[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

6-5 contro il Nuoto 2000 Napoli

Pallanuoto, Serie C Girone 6. L’Antares Nuoto Latina esulta al Fotofinish

Grande vittoria dell'Antares Nuoto Latina che nella quarta giornata di ritorno del campionato di Serie C Nazionale gruppo 6 si impone al fotofinish e di misura 6 a 5 sulla forte compagine del Nuoto 2000 Napoli. I ragazzi cari al Presidentissimo Alberico Davoli hanno giocato una partita accorta, in certi momenti tatticamente perfetta, dominando nel gioco e avendo sempre il comando delle operazioni. Ad una prima fase di studio con il primo tempo terminato 0 a 0 seguiva una seconda frazione nella quale i pontini si portavano sull’1-0 e poi 2-1, con i napoletani che impattavano sul 2 pari il doppio vantaggio dei locali. Il Nuoto 2000 dimostrava di essere squadra di rango, sicuramente tra le più forti del girone e addirittura ad inizio del terzo periodo di gioco si portava sul 3 a 2 in proprio favore ma non aveva fatto i conti con un’Antares mai doma. Per gli atleti di coach Stefano Formica iniziava infatti un'altra partita, nella quale i giocatori rossoblù dimostravano di avere gli attributi, una determinazione e una grinta tale da vincere a tutti i costi il match. Dopo aver rimontato 5-3 i latinensi subivano le reti del pareggio da parte degli ospiti ma a quel punto l’Antares sfoderava le sue qualità migliori e dopo un paio di legni colpiti e una magistrale riconquista difensiva del pallone si riversava in attacco. A 14 secondi dalla fine dell'incontro i giocatori di casa trovavano il guizzo decisivo con Marco Aiello, bomber e trascinatore dei suoi con una tripletta e autore del gol vittoria dopo una splendida azione corale. “I ragazzi hanno disputato una gara veramente ad alto livello – ha commentato un entusiasta Presidente Davoli –  concentrati e con pochissime sbavature in difesa. Qualcosa in più si poteva e si dovrà fare sicuramente su l'uomo in più che rappresenta un po’ il tallone d'Achille della stagione. Nel complesso in una giornata in cui alcuni elementi non hanno brillato dal punto di vista tecnico, sicuramente nessuno di loro si è tirato indietro, mettendoci tanto carattere com'era stato chiesto dal mister. In più da sottolineare oltre al goleador di giornata Marco Aiello, la prestazione di un grande Eugenio Pellegrini che ha giganteggiato in difesa e ancora una buona prova del giovanissimo portiere Davide Scialdone, che ha anche neutralizzato sullo 0 a 0 un rigore a Lucarelli. Ora ci aspetta un finale di stagione con altre 5 partite. Vogliamo vincerle tutte come se fossero 5 finali per migliorare e arrivare più in alto possibile in classifica”. “Abbiamo giocato una grande partita – ha aggiunto il Centro Boa Marco Aiello – soprattutto nel quarto tempo dove la squadra ha tirato fuori gli attributi che spesso sono stati richiesti dalla società. Stavamo pareggiando ma la squadra ha creduto nella vittoria che è arrivata nella penultima azione di gioco ed ora siamo momentaneamente soli al terzo posto. Purtroppo ci si è complicato il cammino nel girone d'andata in cui abbiamo fatto qualche passo falso, figlio anche del fatto che la squadra ha cambiato tanti giocatori. Speriamo bene per questo finale di stagione e guardiamo fiduciosi anche alla prossima”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18/08 1566149640 Donna travolta sul lungomare a Tor San Lorenzo, è in codice rosso. Morto il cane
18/08 1566148380 Aggressione alla polizia locale a Cisterna, la Cisl Fp vicina agli agenti
18/08 1566148140 Trova rapace in difficoltà nel bosco: cittadino chiama i guardaparco
18/08 1566147660 Morde e stacca mezz'orecchio all'altro: lite tra nigeriani al centro accoglienza
18/08 1566134580 Nella casa del fantasma torna la rosa: realtà e suggestione nell'antica torre
18/08 1566134040 Latina, ruba 90 euro di cosmetici in farmacia: rintracciata con la refurtiva
18/08 1566133680 Picchia moglie e figlio di 38 anni di fronte ai carabinieri: arrestato 65enne
18/08 1566131400 Il consigliere di Nettuno Mancini sui giardini secchi al Forte: “Ora chi paga?”
18/08 1566131280 Lite con un minore in spiaggia ad Anzio, arrivano polizia e ambulanza
18/08 1566122700 Ennesima voragine sulla strada a Pomezia centro: si troverebbe sopra la fogna
18/08 1566122340 Ariccia, cade un albero sull'Appia antica: rimosso dalla protezione civile
18/08 1566121920 Genzano, vasto incendio in un maneggio. I soccorritori salvano i cavalli
18/08 1566115560 Tragedia a Torvaianica: 70enne ha un malore in mare. Inutili i soccorsi
18/08 1566115260 Cisterna, fuoco in un appartamento al terzo piano: evacuato l'intero palazzo
17/08 1566064440 Cittadinanza a Carlo Verdone, venduti oltre mille biglietti per la serata evento
17/08 1566063840 Rifiuti, l'assessore di Nettuno Roda chiede "un parere certificato" al Dirigente
17/08 1566063000 La Dello Cicchi contro la musica alta a Ferragosto, scuse ironiche di Armocida
17/08 1566054840 Genzano, protezione civile al lavoro per domare un vasto incendio su un terreno
17/08 1566051360 Ritorna a Tutta Birra: la corsa goliardica più attesa dell’anno
17/08 1566050760 Dopo una rissa ruba un’auto, entra nell’isola pedonale e ferisce quattro vigili
17/08 1566050160 Un film su Elisa: prima di morire compra 18 regali per i compleanni della figlia
17/08 1566049740 150 auto "fuorilegge" in 72 ore: controlli della Polstrada con lo street control
17/08 1566041700 Il trattore taglia la strada alla moto: ferito un 60enne. Contadino nei guai
17/08 1566040980 Rubano superalcolici ma vengono bloccati dai carabinieri durante la fuga
17/08 1566040260 Sfuggono all’alt della Polizia di Stato, inseguiti e arrestati 4 spacciatori

Sport

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli