[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

Play Off, passa l'Active Network (3-0)

Serie B. La Fortitudo Futsal Pomezia dice addio al sogno A2

La rete di vantaggio acquisita in gara-1, tra le mura amiche del “Pala Lavinium”, non basta alla Fortitudo Pomezia per proseguire l’avventura nei play-off. La formazione del patron Bizzaglia si inchina nel return-match di fronte a una quadrata Active Network Viterbo (3-0) e si vede infrangere i sogni promozione. A pesare come un macigno ai fini del passaggio del turno è stata l’evitabile espulsione di Lucas Maina, il quale ha rimediato il secondo cartellino giallo in apertura di ripresa e ha costretto la sua squadra a giocare, nel momento topico del match, senza il principale punto di riferimento in fase offensiva. Ma andiamo con ordine. La prima azione degna di nota della gara è di marca pometina: Paschoal, sugli sviluppi di una rapida ripartenza, colpisce il palo alla destra della porta custodita da Settimi. Scampato il pericolo, la compagine guidata da Ceppi si fa apprezzare per un’ottima organizzazione di gioco. Mentasti e soci, in ogni modo, si confermano all’altezza della situazione, chiudono al meglio tutti gli spazi agli avversari, ma pagano a caro prezzo l’unica sbavatura commessa nell’arco dei primi venti minuti. L’Active Network Viterbo, in chiusura di tempo, spezza l’equilibrio con una gran giocata individuale di Elia, il quale calcia al volo dall’interno dell’area, trafigge Favale e riporta la contesa sui binari di perfetto equilibrio. L’episodio chiave della gara si registra al quinto minuto della ripresa: Maina si vede estrarre in faccia il secondo cartellino giallo dall’arbitro e costringe i suoi compagni a giocare in inferiorità numerica. La compagine viterbese, con grande cinismo, sfrutta al meglio l’uomo in più e, dopo una prolungata azione corale, trova la giocata giusta per raddoppiare con Rosa Garcia, il quale incastra la sfera sotto l’incrocio dei pali con una staffilata di rara potenza e precisione dal limite dell’area. La Fortitudo Pomezia, a quel punto, prova generosamente a rientrare in partita, ma non riesce a scardinare il solido bunker difensivo rivale. Il quintetto di Ceppi, sorretto da una smagliante condizione atletica, gestisce al meglio la situazione favorevole e allunga nel punteggio grazie Lepadatu, il quale cala il tris sugli sviluppi di un rapido ribaltamento di fronte. Mister Esposito, costretto a inseguire il risultato, impiega Lorenzoni come portiere di movimento. La Fortitudo Pomezia va più volte alla conclusione, ma trova sulla propria strada un reattivo Settimi, il quale abbassa sistematicamente la saracinesca della propria porta a Petrucci e compagni e blinda il passaggio del turno della sua squadra. La formazione pometina, di conseguenza, esce mestamente di scena dai play-off e si deve accontentare del lungo e caloroso applauso dei numerosi sostenitori rossoblu presenti in tribuna al Pala Cus di Viterbo per aver disputato una stagione nel complesso positiva.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
12/07 1594567560 Norme anticovid, la polizia chiude per 5 giorni un centro sportivo a Nettuno
12/07 1594567500 Sorpreso dai carabinieri mentre prende a calci la moglie: arrestato a Nettuno
12/07 1594567380 Delfino spiaggiato in zona Cretarossa a Nettuno, intervengono Asl e Capitaneria
12/07 1594563840 Bassiano, turismo da record nonostante il Covid. Sindaco: stagione straordinaria
12/07 1594558380 Rissa tra 20 persone in un ristorante: denunciati in 6. Si cercano gli altri
12/07 1594557660 Coronavirus, 20 nuovi positivi nel Lazio. L’80% dei casi sono di importazione
12/07 1594550280 Cinque ladri legano marito, moglie e domestico e rubano nella villa
12/07 1594550040 Non si ferma all'alt, investe un Carabiniere e scappa. Ma viene arrestato
12/07 1594549800 Conto alla rovescia per il Cine Drive a Velletri, taglio del nastro il 20 luglio
12/07 1594546980 Negato consiglio online alla consigliera che ha partorito da 6 giorni: il caso
12/07 1594543020 Velletri, detenuto di Nettuno muore durante il sonno in carcere
12/07 1594541520 Gettone di presenza ai consiglieri solo se partecipano all'80% della seduta
12/07 1594541280 Aprilia, riapre la piscina comunale. Ingressi solo su prenotazioni
12/07 1594540740 Trovato con 12 involucri di cocaina durante un normale controllo: arrestato
12/07 1594540560 Albano, beccato dalla Polizia mentre vende hashish: arrestato
12/07 1594539000 Ciampino, sgomberato insediamento abusivo nella zona di Valle Copella
11/07 1594478520 Anzio, formalizzata la nomina di Gabriella Di Fraia alle politiche della scuola
11/07 1594478460 Basta inciviltà, i Sindaci di Anzio e Nettuno chiudono i locali alle 2 di notte
11/07 1594472580 In salvo cani abbandonati a loro stessi in una proprietà privata ad Aprilia
11/07 1594471740 19 nuovi casi positivi nel Lazio. 1 caso importato alla Asl Rm6, 4 a Latina
11/07 1594471440 Test sierologici ASL Roma 6 a tariffa concordata: indicazioni e numeri utili
11/07 1594464540 Al Parco San Marco di Latina inaugurata l'area fitness comunale
11/07 1594460340 Tragico frontale sull'Appia. Morto un 40enne, gravemente ferite altre 2 persone
11/07 1594458420 Un riconoscimento ai membri del Consiglio dei bambini e delle bambine di Latina
11/07 1594457280 29enne in carcere per scontare una condanna a 7 anni e 6 mesi per furti

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli