[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

Tenterà la scalata alla B

Serie C1.Esclusiva, clamoroso al Città di Anzio: torna mister Gerardo Iannaccone

Gerardo Iannaccone (a sinistra) e Guido Alessandrini
Gerardo Iannaccone (a sinistra) e Guido Alessandrini

Si infiamma il futsal mercato di C1 con una vera e propria bomba che proviene da Anzio sponda City: mister Gerardo Iannaccone, in uscita da Aprilia, ha accettato l’offerta del Direttore Generale Fabio Locatelli e siederà sulla panchina del Città di Anzio per la prossima stagione sportiva. L’obiettivo? Senza ombra di dubbio la scalata alla serie B, con un progetto a brevissimo termine nato con l’ambizione di riportare il nome di Anzio su quei palcoscenici nazionali che (almeno nel futsal) mancano da ormai troppo tempo. Il suo nome era circolato prepotentemente nelle ultime ore,  proprio lui che al Città di Anzio aveva lasciato un ottimo ricordo dopo il biennio che dalla Serie D si concluse con un prestigioso quarto posto in C2. E adesso il mister (reduce da due stagioni a dir poco esaltanti con l’Eagles Aprilia e cercato anche da una società di Pomezia) ritroverà un City più maturo, più pronto e assolutamente più strutturato a livello societario, in grado di poter fare insieme a lui quel grande salto che meriterebbe tutto l’ambiente per gli sforzi profusi e la programmazione seria e mirata messa in campo. Un City che Stefano Pisano ha saputo guidare in modo ineccepibile negli ultimi due anni e che (proprio per questo) non lascerà nella maniera più assoluta: la seconda notizia infatti è che sarà proprio Pisano ad affiancare Gerardo Iannaccone in questa sua nuova “vecchia” avventura, tant’è che i due hanno già iniziato a confrontarsi sulla rosa attualmente a disposizione e su ulteriori rinforzi da chiedere eventualmente  alla società. Rinforzi che potrebbero passare anche da Aprilia, visto che a quanto risulta alla nostra redazione almeno 3 forti elementi potrebbero seguire il mister: su tutti quel Cristian Vecinu (anche per lui si tratterebbe di un ritorno) che quest’anno si è laureato Re dei Bomber con 56 reti e che insieme a Razza formerebbe una coppia a dir poco esplosiva. “Voglio innanzitutto ringraziare l’Eagles ed il presidente Silvio Carosi per questi due splendidi anni – ha dichiarato Iannaccone in esclusiva al Caffè – avrei lasciato Aprilia soltanto per un progetto davvero ambizioso e quando è arrivata la telefonata da Anzio non ho potuto dire di no”. “Le ambizioni del Città di Anzio – ha sottolineato – collimano perfettamente con le mie, vogliamo far bene e raggiungere traguardi importanti. Non mi sono mai nascosto e non lo farò nemmeno in questa circostanza, l’obiettivo minimo dovrà essere quello dei Play Off”.  Come detto, Stefano Pisano sarà il suo secondo: “Per raggiungere grandi risultati – ha aggiunto – non si può prescindere da un grande staff e la scelta di Pisano come secondo è stata fatta proprio in quest’ ottica. Stefano ha dimostrato di essere un allenatore giovane dalle grandissime potenzialità e sono convinto che questo potrà essere un anno di crescita per tutti, insieme a lui farà parte del mio staff anche Massimo De Saverio che ho fortemente voluto”. “Non vedo l’ora di iniziare – ha chiosato Gerardo Iannaccone – ho l’emozione del primo giorno e la sensazione che stia nascendo qualcosa di davvero importante”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
13:20 1580041200 22mila euro di multe ai locali di intrattenimento della provincia di Latina
13:13 1580040780 Auto presa di mira, il conducente accelera e investe due giovani
13:00 1580040000 Sabaudia, conto alla rovescia per la coppa del mondo di canottaggio
12:58 1580039880 La droga del sabato sera: sette giovani trovati con cocaina, eroina e hashish
12:40 1580038800 Continua con le minacce alla ex moglie: dai domiciliari al carcere
12:31 1580038260 Si butta in mare per sfuggire all'arresto: con sé aveva dosi di cocaina e eroina
12:18 1580037480 Troppo ubriaco sviene davanti casa e passa la notte al freddo: è grave
11:03 1580032980 Blocco auto a Roma: ecco chi non può circolare e in che zone
10:25 1580030700 Parcheggi blu, nuovo regolamento: ecco chi sarà esentato dal pagamento
09:58 1580029080 Sit-in di protesta davanti al Parco del Circeo contro l'abbattimento dei daini
09:54 1580028840 Quattro anni senza Giulio Regeni: Latina scende in piazza con una fiaccolata
08:30 1580023800 Conto alla rovescia per le elezioni, spuntano i primi candidati Sindaco
07:34 1580020440 Coletta: «Con la rigenerazione rilanciamo la città di Latina»
25/01 1579974480 I Rievocatori ricordano lo sbarco di Anzio e Nettuno, la base è a Villa Borghese
25/01 1579974180 Il Sindaco Coppola incontra Ferrovie e chiede l’uso dell’area di sosta a Nettuno
25/01 1579973520 Al Karama, trasferimento in vista per gli ospiti per consentire la bonifica
25/01 1579973340 Ancora danneggiamenti alle auto in sosta sul litorale: nuovo caso ad Anzio
25/01 1579968900 Blitz in un appartamento a Latina dopo la segnalazione di minacce: trovate armi
25/01 1579954560 "Buche" di Cisterna: aria d’intesa tra Comune e GiSi. Cantieri forse tra un anno
25/01 1579954140 “Train…to be cool” e “Scuole Sicure” sbarcano a Marino con Unitre
25/01 1579952460 Domenica 26 gennaio sagra della polenta a Doganella (anche in caso di pioggia)
25/01 1579949220 Si allontana da casa dopo una lite col marito: anziana ritrovata in ipotermia
25/01 1579947960 Vendeva smartphone on line ma non li spediva: vittime tra Aprilia e Cisterna
25/01 1579947600 Continua a produrre mozzarelle nonostante lo stop del Nas: multato un caseificio
25/01 1579946940 Sparito da Spinaceto: anziano trovato 24 ore dopo nelle campagne di Ardea

Sport

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli