[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Giovanile

I pometini hanno chiuso secondi

Under 16. Unipomezia, è stata una stagione straordinaria

il mister degli Under 16 dell'Unipomezia Davide Gangemi
il mister degli Under 16 dell'Unipomezia Davide Gangemi

Cala il sipario sulla stagione 2018/19 del Gruppo dei 2003 dell’Unipomezia. Anche l'ultimo impegno di campionato è stato assolto ed ora è tempo di scaricare il fisico e la testa per poi iniziare a riprogrammare la stagione che verrà. L'Under 16 dell'Unipomezia ha portato a termine un campionato incredibile e soprattutto ricco di soddisfazioni, con un pizzico di rammarico che inevitabilmente comunque resta per l'ormai sfumata vittoria del girone. Il secondo posto finale, a tre punti dall'Agora vincitrice, deve essere motivo di grandissimo orgoglio in casa rossoblù, per un gruppo che ha dato tutto dall'inizio della stagione fino all'ultimo istante di gioco, grazie al lavoro quotidiano di un mister e di uno staff che hanno dato moltissimo ai propri ragazzi intraprendendo un bellissimo e importantissimo percorso di crescita. Nonostante la seconda posizione finale deve restare soprattutto il sorriso, per quanto è stato fatto e per quanto ancora si potrà fare anche in ottica futura. Mister Davide Gangemi elogia e ringrazia l'intero gruppo. “I ragazzi sono stati straordinari per tutta la stagione. Hanno avuto una crescita esponenziale e questo è motivo di grande soddisfazione soprattutto per me che li alleno. Mi hanno sempre seguito dimostrando dedizione e passione. Siamo partiti con la consapevolezza di poter disputare un campionato dignitoso perché ho visto subito tanta determinazione in ognuno di loro. Ma abbiamo fatto addirittura meglio di ciò che ci aspettavamo, e arrivare all'ultima giornata con l'opportunità di essere ancora in ballo per la vittoria finale testimonia quanto questi ragazzi siano cresciuti a 360 gradi. Ringrazio loro, tutto lo staff e la società. Credo che abbiamo portato entusiasmo anche a tutta la piazza di Pomezia. Non nego che un velo di amarezza resta ma va bene così, sappiamo di aver dato tutto vivendo una stagione fantastica. Adesso scaricheremo la tensione accumulata e finalmente potremo riposarci”. Terminata la regular season, l'Unipomezia può dunque rilassarsi, per poi tornare in campo a metà mese per la Neptunia Cup e successivamente al Vittiglio in casa del Pro Roma. Test comunque importanti dove sarà possibile confrontarsi con formazioni di categoria superiore. In ottica tornei il tecnico afferma: “Sì, avremo queste due manifestazioni dove andremo a divertirci prima di tutto. I risultati saranno relativi ma potremmo confrontarci con ottime squadre. Saranno degli ottimi test che andremo ad affrontare con la massima serenità e spensieratezza per poi programmare il futuro”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
12:38 1594550280 Cinque ladri legano marito, moglie e domestico e rubano nella villa
12:34 1594550040 Non si ferma all'alt, investe un Carabiniere e scappa. Ma viene arrestato
12:30 1594549800 Conto alla rovescia per il Cine Drive a Velletri, taglio del nastro il 20 luglio
11:43 1594546980 Negato consiglio online alla consigliera che ha partorito da 6 giorni: il caso
10:37 1594543020 Velletri, detenuto di Nettuno muore durante il sonno in carcere
10:12 1594541520 Gettone di presenza ai consiglieri solo se partecipano all'80% della seduta
10:08 1594541280 Aprilia, riapre la piscina comunale. Ingressi solo su prenotazioni
09:59 1594540740 Trovato con 12 involucri di cocaina durante un normale controllo: arrestato
09:56 1594540560 Albano, beccato dalla Polizia mentre vende hashish: arrestato
09:30 1594539000 Ciampino, sgomberato insediamento abusivo nella zona di Valle Copella
11/07 1594478520 Anzio, formalizzata la nomina di Gabriella Di Fraia alle politiche della scuola
11/07 1594478460 Basta inciviltà, i Sindaci di Anzio e Nettuno chiudono i locali alle 2 di notte
11/07 1594472580 In salvo cani abbandonati a loro stessi in una proprietà privata ad Aprilia
11/07 1594471740 19 nuovi casi positivi nel Lazio. 1 caso importato alla Asl Rm6, 4 a Latina
11/07 1594471440 Test sierologici ASL Roma 6 a tariffa concordata: indicazioni e numeri utili
11/07 1594464540 Al Parco San Marco di Latina inaugurata l'area fitness comunale
11/07 1594460340 Tragico frontale sull'Appia. Morto un 40enne, gravemente ferite altre 2 persone
11/07 1594458420 Un riconoscimento ai membri del Consiglio dei bambini e delle bambine di Latina
11/07 1594457280 29enne in carcere per scontare una condanna a 7 anni e 6 mesi per furti
11/07 1594454880 Esproprio mai pagato per il terreno trasformato in strada a Latina, la condanna
11/07 1594454340 Uccise il ladro che gli aveva appena svaligiato casa: le parti civili rinunciano
11/07 1594454280 Continuano i lavori di consolidamento di ponte Giovanni XXIII a Sabaudia
11/07 1594454100 L'incendio fa esplodere una bomba della seconda guerra mondiale
10/07 1594402440 Si ustiona mentre dà fuoco a un nido di calabroni: 70enne grave in ospedale
10/07 1594401840 Nonostante l'allontanamento continuava a vessare i genitori: 45enne in carcere

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli