiettivo? Senza ombra di dubbio la scalata alla serie B, con un progetto a brevissimo termine nato con l’ambizione di riportare il nome di Anzio su quei palcoscenici nazionali che (almeno nel futsal) mancano da ormai troppo tempo. Il suo nome era circolato prepotentemente nelle ultime ore,  proprio lui che al Città di Anzio aveva lasciato un ottimo ricordo dopo il biennio che dalla Serie D si concluse con un prestigioso quarto posto in C2. E adesso il mister (reduce da due stagioni a dir poco esaltanti con l’Eagles Aprilia e cercato anche da una società di Pomezia) ritroverà un City più maturo, più pronto e assolutamente più strutturato a livello societario, in grado di poter fare insieme a lui quel grande salto che meriterebbe tutto l’ambiente per gli sforzi profusi e la programmazione seria e mirata messa in campo. Un City che Stefano Pisano ha saputo guidare in modo ineccepibile negli ultimi due anni e che (proprio per questo) non lascerà nella maniera più assoluta: la seconda notizia infatti è che sarà proprio Pisano ad affiancare Gerardo Iannaccone in questa sua nuova “vecchia” avventura, tant’è che i due hanno già iniziato a confrontarsi sulla rosa attualmente a disposizione e su ulteriori rinforzi da chiedere eventualmente  alla società. Rinforzi che potrebbero passare anche da Aprilia, visto che a quanto risulta alla nostra redazione almeno 3 forti elementi potrebbero seguire il mister: su tutti quel Cristian Vecinu (anche per lui si tratterebbe di un ritorno) che quest’anno si è laureato Re dei Bomber con 56 reti e che insieme a Razza formerebbe una coppia a dir poco esplosiva. “Voglio innanzitutto ringraziare l’Eagles ed il presidente Silvio Carosi per questi due splendidi anni – ha dichiarato Iannaccone in esclusiva al Caffè – avrei lasciato Aprilia soltanto per un progetto davvero ambizioso e quando è arrivata la telefonata da Anzio non ho potuto dire di no”. “Le ambizioni del Città di Anzio – ha sottolineato – collimano perfettamente con le mie, vogliamo far bene e raggiungere traguardi importanti. Non mi sono mai nascosto e non lo farò nemmeno in questa circostanza, l’obiettivo minimo dovrà essere quello dei Play Off”.  Come detto, Stefano Pisano sarà il suo secondo: “Per raggiungere grandi risultati – ha aggiunto – non si può prescindere da un grande staff e la scelta di Pisano come secondo è stata fatta proprio in quest’ ottica. Stefano ha dimostrato di essere un allenatore giovane dalle grandissime potenzialità e sono convinto che questo potrà essere un anno di crescita per tutti, insieme a lui farà parte del mio staff anche Massimo De Saverio che ho fortemente voluto”. “Non vedo l’ora di iniziare – ha chiosato Gerardo Iannaccone – ho l’emozione del primo giorno e la sensazione che stia nascendo qualcosa di davvero importante”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18:28 1635006480 Blitz antidroga a sorpresa della Polizia locale di Rocca di Papa in centro
16:36 1634999760 Ha un malore mentre raccoglie le olive e cade dall'albero: arriva l'eliambulanza
15:05 1634994300 La violentano e filmano lo stupro per ricattarla: lei tenta il suicidio
12:02 1634983320 Nuovo evento di Michele Cioffi per l’inclusione culturale delle realtà disabili
10:53 1634979180 Confermato per il 29 ottobre il Consiglio Comunale della Città di Anzio
10:13 1634976780 Il Tar congela per 5 giorni la riduzione dei voli all'aeroporto di Ciampino
10:06 1634976360 SOS acqua potabile a Villaggio Ardeatino, il sindaco incontra i residenti
10:02 1634976120 80enne scomparso da casa e ritrovato ore dopo a Monte Cavo con le vene tagliate
10:01 1634976060 Dalla prossima settimana il via alla bonifica del quartiere Zodiaco ad Anzio
09:54 1634975640 Uccise la moglie con un martello: autotrasportatore condannato a 24 anni
22/10 1634922360 Agriturismo trasformato in discarica: fabbricati (e occupanti) abusici
22/10 1634919960 Ad Anzio sono stati allestiti i gazebo per la raccolta fondi nazionale di Aism
22/10 1634919540 La Protezione Civile al laghetto Granieri per l’iniziativa “Io non rischio”
22/10 1634919300 Il Sindaco di Nettuno Coppola: “Solidali con i cittadini truffati da D’Ercole”.
22/10 1634919180 Lanciò un fumogeno fuori dallo stadio Francioni: Daspo a un 44enne di Latina
22/10 1634917860 La notte di sesso clandestino in hotel si trasforma in incubo: un arresto
22/10 1634915820 La Asl approva lo studio di fattibilità per il nuovo ospedale di Latina
22/10 1634914080 Ente Parco: "Foresta del Circeo povera per colpa dei daini, vanno abbattuti"
22/10 1634913420 Coletta sindaco in minoranza avvia colloqui coi partiti: «Serve responsabilità»
22/10 1634911800 Odontotecnico con il "pollice verde": coltivava piante di marijuana in terrazzo
22/10 1634911260 Genzano, installata nuova cartellonistica dei luoghi di interesse storico
22/10 1634910480 Anche a Grottaferrata documenti anagrafici in tabaccheria: ecco da quando
22/10 1634910360 L'atleta di Ariccia David De Falco si laurea campione italiano di karate
22/10 1634908380 UgoMania a Velletri: nel weekend di Halloween gli "scherzetti" di "Amici miei"
22/10 1634908080 L'aula teatro dell'IC Matteotti di Aprilia intitolata alla prof. Roberta Middei

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli