[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

13-6 per i ragazzi di Lucchini

Pallanuoto, Serie C Girone 5. Una Libertas Roma Eur autoritaria stende il Campus

Autoritaria e concreta nei primi due tempi, distratta e poco incisiva nella seconda parte del match: continua a vincere la capolista Libertas Roma Eur che nel tredicesimo turno di campionato ha superato per 13-6 il Campus Roma. Da segnalare in casa eurina la prova di cuore e di forza di Cipollone che mette a segno 4 reti e dimostra la maturità raggiunta, malgrado due evidenti lividi rimediati nel corso del match (assolutamente involontari) a significare che nessuno regala nulla a questa squadra e che si risponde sul campo con giocate tecniche e grande forza di volontà ma sempre nei limiti della correttezza. Quaterna anche per Palomba che si alterna nella regia con l’altro centrale Pierfrancesco Scassellati. Come detto, partenza decisa della Libertas che mette subito in chiaro l’andamento della match: Cipollone, Neri, Di Martino (capitano di giornata) e Scassellati mettono il loro sigillo nel primo tempo. Nel secondo parziale sale in cattedra Cipollone che realizza le reti che consentono l’allungo decisivo per la Libertas. In contropiede Mauro guadagna l’uno contro zero ma il pallonetto è troppo debole e sulla respinta l’accorto Cipo realizza girando in rovesciata la palla alle spalle del portiere. La settima marcatura vede ancora Cipollone rubare palla al marcatore dell’Axa e, approfittando dell’assenza del portiere avanzato per rimettere la palla al suo compagno, infila la rete sguarnita. Sua anche la rete numero otto. Ottima la combinazione per la rete numero dieci che vede protagonisti Marongiu che fila via in contropiede il quale, giunto nei pressi della linea dei cinque metri, scarica su Palomba ben appostato che aggancia al volo e gira in gol. Ottima anche la combinazione ormai ben consolidata Scassellati-Todini Federico che sulla superiorità numerica a favore consente a quest’ultimo di inserire nel tabellino delle marcature il proprio nome. Palomba suggella la sua prestazione con gli ultimi due gol che chiudono il match e con una quaterna personale complessiva. Buono l’arbitraggio, attento e puntuale malgrado la giovane età. Si avvicina la conclusione del campionato, la Libertas è saldamente in testa e ha ormai un piede nei play off, preservare la forma fisica ed evitare inutili nervosismi è l’obiettivo, occorre restare concentrati ancora per 45 giorni, un piccolo sacrificio vale il premio finale per la storia e per la soddisfazione personale per ognuno dei ragazzi del IX Municipio. Sarebbe il giusto coronamento di un ciclo di 5 anni avviato dalla società nella stagione 2014/2015 conclusa allora con una salvezza faticosa ma meritata. E’ tempo di raccogliere i frutti. Prossimo incontro Roma Waterpolo probabile competitor nei play off.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
11:36 1580207760 Controlli vicino alle aree cani di Pomezia: 27 multe per mancanza di microchip
10:47 1580204820 Furto all’asilo nido di Nettuno, rubati i viveri della mensa dei bimbi
10:17 1580203020 Ariccia, pedone investito via delle Cerquette durante il temporale: è grave
10:16 1580202960 "Guardie Zoofile a Scuola", all'incontro a Cecchina c'era anche il cocker Rino
09:50 1580201400 Tassa di soggiorno: più controlli e pagamenti web, Pomezia incassa 160mila euro
09:19 1580199540 Si sente male nel traffico della Pontina: 57enne soccorso in eliambulanza
08:46 1580197560 Carcere confermato per Sisco, il pusher che avrebbe venduto metadone a Desirée
08:44 1580197440 Sezze, il consigliere Bernasconi passa dal Pd a Italia Viva
08:25 1580196300 Carla Amici assessore di Latina: verifica su potenziali incompatibilità
08:19 1580195940 Da Cisterna alle Marche per derubare nelle case: finita la fuga di tre croati
08:09 1580195340 Minaccia la ex sotto casa con una pistola giocattolo: arrestato
27/01 1580144220 Ricercato per l'omicidio della moglie in Pakistan, 31enne rintracciato a Latina
27/01 1580142960 Bloccarono un uomo in preda a raptus, premiati 8 agenti di polizia locale
27/01 1580142180 Alle Scuderie Aldobrandini la mostra "Segno di artisti poeti di scena"
27/01 1580141940 Al via il progetto Pegaso (modificato) contro la pesca a strascico a Torvaianica
27/01 1580140260 Femminile. Nuovo Latina Lady, steso l’Esercito Aprilia
27/01 1580139660 Alternativa per Anzio: “Il fascismo è un crimine, diciamo grazie a Borrometi”
27/01 1580139540 Passaggi al mare chiusi a Nettuno, i cittadini scrivono a Sindaco e Procura
27/01 1580139480 Pallanuoto, Serie B femminile. Colpaccio Latina Nuoto, presa Viktoria Sajben
27/01 1580139420 Marcello Fotia di Anzio, nel team che preparerà le pizze a Casa Sanremo
27/01 1580137920 Reddito solidale per donne abusate, ad Ardea la proposta di legge non piace
27/01 1580136600 Ladro di auto identificato dopo due anni grazie al DNA sul passamontagna
27/01 1580135520 Scuole, Anpi e associazioni di Genzano insieme per il Giorno della Memoria
27/01 1580135400 Girone A. L'Anzio ritrova il sorriso con la Corneto Tarquinia
27/01 1580134860 Girone A. Unipomezia, 2 punti persi contro la Vigor Perconti

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli