[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

Tenterà la scalata alla B

Serie C1.Esclusiva, clamoroso al Città di Anzio: torna mister Gerardo Iannaccone

Gerardo Iannaccone (a sinistra) e Guido Alessandrini
Gerardo Iannaccone (a sinistra) e Guido Alessandrini

Si infiamma il futsal mercato di C1 con una vera e propria bomba che proviene da Anzio sponda City: mister Gerardo Iannaccone, in uscita da Aprilia, ha accettato l’offerta del Direttore Generale Fabio Locatelli e siederà sulla panchina del Città di Anzio per la prossima stagione sportiva. L’obiettivo? Senza ombra di dubbio la scalata alla serie B, con un progetto a brevissimo termine nato con l’ambizione di riportare il nome di Anzio su quei palcoscenici nazionali che (almeno nel futsal) mancano da ormai troppo tempo. Il suo nome era circolato prepotentemente nelle ultime ore,  proprio lui che al Città di Anzio aveva lasciato un ottimo ricordo dopo il biennio che dalla Serie D si concluse con un prestigioso quarto posto in C2. E adesso il mister (reduce da due stagioni a dir poco esaltanti con l’Eagles Aprilia e cercato anche da una società di Pomezia) ritroverà un City più maturo, più pronto e assolutamente più strutturato a livello societario, in grado di poter fare insieme a lui quel grande salto che meriterebbe tutto l’ambiente per gli sforzi profusi e la programmazione seria e mirata messa in campo. Un City che Stefano Pisano ha saputo guidare in modo ineccepibile negli ultimi due anni e che (proprio per questo) non lascerà nella maniera più assoluta: la seconda notizia infatti è che sarà proprio Pisano ad affiancare Gerardo Iannaccone in questa sua nuova “vecchia” avventura, tant’è che i due hanno già iniziato a confrontarsi sulla rosa attualmente a disposizione e su ulteriori rinforzi da chiedere eventualmente  alla società. Rinforzi che potrebbero passare anche da Aprilia, visto che a quanto risulta alla nostra redazione almeno 3 forti elementi potrebbero seguire il mister: su tutti quel Cristian Vecinu (anche per lui si tratterebbe di un ritorno) che quest’anno si è laureato Re dei Bomber con 56 reti e che insieme a Razza formerebbe una coppia a dir poco esplosiva. “Voglio innanzitutto ringraziare l’Eagles ed il presidente Silvio Carosi per questi due splendidi anni – ha dichiarato Iannaccone in esclusiva al Caffè – avrei lasciato Aprilia soltanto per un progetto davvero ambizioso e quando è arrivata la telefonata da Anzio non ho potuto dire di no”. “Le ambizioni del Città di Anzio – ha sottolineato – collimano perfettamente con le mie, vogliamo far bene e raggiungere traguardi importanti. Non mi sono mai nascosto e non lo farò nemmeno in questa circostanza, l’obiettivo minimo dovrà essere quello dei Play Off”.  Come detto, Stefano Pisano sarà il suo secondo: “Per raggiungere grandi risultati – ha aggiunto – non si può prescindere da un grande staff e la scelta di Pisano come secondo è stata fatta proprio in quest’ ottica. Stefano ha dimostrato di essere un allenatore giovane dalle grandissime potenzialità e sono convinto che questo potrà essere un anno di crescita per tutti, insieme a lui farà parte del mio staff anche Massimo De Saverio che ho fortemente voluto”. “Non vedo l’ora di iniziare – ha chiosato Gerardo Iannaccone – ho l’emozione del primo giorno e la sensazione che stia nascendo qualcosa di davvero importante”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
17:53 1618329180 Genzano piange il dipendente comunale Elio Cesaroni: "Era un uomo molto stimato"
17:47 1618328820 Ai domiciliari va al bar, ma incontra proprio l'agente che lo aveva arrestato
17:38 1618328280 Prende di mira un negoziante, segnala finte violazioni Covid e lo fa chiudere
17:23 1618327380 Crolla la strada mentre si asfalta a Nettuno intervento immediato di Acqualatina
17:17 1618327020 Rinvenuti otto ordigni bellici ad Anzio, nella macchia in zona Lido dei Pini
17:17 1618327020 "Amministrazione allo sbando, incapace di amministrare il bene comune"
17:11 1618326660 Coronavirus, nella Asl Roma 6 altri 70 contagi e 6 decessi nelle ultime 24 ore
17:05 1618326300 Pallanuoto, Under 16 Nazionale. L'Antares Latina travolge il Maniampama
16:46 1618325160 Addio a Massimo Cuttitta: amici e compagni di rugby ai funerali del campione
16:23 1618323780 Asl di Latina: 48 casi Covid positivi nelle ultime 24 ore, 4 i decessi
16:15 1618323300 Covid, Pomezia piange altri 4 cittadini deceduti. Il cordoglio del Comune
15:28 1618320480 Ciampino: approvati atti per la valorizzazione del Parco Aldo Moro
15:23 1618320180 Lavori sulla Pontina ad Aprilia e Latina: dureranno quattro mesi
14:46 1618317960 E’ Walter Di Carlo il nuovo assessore all’Ambiente del comune di Anzio
14:36 1618317360 Di Carlo assessore alle politiche ambientali. Arriva un nuovo consigliere
13:24 1618313040 Vaccino Johnson & Johnson: oggi arrivano le prime 184mila dosi a Pratica di Mare
12:57 1618311420 Colpo in banca: entrano da un buco nel muro e minacciano gli impiegati
12:54 1618311240 Castelli Romani, via al 'contratto di falda' per salvare le riserve idriche
12:51 1618311060 Aggredisce la compagna incinta al secondo mese: arrestato a Pomezia
12:08 1618308480 Castelli Romani, via al ‘contratto di falda acquifera’
11:54 1618307640 Mitreo di Marino: si pensa a lavori per le murature originali e nuovi punti luce
11:38 1618306680 Case popolari, Ardea: aperto bando per formare la graduatoria. Come partecipare
11:36 1618306560 È arrivata la nuova Tac all'ospedale di Terracina: in funzione entro fine mese
10:48 1618303680 Denunciato per aver fatto lavorare un connazionale senza permesso di soggiorno
10:03 1618300980 Grave incidente frontale a Lariano, auto si cappotta. Tre feriti gravi

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli